Party prima della partenza



Mentre siamo a Manhattan e torniamo da un’ottima cenetta ai Tre Merli , storico ristorante italiano nel Village (anche se da qualche anno si è spostato nella zona del Meatpacking District) , ci imbattiamo , in una bella fila piena di gioventù , tutti in rigoroso abito da sera , la mia amica Denise , si precipita (saltando rigorosamente la fila) dal bell’imbusto che faceva la selezione all’ingresso o semplicemente guardava gli inviti , si era una festa su una terrazza di quel palazzo . Non chiedetemi come , ad un certo punto , mentre noi leggermente imbarazzati facevamo finta di nulla , Denise ci chiama e ci dice di darle i passaporti , dopo qualche minuto , stavo ballando con in mano un Black Russian ,al quale seguirono in ordine sparso , due margatitas , un paio di negroni e un JD on the rocks , se li avessi bevuti in Italia , sarei sceno a quattro zampe , invece nulla , neanche un po brillo . Durante la festa conoscemmo alcuni ragazzi e ragazze Italoamericani , passammo una bella serata e verso le due , prendemmo la via dell’Hotel . di fronte al Tudor , c’era e forse c’è ancora un bel pub , mentre Denise stanca dalla lunga giornata andava a dormire , noi tre maschietti andammo a chiudere la serata in questo bel locale , dove ci vedemmo la finale olimpica di basket , tra Spagna e Usa in diretta da Pechino  . Altro giro altro regalo , le ragazze poco vestite che passavano con alcune fiale con dentro un liquido colorato , ci offrivano questi strani drinks per soli 4$ e noi un po per sete un po per cercare di fare gli smargiassi , ne prendemmo un paio a testa , gli Stati Uniti di Bryant & Wade vinsero quella bella finale , così tra abbracci e baci , alle sei facemmo ritorno al nostro Hotel , stanchissimi , ma per nulla ubriachi , probabilmente , anzi senza probabilmente , l’alcool negli States è tagliatissimo e quindi meglio così …..Buona serata e Buon Viaggio

Categorie:thoughts on the go, Travel with The WolfTag:

13 comments

  1. Che ricordi!! Ma quando potremo riabbracciarci con calore e spensieratezza? Quando potremo concludere la serata con una bella cenetta a lume di candela. La strada da percorrere è ancora molto lunga. Un abbraccio virtuale grosso grosso. Ciao Max 😉

    Piace a 1 persona

  2. Che bella cosa… in questo tempo fa un bene..😁

    Piace a 1 persona

  3. Mi verrebbe da farti alcune domande riguardo le presenze femminili… meglio non farle!

    Piace a 1 persona

  4. Esattamente due anni fa ero a New York con mia figlia Francesca… che meraviglia! Una città indimenticabile. E mi rattrista terribilmente ora saperla affetta in modo grave da questa maledetta pandemia…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

A Voice from Iran

Storytelling, short stories, fable, folk tales,...

Kamal's Blogging Café

English Language, Literature, Creative Writings & Decode PROXY

L'acchiappasogni

La negatività ci butta giù consumando le nostre energie e la nostra creatività. Spero che questo blog, come un acchiappasogni, possa far passare solo le cose migliori di me.

VIAGGIANDO CON ME

Ogni viaggio è una scoperta. Ricorda dove hai le radici, ma non trascorrere la vita in un posto solo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: