Archive for ‘Lost in the middle of nowhere’

Skyline Drive ,Virginia Us

Questo splendida strada di trova all’interno del fantastico Shenandoah National Park nello stato della Virginia nella parte Sud Est degli Stati Uniti d’America .Un Parco Nazionale fuori dai circuiti turistici più congestionati , un parco che nel bel mezzo dell’autunno da il meglio di se , che offre panorami meravigliosi , colori spettacolari e animali incredibili ,  la Skyline Drive con i suoi numerosissimi punti di osservazione , offre un vero e proprio caleidoscopio di colori che ha nel foliage autunnale il suo punto di massima espressione , qui tra orsi , cervi e altro è possibile anche avvistare non di rado la bellissima Lince Rossa …..un sogno in uno dei luoghi più belli dell’Intero panorama Statunitense , capite perchè voglio andarci assolutamente ? Buona domenica e Buon Viaggio

Lost in the Middle of Nowhere : Ogallala Nebraska

Siamo in mezzo alle praterie e non lontano dall’Oregon Trail , le lunghe distese erbose del Nebraska , in quello che una volta erano le piste battute dai Pony Express e dai Mormoni , nella zone delle grandi pianure , non lontano dal Wyoming e dalla sua capitale Cheyenne . Qui siamo nella simpatica Ogallala , vicina a Lake MacConaughy , un luogo che attrae pescatori da tutta la regione . Qui siamo nonostante le strutture si siano modernizzate ci sono ancora alcune zone che rimandano al vecchio West , se state percorrendo la I80 , fateci una scappata non ve ne pentirete …..Buona Giornata  e Buon Viaggio

c8d8d28b09cad06425b0175c3becf098

Lost in The Middle of Nowhere : Barstow California

Siamo in California , nella contea di San Bernardino , quasi a metà strada tra Los Angeles e Las Vegas , un piccolissimo centro , famoso come scalo ferroviario , un centro che spesso , durante i viaggi on the road potreste incontrare , Barstow è famoso per essere uno dei tanti paesi lungo la Mother Road , la famosissima e leggendaria Route 66 . Qui tra il nulla , non lontano dal Mojave Desert , c’è anche un museo dedicato alla strada più famosa degli Stati Uniti , il Mother Road Museum , se vi fermate a dormire a Barstow , fateci un salto , potrebbe piacervi …..Buona giornata e Buon Viaggio

 

download

Lost in Mind

Ci sono strade , talmente lunghe e tortuose che sembrano portarci in luoghi magici , tra una svolta è un incrocio , una salita è una discesa , spesso in queste lunghe strade ci perdiamo , e quando c’è ne accorgiamo siamo così contenti di esserci persi , che non vorremmo quasi trovare la strada perduta , in effetti il viaggio è tutto ciò che sta tra il punto di partenza e la destinazione finale , si è proprio vero …Buona giornata e Buon Viaggio

dsc_0357.jpg

Lost in The Middle of Nowhere ” Valley of Gods” Utah

Questa è una delle zone più affollate nel periodo che va da fine Giugno a Fine Agosto lo Utah e l’Arizona sono un insieme di meraviglie naturali pazzesche , con un numero impressionante di parchi nazionali di un certo  rilievo , qui  mentre percorrete la 163 o la 261 in direzione Sud verso Kayenta , tra strade infinite in mezzo a zone desertiche , vi imbatterete nella Valley of  Gods , nello stato dello Utah , al confine con l’Arizona , uno spettacolo che sembra spuntare dal nulla , prima di arrivare alla Monument Valley .Qui il cielo è spesso e splendidamente terso , sempre blu , ma blu che di più non si può  , qui avrete la sensazione di esservi persi in un sogno o semplicemente di esservi persi , ma non preoccupatevi , vi ritroverete presto …..Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Lost in the Middle of Nowhere ” Kuala Kangsar ” Malaysia

Non troppo a Nord della bellissima capitale Kuala Lumpur , si trova questa tranquilla città dello stato del Perak , qui non c’è molto e ci arrivate se siete on the road e decidete di passare da queste parti , ma se lo fate non ne rimarrete delusi , tra le altre cose , qui si trova una bellissima mosche , la moschea di Ubudiah , dalle bellissime cupole d’oro , tra le cose strane che potete trovare a Kuala Kangsar , c’è l’albero della gomma più vecchio del paese , piantato poco dopo la meta del milleottocento , insomma se capitate da queste parti è perchè o vi siete persi o avete voluto arrivarci ….buona serata e Buon Viaggio

Lost In The middle of Nowhere “Kamloops British Columbia”

Kamloops sembra una cittadina di frontiera , della frontiera canadese , così come si chiamavano i piccoli centri dell’ovest americano verso fine 800. E’ divisa in due dal Thompson River, a pochi chilometri dalle Montagne Rocciose e dai grandi parchi dell’Alberta: tutto ruota intorno al Kamloops Lake che divide in due parti la cittadina che, ruota decisamente attorno alla sua Università , si può affermare tranquillamente che la vera attrazione di questa cittadina  è la Thompson Rivers University , una efficiente e piccola università modello come tante in questi luoghi: la ricordo molto bene, perchè mia moglie ed io l’abbiamo visitata , fantasticando sul futuro della nostra Rebecca   ( che sarebbe arrivata di lì a qualche mese).College splendido,ma altrettanto costoso!

images (1)

Una vista sulla skyline di kamloops

Una passeggiata tra i boschi :  Il Sentiero delle sculture Ascona Svizzera

Sulla cima del monte verità  a pochi passi da Ascona nel Canton Ticino , si trova un incantevole percorso tra i boschi che si dirama in tanti altri , il principale è il sentiero delle sculture , un parco  per tutti di circa tre chilometri , con aree attrezzate per barbecue , le sculture in legno di alcuni artisti ticinesi , sono molto ben fatte , per i più audaci c’è un bellissimo percorso vita con angoli dove fare allenamenti specifici , insomma una piccola gita oltre confine decisamente diversa …..Buon Viaggio

Lost in the Middle of Nowhere

Mi sono spesso reso conto , che non è necessario che in un viaggio per star bene  ci siano Musei da visitare , monumenti da visitare , parchi da girare , foto da scattare , ma che a volte l’unica cosa veramente necessaria è la buona compagnia , una buona chiacchierata a volte può rendere un luogo migliore di quello che è in realtà perchè in realtà sono le cose che ci succedono in viaggio a renderlo indimenticabile . per questo vi parlerò di quei paesi , di quelle cittadine che non avrebbero molto per farsi notare , che non hanno nulla che possa farveli conoscere tramite un articolo su un magazine di viaggi , ma che in realtà potreste conoscere solo attraverso le parole e gli occhi di qualcun altro , o solo andandoci a “sbattere” voi stessi in un viaggio “On The Road ” , .e anche per questo che moltissimi dei miei ricordi più belli sono legati a paesi o città ai più sconosciuti. Quindi aspettatevi nomi strani , talvolta bellissimi e a volte senza alcuno charme , ma legati a ricordi strani e decisamente belli.

Hearts and Minds

Why choose.. lets go with both

Wandering Italia 2018

Traversata a piedi delle Alpi e Appennini

Essexworldliteraturesite

Towards a Reading of World Literature

Enza Graziano - Leggi e Viaggia

Ogni giorno una storia da da leggere

Bluemooncaffee

Das Beste für dein Selbst

Polo Laico

Cultura Idee Lavoro

The Eternal Words

An opinionated girl penning down her thoughts.🌸❤

Nature photography blog la maro

Blog for Nature photo lovers

◦ ღ ☼ Elena e Laura ☼ ღ ◦

Si scrive soltanto una metà del libro, dell'altra metà si deve occupare il lettore (Joseph Conrad)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: