Patrimonio dell’Umanità : Ait Benhaddou



Una delle perle Marocchine sulla via delle vecchie carovane che attraversano il Sahara , tra il grande deserto appunto e la splenida Marrakech ,questa città fortificata , che è stata utilizzata come sfondo per molte pellicole contemporanee , è uno dei nove siti Marocchini  dichoarati dall’Unesco  patrimonio dell’umanità . Alba e tramonto sono i momenti più affascinanti per una visita , in quanto la cittadella si incendia di tutti i colori dell’iride, se riuscite salite sulla torre di controllo per godere del panorama sulla valle sottostante .Questo è  un luogo lontano millenni dal nostro modo di vivere ,  anche se oggi la maggior parte della popolazione vive nella città oltre il fiume . Un luogo magico , senza ombra di dubbio , un posto incantevole , da mettere nella nostra Bucket list , non appena possiamo di nuovo volare , Buon pomeriggio e Buon viaggio

Categorie:Africa, Travel with The WolfTag:

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Sobre Monstruos Reales y Humanos Invisibles

El rincón con mis relatos de ficción, terror y fantasía por Fer Alvarado

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: