Jamaica , she made me a Wolf


Quando sei giovane, troppo giovane, hai solo il desiderio di divertirti e di non pensare a nulla, in realtà io pensavo già molto da qualche anno, forse fin troppo dato la mia età. Quando in quel freddo Gennaio decidemmo di passare le vacanze estive di quell’anno in Jamaica, eravamo talmente entusiasti che non prendemmo in considerazione tantissime cose. In Primis come si vive in quell’isola ? Il livello delle strutture, (abbastanza alto nelle zone di Port Antonio e Negril ) non elevatissimo almeno a Montego Bay (era il 1992), il livello del turismo Internazionale, insomma la storia della Jamaica in termini di turismo è abbastanza nota, sta di fatto che passammo qualche giorno chiusi nell’Hotel e decidemmo poi di trasferirci in una struttura in riva al mare nella parte sud dell Isola vicina a Black River. Non eravamo preparati per un viaggio come quello  troppo giovani e sognatori  l’impatto con la nostra superficialità ci ha “condannato”, decidemmo di partire in anticipo, io per San Francisco, dove avrei raggiunto la mia ragazza, che era on the road con due amiche (fu la mia fortuna), gli States si prestavamo decisamente di più ad un viaggiatore inesperto come il cucciolo di “Wolf” che ero allora. Se devo essere sincero, non ho un gran bel ricordo della Jamaica, che è un isola molto bella, ma non penso ci tornerò, ai caraibi ci sono luoghi altrettanto belli e molto meno impegnativi, mi rimangono nel cuore, qualche anedoto e il mare, che ai caraibi  non sbaglia mai. La mia vacanza proseguì per altre due settimane on the road negli States , fu in quella vacanza strampalata e mal organizzata che mi innamorai di San Francisco e dello Utah. Il mio primo viaggio Negli States , mi ha riportato alla realtà, mi ha fatto capire che viaggiare è molto bello, ma che può essere anche pericoloso, specialmente se si è impreparati a ciò che ci aspetta …..Buon Viaggio

images (9)
Mare spettacolare

Stati Uniti ago 2008 008

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

2 pensieri su “Jamaica , she made me a Wolf”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.