Una volta a Montego Bay

Era il 1991 quando stavo programmando il mio primo viaggio oltre oceano, la scelta cadde sulla Jamaica, per tre ragazzi poco più che ventenni i caraibi volevano dire poco, ma la Jamaica, la terra di Bob Marley invece aveva un sapore particolare. Il mare in Jamaica è esattamente come nel resto delle isole caraibiche, quindi cosi come lo vedete in questa foto decisamente invitante. Il viaggio non andò però come lo avevamo programmato, ci fossilizzammo sul nostro hotel e quel poco che c’era intorno, ma questo ve lo avevo raccontato, però rimangono sicuramente nella memoria il mare con i colori pastello e le splendide spiagge di sabbia bianca. Non sarebbe giusto non indicare la Jamaica tra le mete più belle in termini di mare, forse bisogna andarci con uno spirito diverso da quello troppo facilone di tre piccoli porcellini, che si sono dimenticati che non tutti i lupi sono come Lupo De Lupis. Buona serata e Buon Viaggio

images (9)

Yasawa

Ci sono molti luoghi di mare al mondo spettacolari, ognuno di noi ha il suo luogo preferito, in Italia siamo fortunati, nella parte sud del nostro paese, ci sono località balneari spettacolari, alcune tra le più belle spiagge al mondo si trovano tra Sicilia e Sardegna, ma non è qui che vi voglio portare. Il mio luogo preferito è l’arcipelago delle Yasawa, un piccolo arcipelago delle isole Fiji, una ventina di atolli corallini e non, che sono forse tra gli ultimi paradisi terrestri. Ci troviamo nel cuore dei mari del sud, non lontano dalle coste del Queensland australiano, qui non lontano dalle isole principali Fijiane, si estende questo piccolo arcipelago raggiungibile in idrovolante o in barca da Nadi terza città delle Fiji e forse la più conosciuta nel mondo occidentale. Qui il mare è senza ombra di dubbio lo spettacolo più imponente, il turchese delle acque è un bel contrasto con le sabbie bianchissime delle splendide spiagge puntellate di palme, alcune delle quali completamente deserte. Ho sempre sognato un giorno di venire fin qui e posso solo dirvi che ci sto lavorando e molto anche. Se qualcuno ha consigli da darmi o ci è stato, sono qui che aspetto…Buona serata e Buon Viaggio

Big Island

Quante volte abbiamo sognato di condurre una vita come Magnum PI, che girava a bordo della sua Ferrari sull’isola di Ohau, tra la spiaggia di Waikiki e i grattacieli di Honolulu: Tante volte. Quella che invece abbiamo sognato meno è anche la più grande delle isole Hawaii, quella dove mia figlia mi chiede di andare a vedere il Kilauea che erutta quotidianamente.

L’Isola di Hawaii detta anche Big Island, l’isola più grande d questo arcipelago paradisiaco è famosa soprattutto per la presenza di due giganti, due dei vulcani più attivi del pianeta, ed essendo territorio degli Stati Uniti d’America fanno parte del Volcanous National Parks ed è possibile visitare entrambi . Grazie all’attività eruttiva del vulcano Kilauea e del Mauna Loa ( il più grande vulcano del mondo), Big Island è cresciuta di dimensione negli ultimi trent’anni e continuerà a farlo nei prossimi secoli, vista la notevole attività di questo vulcano. A Big Island ci sono altri vulcani attivi e qualcuno inattivo, il Manua Loa è nella parte settentrionale dell’isola ed è molto attivo come il suo fratello minore, poi c’è un’altro vulcano, il Mauna kea che è un vulcano spento, che risulta anche essere la montagna più alta di tutto l’arcipelago delle Isole hawaii con i suoi 4200 mt circa.

A Kua Bay farete un altro incontro spettacolare con le Isole Hawaii, il mare dalle acque turchesi, qui non c’è nulla a parte lo spettacolo offerto dalla natura, come il mare e la spiaggia di sabbia bianchissima. A Big Island è possibile fare immersioni e soprattutto snorkeling per gli appassionati della vita subacquea, Insomma qui in questa grande Isola non avrete tempo per annoiarvi e soprattutto non vi annoierete…Aloha e Buon Viaggio

Val Padana la nuova California

Da un paio di sere, nella nostra zona lampeggia e piove copiosamente, immagino che questo non basti a ridurre la grossa siccità che ha colpito il nord del nostro paese negli ultimi mesi, ma almeno porta un leggerissimo refrigerio. Leggerissimo perchè non appena il sole appare all’orizzonte la giornata sembra subito prendere fuoco. Mi fa sorridere che le temperature di alcune delle zone più calde del mondo siano più basse di quella fornace che è ormai diventata la pianura padana, la nuova California, senza mare e sopratutto con l’aria tra le meno respirabili del pianeta. Intanto la spiaggia di Dickenson Bay, un gioiellino dei caraibi rimane uno spettacolo per pochi. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Fotografie 126

Blue Lagoon Jamaica

Ero troppo giovane per capire lo spirito della Jamaica, lo ero davvero quando nel mese di Agosto del 1992, mi apprestavo a volare oltre oceano per fare il mio primo viaggio fuori dal vecchio continente, in compagnia di un paio di amici. Non è però della mia esperienzafallimentare in Giamaica che voglio parlarvi, ma di Blue Lagoon uno dei luoghi più belli della Jamaica e dei Caraibi spiagge meravigliose, mare blu cobalto ed un sole che bacia le palme lungo le strisce di sabbia bianca. Port Antonio si trova nella parte nord della Jamaica a circa un ora da Montego bay e Ocho Rios, qui in Jamaica, come in tutti i Caraibi il ritmo lo danno il sole, il rum e la musica reggae, d’altronde è qui che è nato questo genere musicale ed è qui che è nato il più grande reggae man mai vissuto, Bob Marley che per tutti gli anni 70 e fino al 1981 anno della sua prematura scomparsa ha deliziato milioni di fans in tutto il mondo. Tornando a Port Antonio ci si arriva da Montego Bay dove c’è l’aeroporto internazionale, qui ci sono molti resort di catene internazionali, dall’Italia mediamente si arriva qui con viaggi tutto compreso, dagli States invece si può anche venire a fare un week end,visto che ci vogliono solo 4 ore da New York o un’ora e mezza da Miami, in ogni caso una vacanza indimenticabile, tra fiumi e cascate, tra spiagge meravigliose e mare da favola, il tutto innaffiato da un ottimo Rum e per gli amanti della Birra dalla Red Stripe birra di produzione locale, Buon Sabato e Buon Viaggio

Ah le Maldive…

Le Maldive sono e riamngono una delle mete di mare tra le più ambite, giustamente aggiungerei, il mare di questo angolo di mondo nell’oceano indiano è tra i più belli e ricchi di pesce che il nostro pianeta possa vantare. Io per esempio le Maldive le ho solo messe nel mio Bucket list personale, avevamo anche fatto un elenco di viaggi da fare sino al 2043, lo avevamo fatto pre pandemia, ma non lo trovo, però ricordo di aver scritto qualcosa a proposito qui sul mio spazio, lo troverò. L’istantanea qui sotto è decisamente invitante, non solo per via del caldo opprimente di questi giorni, ma soprattutto per quell’acqua turchese a 27 gradi centigradi, che è decisamente uno spettacolo. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Asad Photo Maldives on Pexels.com

Once upon e time

C’è stato un periodo della mia vita dove potevo fare viaggi lunghi, talvolta lunghissimi. Di quel periodo ricordo molte cose perché ero felice come lo sono oggi, ero giovane come non lo sono più oggi, ero ricchissimo, esattamente come oggi, ma non ricco economicamente, ricco di esperienze, di avventure vissute di racconti da tramandare e di immagini immagazzinate nel mio hard disk che è capiente, molto capiente. Immagino come questa splendida spiaggia di Moorea, tra le isole della società nel paradisiaco scenario della Polinesia e dei mari del sud. Mi sono ripromesso ed ho promesso a Rebecca di portarla da queste parti, quando sarà un po’ più grande e potrà capire e soprattutto vivere un’esperienza da sogno, in un luogo tra i più lontani da casa che ci siano al mondo. Intanto godiamoci questo affresco della natura, che con questo caldo ci sta bene. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Incontri ravvicinati

Proprio oggi mentre leggevo l’articolo di K(kikkakonekka), mi è passata davanti questa foto, una bellissima tartaruga marina che nuota placidamente nelle acque turchesi della splendida seven mile beach a Grand Cayman. Le isole tortuga o come preferite le Isole Cayman, sono uno spettacolo incastonato nel mar dei Caraibi tra la Jamaica e la isla grande: Cuba, conosciute in tutto il mondo per essere uno dei paradisi fiscali più gettonati dati evasori di tutto il mondo, le Cayman in realtà sono un paradiso vero dal punto di vista de relax, lungo le sue splendide spiagge, dove il ritmo è comunque sempre molto lento. Mare meraviglioso abitato da splendide creature, come le mante giganti e le tartarughe che hanno dato il nome a queste isole, prima che arrivasse la corona britannica a cambiarne i connotati, fortunatamente solo quelli sulla terra ferma, per il resto tutto è rimasto come quando i bucanieri solcavano con i loro vascelli le acque cristalline di queste baie, incendiando la vita del caribe….Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Anche le Maldive però…

www.instagram.com/p/Cc1jKPvvKB_/

Siamo a fine aprile, le temperature salgono, almeno durante le ore centrali della giornata, qui da noi al mattino fa ancora un po’ di freschetto, alle Maldive invece, nel bel mezzo dell’oceano indiano fa sempre caldo, in ognuno dei 365 giorni dell’anno, poi qualche giorno pioverà anche, ma le temperature rimangono le stesse più o meno le stesse, esattamente come lo spettacolo di questa foto da Instagram, che ci regala uno scorcio di paradiso. Che dite facciamo un tuffetto ? Buon pomeriggio e Buon viaggio

Chiudo gli occhi per un attimo…

Mentre ribaltiamo casa, in attesa delle dismissioni di mia suocera, parlando di viaggi e vacanze con mia moglie, cerchiamo di non dimenticare quanto è bello anche il mare, mia moglie mi racconta di due amici comuni che viaggiano da anni con una nota compagnia di viaggi organizzati e quindi sono lo stesso gruppo da anni e stanno per partire per un viaggio da sogno. Devo dire, che  tra le persone che conosco, sono quelle che hanno  viaggiato di più, ma a parte questo mi è venuto in mente (non c’era assolutamente bisogno) la più bella isola del mondo, senza alcun dubbio, Bora Bora. Preparatevi perché le immagini sono forti e non per i deboli di cuore. Una piccola isola con uno dei promontori più famosi del pianeta, una laguna con acque dai colori pazzeschi circondata da una barriera corallina che scende a strapiombo sul blu più intenso del mare, Se volete andarci non fatevi spaventare dai costi elevati o elevatissimi, diciamo che è un isola super esclusiva, ma se siete in alcune parti del mondo qualcosa la riuscite a limare, un viaggio per la vita .iniziamo con il fundraising ….Buona giornata e Buon Viaggio

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è images-82.jpg