Una palla, un viaggio Part 3


Una delle prime palle di Natale acquistate in giro per il mondo, questa arriva da New York, i grattacieli e il famosissimo Yellow cab, il taxi giallo più famoso al mondo. A Times Square, subito dopo quell’odioso Gentleman Club, iniziano tutta una serie di negozi e negozietti che vendono ogni sorta di souvenir, dalle tazze ai cappellini, dalle magliette ai puzzle ( altro oggetto di culto in casa Tosto), sino ad arrivare alle Christmas balls. Come dicevo qualche giorno fa, quando poi fai l’albero di Natale è come fare un giro attraverso il mondo, oltre alle luci, si riaccendono i ricordi, sempre meravigliosi, nonostante gli anni. Buona serata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

6 pensieri su “Una palla, un viaggio Part 3”

Rispondi a marisasalabelle Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.