Tracce de “I Promessi Sposi” a Palazzo Luraschi Milano



Nel cortile di questo bel palazzo di fine ottocento , al numero uno di Corso Buenos Aires ,  ci sono dodici statue che raffigurano i volti di alcuni dei protagonisti del bellissimo romanzo Manzoniano . Il Luraschi fu uno dei primi a non rispettare e a infrangere la norma di legge detta servitù d del Resegone che prevedeva , che le costruzioni a Nord della città non superassero i due o tre piani . Questo cortile ha anche un altra chicca , le quattro colonne , provengono dal Lazzaretto (anche questo di Manzoniana memoria) , sino al 1940 , questo splendido cortile ha ospitato anche un ristorante birreria . Insomma una chicca in tutto per tutto , che non sono in molti a conoscere .

post-busti-palazzo-luraschi1

Categorie:MilanoTag:

6 comments

  1. e infatti non lo conoscevo, una magnifica architettura. Grazie per averne parlato

    Piace a 1 persona

  2. Non lo conosco! Pensare che ho lavorato in zona dieci anni!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

L'atelier peinture de Christine

La peinture sans prise de tête

Itinarranti

scrivo di viaggi

In Viaggio con Clere

Cammino il Mondo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: