Archive for ‘Africa’

Whale Watching in Gibuti

Gli incredibili fondali di questo piccolo stato africano nel corno d’Africa , sono in grado di regalare splendidi incontri con i pesci più grandi del mondo : gli squali balena .Il Gibuti, vale il viaggio già solo per il suo immenso tesoro geologico , ma qui nelle acque cristalline è possibile nuotare con il gigante buono dei mari e già solo questo varrebbe il viaggio . Ci sono dei Tour Operator con particolarmente esperienza per questa destinazione , affidatevi a loro perché , qui  tra il Mar Rosso e il golfo di Aden che bagna anche le coste del vicinissimo Yemen (trenta chilometri di mare separano le due coste) , ci sono un sacco di luoghi meravigliosi  , Buona giornata e Buon Viaggio

Le splendido scenario del Namibia Desert

Qui nel più esteso parco nazionale del continente africano , si trova il Namib Desert uno dei deserti più vasti del mondo , uno spettacolo incredibile , con le famose dune si Sabbia che si affacciano sull’oceano atlantico . Il deserto Namib che da il nome anche al paese , la Namibia , per larghi tratti si trova proprio all’interno dei confini del parco nazionale  del Namib Nauklufy  e con esso genera uno dei luoghi più incredibili della terra . Nella parte Nord ovest del deserto si estende la bellissima Moon Valley , un area rocciosa che però ospita anche la bellissima duna 45 .Un viaggio in questo paese è da mettere in cima ad ogni Bucket list , estremamente consigliato anche per il paese , la Namibia è uno dei luoghi più sicuri di tutto il continente e attrezzato per ogni tipo di viaggio , qui è un vero paradiso per i viaggiatori ed è possibile fare un viaggio a tutto tondo , Safari , mare , deserti non manca quasi nulla …..quindi se state pensando al grande continente africano , perchè non pianificare un bel viaggio in Namibia ? Buona giornata e Buon Viaggio

Cape Town , a pearl of South Africa

Certamente una delle più belle città dell’emisfero sud del nostro pianeta , Città del capo , rappresenta il rinascimento del Sudafrica . Uno dei luoghi più ricchi di fascino , che la guardiate dal bellissimo promontorio delle table mountain o che ne respiriate l’aria allegra dei suoi quartieri colorati , cape town è di certo una città ricca di fascino . Con una popolazione di oltre tremilioni di abitanti è la capitale legislativa del paese , ancora molto in espansione , deve la sua bellezza alla compagnia olandese delle indie occidentali , che qui costruirono un porto dove le navi che facevano rotta verso le indie e che passavano dal Capo di Buona speranza potessero rifornirsi . Il capo di Buona speranza e la sua penisola sono tra i must di questa città , come le splendide spiagge di Clifton Bay o Muizenberg beach , anche se sono veramente molte le spiagge che fanno di Cape town una meta tra le più affascinanti del continente africano . Da segnalare il quartiere malese di Bo-Kaap (https://travelwiththewolf.com/2020/01/01/2019-best-articles-2019-by-category-africa/) , il quartiere dove gli artisti vivono tra moschee e case coloratissime , questo era il quartiere malese , oggi a maggioranza musulmana è diventato il quartiere più cool della città . Una visita meriterebbe Robben Island , qui è stato detenuto per lunghissimi diciotto anni Nelson Mandela , durante il bruttissimo periodo dell’apartheid , oggi si può visitare e sentire anche qualche testimonianza di detenuti che raccontano la loro storia passata tra le mura di questa prigione . La temperatura gradevole tutto l’anno fanno di questa meravigliosa città una meta imperdibile per chi ama i lunghi viaggi , qui infatti è possibile fare uno splendido viaggio lungo la costa sino a Port Elizabeth e ritorno , un viaggio on the road affascinante , in modo diverse di vedere l’africa e il Sud Africa . Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Taryn Elliott on Pexels.com

Cose dell’altro mondo e non solo

Una di quelle notizie che non vorresti mai sentire, il Botswana ha legalizzato la caccia agli elefanti o una cosa del genere, sembrerebbe che qualche decina di migliaia di  dollari si possa uccidere un esemplare adulto. Le licenze sono acquistabili online. Strano atteggiamento quello del governo del paese africano, solo qualche mese fa, c’è stata una grossa moria di elefanti per cause ancora tutte  da chiarire, eppure, nonostante il paese sia sempre stato considerato un santuario della fauna selvaggia è bastato il cambio di presidente per offrire sul menu dei cacciatori anche questa “prelibatezza”. La maggior parte delle persone che si è prenotata una battuta di caccia in questo paradiso, proviene dagli Stati Uniti (neanche a dirlo), si devono essere azzuffati parecchio, perchè le licenze sono limitate a meno di trecento capi. Il Botswana possiede la più grande popolazioni di elefanti del continente africano, quindi come mi diceva Merdaccia “l’alternativa è fare tutti la fine dei tre che hanno accoltellato in Inghilterra quindi lasciamo parlare i fatti”, lasciamo parlare i fatti, probabilmente non ho ancora capito il giusto equilibrio che c’è in natura. Un po come quanto avviene alla isole Far Oer dove ancora vengono trucidate centinaia di Balene pilota o come in Trentino, dove aprono la caccia in anticipo per abbattere i cervi che secondo le autorità , ma più che altro per i cacciatori della zona sono diventati troppi …..Buon pomerigrigo e Buon Viaggio

download (9)

Finally Rwanda

Qualche tempo fa , avevamo parlato del paese africano , per la possibilità di rivedere i Big Five dopo moltissimi anni , a causa della crudele guerra scatenata a metà degli anni novanta , oggi , la cosa più bella è sapere che anche i viaggiatori , hanno messo nuovamente il paese africano tra le loro mete preferite . Il Rwanda è un paese meraviglioso , con uno dei climi più temperati del grande continente africano . Il paese si trova a nord del Burundi , proprio sotto l’Uganda e non lontano dal grande lago Victoria , proprio con l’Uganda condivide alcuni splendidi parchi e per via delle splendide zone montuose , anche qui si trovano , come in Uganda gli ultimi gorilla di montagna . Un viaggio tra questi due paesi è uno dei top dell’africa di oggi , qui è possibile vedere meraviglie naturali incredibili , in luoghi che ancora non sono presi d’assalto come altre destinazioni , un ritorno , quello del Rwanda che mi fa un piacere enorme …..Buona giornata e Buon Viaggio

Ma perchè,le Mauritius ?

Come è bello andare via quando qui in Italia le temperature sono ben sotto lo zero , raggiungendo magari località dove le temperature sono costantemente sopra i 25 gradi . Oggi non è più così , per via dei cambiamenti climatici , a Milano per esempio , le temperature di Gennaio , da qualche annetto sono più o meno sopra lo zero termico di almeno una decina di gradi , ma nel 1997 , le temperature di quel mese erano spesso sotto lo zero termico . Quindi che fare , del fatto che io avessi votato le Seychelles , ne avevamo parlato , ma anche l’isola di Mauritius non è affatto male , se non altro il mare è semplicemente meraviglioso e l’atmosfera decisamente esotica . I profumi dei fiori e la cucina creola , con le sue spezie fanno da contorno ad un luogo incantevole . Tros aux biches , a sud di Grand Baie , nella zona nord dell’isola è una lunghissima serie di grandi Hotel e splendide spiagge , poco più a sud anche la zona di Flic en Flac offre spiagge e mare da sogno , ma il top si trova nella parte orientale dell’isola , a Trou d’eau douce c’è un mare meraviglioso e proprio di fronte si trova la splendida Ile aux Cerfs , qui il mare vi farà rimanere a bocca aperta , assolutamente …..Buon Sabato e Buona giornata

Patrimonio dell’Umanità : Ait Benhaddou

Una delle perle Marocchine sulla via delle vecchie carovane che attraversano il Sahara , tra il grande deserto appunto e la splenida Marrakech ,questa città fortificata , che è stata utilizzata come sfondo per molte pellicole contemporanee , è uno dei nove siti Marocchini  dichoarati dall’Unesco  patrimonio dell’umanità . Alba e tramonto sono i momenti più affascinanti per una visita , in quanto la cittadella si incendia di tutti i colori dell’iride, se riuscite salite sulla torre di controllo per godere del panorama sulla valle sottostante .Questo è  un luogo lontano millenni dal nostro modo di vivere ,  anche se oggi la maggior parte della popolazione vive nella città oltre il fiume . Un luogo magico , senza ombra di dubbio , un posto incantevole , da mettere nella nostra Bucket list , non appena possiamo di nuovo volare , Buon pomeriggio e Buon viaggio

Gabon , an African Pearl

Incastonato tra il Camerun e la Guinea Equatoriale a Nord e il Congo a est e a sud , il Gabon è uno splendido paese che si affaccia sul mare ad ovest , proprio di fronte alle isole di Sao Tomè e Principe . Un quinto del paese è area protetta , qui ci sono splendide aree naturali , il turismo di massa invece non ha ancora fatto breccia , fortunatamente direi , bisogna affidarsi a qualche tour operator esperto , ma vale veramente la pena . tra le aree naturali più belle , uno dei più belli è di certo il parco nazionale de la Lopè , con la più alta concentrazione di Elefanti del continente Africano . Qui lungo le coste , in alcuni periodi si può fare Whale Watching , le megattere e altri cetacei sono assidui frequentatrici di queste coste , specie nel parco nazionale di Loango , dove si trova anche una vasta area marina protetta , la più grande del continente . Insomma un viaggio nel Gabon oggi è certamente un sogno , mettetelo nelle vostre Bucket List , prima che diventi una meta troppo ricercata ……Buona serata e Buon Viaggio

Sea Turtle @ Mauritius

Tantissimi anni fa , oltre venti , era il gennaio del 1997 , non avevo nemmeno trent’anni , quando mi imbattei nella mia prima tartaruga marina , una di quelle cose splendide che bisognerebbe vedere almeno una volta nella vita . Siamo al largo di Point aux Cannoniers nella parte nord dell’isola , un’escursione che non ci aveva regalato grandi emozioni , sino a quel momento , siamo a quando è arrivata lei ….Buona giornata e Buon Viaggio

Fotografie 462

Safari alternativo in Guinea -Bisseau

Di certo uno dei più piccoli Stati africani , ma anche uno dei più orgogliosi , finita la dominazione Portoghese , il paese attraversa una profonda crisi politico economica , ma la bellezza delle sue terre , specialmente le sue isole , l’isola de Orango , che è un parco nazionale , ospita gli splendidi Ippopotami Marini , una specie rara che vive in questa isola al largo della capitale Bisseau . In Guinea-Bisseau non troverete Leoni o grandi felini , non ci sono elefanti e non c’è la savana , ma ci sono oasi protette con molti animali , foreste di mangrovie a ridosso di spiagge bianchissime e acque turchesi piene di pesci coloratissimi , una vera alternativa ai Safari più costosi della parte orientale dell’Africa . Buon giorno e Buon Viaggio

SaphilopeS

ne güzel blues, ne güzel karanlık

Il Fesso

Tutte le mattine si alzano un furbo e un fesso. Se si incontrano l’affare è fatto.

Trust and Believe In The Unseen

Live with More Light & Faith by CM.

AlessiaCheFaCose

so far tutto non, no so fare niente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: