Archive for ‘Europe’

A scuola di teatro da Shakespeare


Nella zona tra London Bridge e il ponte dei frati neri (per quelli della mia generazione il ponte dove venne ucciso il banchiere Calvi) , c’è la ricostruzione pressoché fedele del teatro dove andarono in scena le commedie Shakespeariane? Si davvero notevole , si trova esattamente al 21 di New Globe Walk , ricostruito dopo il grande incendio che devastò la capitale britannica , oggi , nelle stagioni di primavera/estate si possono ammirare le piece di Shakespeare esattamente come accadeva più o meno nel milleseicento . Il teatro si può visitare , ed è anche un piccolo museo dove si trovano alcune chicche sul teatro inglese , un vero gioiello poco conosciuto della capitale inglese . Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Die Mauer Muss Weg Zeit

Proprio in questi giorni si festeggiava la caduta del muro , era il Novembre del 1989 , mi sembra ieri , molti pensano che politicamente il mondo sia peggiorato , ma i muri non sono mai una bella cosa , specialmente quelli che separano i paesi , nell’ultima foto ci sono pensieri inequivocabili e di attualità proprio su questo argomento . Questa parte poco oltre Alexander Platz , ha ancora oltre un chilometro del vecchio muro , preso d’assalto da artisti di tutto il mondo (ne avevamo già parlato in un precedente articolo ) è divenuta un museo a cielo aperto , un luogo di impatto per chi ha vissuto gli anni del muro e della guerra fredda , un posto che , se siete a Berlino non potete mancare assolutamente ….Buona Giornata e Buon Viaggio

Nordlingen , un gioiello bavarese

Siamo a circa un’ora e mezza di auto da Monaco di Baviera , pochi chilometri a Nord della città di Augusta , nello splendido scenario della Romantische Strasse qui si trova uno dei gioielli medievali più belli della Germania : Nordlingen . La cittadina conserva la cinta muraria così come era stata costruita durante il medioevo . Dal campanile della basilica di Sankt Georg si gode di una splendida vista di insieme di tutto il borgo antico e della cittadina in generale , una tappa imperdibile se viaggiate su una delle strade più famose del pianeta . Buon pomeriggio e Buona Giornata

Una meraviglia chimata Kristiansund

Sono tre le isole che formano la città di Kristiansund , meraviglia nel bel mezzo dei fiordi norvegesi , tra Bergen e Trondheim . Kristiansund nasce dalla città dondata nel 1742 , dopo i bombardamenti durante la seconda guerra mondiale . Il porto coloratissimo e sempre pieno di barche , qui la pesca è ancora un’industria più che florida , il mare è ovviamente l’elemento principale di queste isole , tra le attività pescare e andare per orche e Balene sono certamente le cose più importanti da fare qui , ma anche godere dell’aurora boreale , specie in quel periodo che va da ottobre a fine febbraio . Se siete da queste parti , fate un giro nella piccola isola di Grip , abitata solo nel periodo estivo da una piccola comunità di pescatori , tra capanni e case colorate e una natura pressochè incontaminata , MA SOPRATTUTTO NON PERDETE POCO A SUD , L’ATLANTIC OCEAN ROAD , una strada in mezzo al mare di soli otto chilometri , che collega isolotti , scoglie e isole un pochino più grandi alla terra ferma . …..Buona giornata e Buon Viaggio

Quattro passi a Vilnius

Vilnius la bellissima  capitale della Lituania una delle città barocche meglio conservate d’Europa , patrimonio dell’umanità , ebbe il suo lustro con re Sigismondo II di Polonia , che nella metà del 1500 vi stabilì la sua corte , negli anni successivi grazie anche alla sua Università fondata nel 1579 da Stefan Batory , conserva ancora oggi la più antica e ricca biblioteca del paese . Molte sono i monumenti da visitare in città , dalla chiesa di S Anna , alla Cattedrale , il palazzo presidenziale e la splendida città vecchia. Di Vilnius porterò con me sempre un ricordo bellissimo nell’attesa di tornarci , la Lituania l’avevo conosciuta grazie al grandissimo Arvidas Sabonis , un giocatore di basket tra i più grandi nel suo ruolo , il pivot , un giocatore che ha dovuto aspettare la caduta dell’ex Unione Sovietica per poter sbarcare a Portland nello stellare campionato NBA , ma la Lituania è un luogo meraviglioso con tantissima storia .

Nella città vecchia incontrerete stili differenti , dal barocco al Gotico al rinascimentale , La cattedrale di Vilnius bianchissima sembra un Tempio Greco , l’interno della chiesa non è certo ricco come le chiese Italiche , ma vale sempre la pena farci un giro . Molto bella la torre Gediminas un esempio di fortificazione rinascimentale ben tenuta , vi si accede a piedi su una bella strada lastricata o con la funicolare che è a pagamento , da sopra si gode del bellissimo panorama sulla città , ridiscendendo fate una visita alla Cattedrale di S.Anna , una splendida chiesa in stile gotico , si dice che Napoleona durante il ritiro dalla Russia , si disse dispiaciuto di non poterla portare con se a Parigi . Un altro posto dove fare una bella passeggiata in salita per vedere la città dall’alto è la collina delle tre croci , un  monumento ai frati francescani che furono crocefissi nel XVII secolo , un luogo certamente carico di significato per la città. Facendo un giro nella piazza della cattedrale cercate la Stebulkas , ovvero la mattonella del miracolo , dovete cercarla e non chiedere informazioni in giro , se trovata esprimete un desiderio , fate tre giri su voi stessi e chi può dire come finirà. Un altro bellissimo luogo di Culto e la chiesa dello spirito Santo molto affascinante la cupola rosa in stile barocco . Tutta Vilnius comunque è una  bella scoperta .

A Roros , nella Norvegia orientale

Da qualche anno patrimonio dell’umanità , Roros , si trova a sud di Trondheim e molto a nord rispetto alla capitale norvegese Oslo . Siamo in una delle regioni più belle del nord europa , il Trondelag sulla vecchia via che portava a Trondheim , tra foreste e splendidi parchi naturali , siamo poco più a nord dello splendido Femundmarka Nasjonalpark , paradiso per la splendida fauna . Roros è una delle città più antiche che mantiene ancora in vita il centro con le sue splendide case di legno coloratissime , tutte del settecento e dell’ottocento , nel centro spicca la bianchissima chiesa , Bergstadens Ziir , un moto d’orgoglio di tutta la comunità . Qui c’è un mondo sotterraneo , infatti la città fondata nella metà del seicento era un centro minerario molto importante per il paese e le miniere sono ancora visitabili , se state pianificando un viaggio in Norvegia e volete una valida alternativa ai fiordi , ecco quello che fa per voi ……Buona pomeriggio e Buon Viaggio

Pernottamenti diversi

Qualche tempo fa , postando una foto di un faro in mezzo al mare in tempesta , vi avevo chiesto se avevate mai dormito in un faro , oggi vi porto con me , nella parte meridionale della Svezia a dormire in qualche faro , magari non proprio con il mare in burrasca , ma l’esperienza deve essere notevole . Al largo dell’isola di Gotland , territorio svedese nel mezzo del mar baltico , si trova l’isola di Stora Karlso , qui si può dormire e cucinarsi in camere con arredi originali del guardiano del faro , in quest’isola sperduta , il birdwatching e le passeggiate lungo la costa sono tra le attività principali , quindi venire qui è per appassionati di queste attività , difficilmente ci finisci per sbaglio come può accadervi in qualsiasi altro viaggio on the road , a meno che il vostro tour operator non  fosse decisamente alticcio e vi abbia tirato un brutto scherzo . Il vecchio faro a strapiombo sul mare è veramente affascinante . Da Gotland vi sono tre traghetti al giorno che collegano le due isole . Buona sabato e Buon Viaggio

download (12)

A Lubecca a casa di Thomas Mann

Una delle città più belle di germania , Lubecca deve il suo splendore al medioevo , periodo nel quale la città crebbe e divenne uno dei porti più importanti del nord europa . la bellissima porta dell’Holstentor , una costruzione con due splendide torri è la porta per la città vecchia , dove edifici gotici del XII secolo padroneggiano questa parte della città , ci troviamo a nordest di Amburgo proprio sotto la scandinavia . Qui nacque uno dei più grandi scrittori tedeschi del novecento , Thomas Mann , nella splendida cornice della Buddenbrookhaus , si trova una sorta di museo dedicato ai fratelli Mann , che qui sono cresciuti e che ha ispirato il bellissimo romanzo Buddenbrook , con il quale lo scrittore tedesco venne insignito del nobel per la letteratura nel 1929 . La germania è spesso sottovalutata , ma è una splendida meta sia per i viaggi on the road , che per qualche weekend nelle sue splendide città , la storia e la bellezza di Lubecca sapranno certamente emozionarvi …..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Altro che Stonehenge : Avebury

Dopo aver passato la giornata sotto il sole massacrante a potare il mio mandorlo (speriamo di averlo salvato dalla devastazione della Popilia Japonica ) , ci rimettiamo in viaggio e andiamo in un posto magico a nord della Britannia .

A circa una trentina di chilometri dal più famoso sito di Stonehenge , nel wilshire , esattamente nel piccolo paese di Avebury , si trova questo sito , molto più antico del suo parente più famoso e molto meno conosciuto , ma di rilevanza storica importante , quanti ne conoscevano l’esistenza ? Il Regno Unito è pieno di tesori , per poterli visitare basta leggere e partire , anche solo con la testa ….buona giornata e Buon Viaggio

 

Castelli e Manieri , passando le Alpi

Molti di noi , aggiungo io purtroppo , non conoscono l’intero Patrimonio dell’umanità gestito dall’Unesco per le nazioni Unite . Bellinzona ha tra le sue peculiarità tre Castelli Medievali che si stagliano nel cielo della capitale del Canton Ticino , Castelgrande , il Castello di Montebello e il Castello Sasso Corbaro , nel raggio di circa cinque chilometri l’uno dall’altro , con un bellissimo percorso che attraversa il bel centro storico cittadino . Bellinzona è raggiungibile da Milano in un paio d’ora di treno o di macchina , si offre bene sia per un weekend , che anche per una gita di una sola giornata , il Sabato potreste imbattervi nel colorato mercato contadino (da non perdere) , se avete tempo e voglia non perdete questo piccolo gioiello elvetico a pochi passi dall’Italia ….Buona giornata e Buon Viaggio

download (14)
Una veduta di Castelgrande
download (15)
La bella Piazza del Sole
Storyteller's Eye Word

immagina un mondo di amore teatrale

Il volo di una Pårpalla

Perfectly imperfect!

UROBORUS

Ogni fine è anche un principio.

Yolanda - "Det här är mitt privata krig"

Att vara annorlunda/att inte passa in i samhällets ramar

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: