La prospettiva dalla tela del Ragno



Pensare al ragno , un essere che fa una fatica incredibile per generare opere d’arte come le ragnatele , tutto il tempo a lavorare e ad attendere , a costruire e attendere , perché primo a poi qualcuno cade sempre nella tela che egli ha tessuto ….Buona giornata e Buon Viaggio

Categorie:thoughts on the go, Travel with The WolfTag:, , , , , , , , , , , , , , ,

5 comments

  1. Uno dei più apprezzati artisti della natura… Del resto i lavori certosini sono i lavori più faticosi ma più belli alla fine per il risultato che danno…

    Piace a 1 persona

  2. Adoro questi maestri del tessere…fanno magie.

    "Mi piace"

  3. Io in terrazza ne ho una colonia, mi fa pure dispiacere farli sloggiare. Cerco sempre di non ammazzarli, comunque.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Sobre Monstruos Reales y Humanos Invisibles

El rincón con mis relatos de ficción, terror y fantasía por Fer Alvarado

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: