Books For Travelers “ La stanza numero 30 “ I.Boccassini


Incuriosito dalle molte polemiche che ha suscitato, non ho perso tempo ed ho acquistato il libro autobiografico di Ilda Boccassimi, soprattutto per la curiosità di leggere le parole che ha scritto su Giovanni Falcone. Ovvio che la storia di Ilda la rossa, come per anni è stato chiamata dall’opinione pubblica e da qualche suo detrattore, deve essere piuttosto interessante visto che ha attraversato oltre quarant’anni di vicende giudiziarie di Milano e del nostro paese, dalla Duomo Connection alle stragi del 1992. Chiaramente non ho fatto in tempo a portarlo in casa che mia moglie lo ha requisito e con voce innocente mi ha chiesto : “ Posso leggerlo prima io? “ ma ovvio, io sono ancora alle prese con Joe Strummer. Buona serata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

5 pensieri su “Books For Travelers “ La stanza numero 30 “ I.Boccassini”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.