Chateau Frontenac Quebec City

Di certo se andate a Quebec city , nella parte est del canada , proprio sopra la regione dei grandi laghi , non potrete non imbattervi in uno dei simboli di questa città : Lo Chateau Frontenac . Costruito nel 1893 è stato completamente terminato quasi un secolo dopo , la sua costruzione ricorda moltissimo un castello Francese con i tetti in rame , nella parte vecchia della città , all’interno delle mura , impossibile non vederlo . Il castello è adiacente alla Terrasse Dufferin , da dove si gode di un panorama splendido sul fiume San Lorenzo , i saloni sono aperti a tutti e sono molto eleganti , non perdetelo , ma non perdete , se vi apprestate a fare un giro nell’est del continente Nord Americano , l’incontro con questa splendida città ….Buona giornata e Buon Viaggio

DSC_0466 - Copia

What a great Sky

Non trovate anche voi che il rosa e l’azzurro sono due colori che si sposano perfettamente ? Si , io trovo che stiano proprio bene insieme , proprio come l’azzurro con l’azzurro è il rosa con il rosa , poi pensatela come vi piace di più , Buona Giornata e Buon Viaggio

Le Capitali degli States Part 15 (Des Moines Iowa )

Lo stato dell’Iowa , si trova a metà strada tra i grandi laghi a Nord est e le grandi pianure a ovest , la sua capitale Des Moines , una città con molti musei ed una splendida Università , quell’Iowa State che ha una bella storia , sia nel Football che nel College Basketball . In questo stato di solito ci si arriva e si è subito  di passaggio , non si trova in nessuno degli itinerari turistici , però qualche chance a Des Moines io la darei , non fosse altro perché potreste andare a trovare il grande scrittore Bill Bryson , che è proprio di queste parti , e se non lo trovate , provate a leggere uno dei suoi libri , magari troverete alcune dritte per visitare al meglio la città …..Buona Giornata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Little Wing ” J.Hendrix

Per la rivista Rolling Stones , una delle cinquecento canzoni più belle di sempre , per me una grande poesia del più grande chitarrista di sempre (ed io sono sempre per Page) . Siamo nel 1967 , l’anno del Summer of Love , a San Francisco e in tutta la California il fermento nelle comunità Hippies è fortissimo , la musica è un veicolo formidabile in quegli anni e Jimi Hendrix è uno dei più grandi attori di questo grandissimo periodo musicale . Sotto ho allegato il testo della canzone . che ho trovato scritto sulla porta fuori da un negozio nella zona di Haight & Ashbury nella parte più stravagante della città californiana di San Francisco , la dove tutto ebbe inizio , la dove il tempo si è fermato , la dove si vola on the little Wing ….Buona serata e Buon Viaggio

 

 

Books For Travelers “ Gli Invincibili” A.Fedriani

Una bella saga quella degli Invincibili , che racconta l’ascesa al potere del giovanissimo Ottaviano , una storia nella storia raccontata da un altro grande scrittore di storia romana : Andrea Fedriani . Un romanzo storico ambientato tra l’urbe e mezza Europa , con gli scontri con Marco Antonio , il giovane Labieno , tra intrecci amorosi e tradimenti , insomma Roma ….Buona giornata e Buon Viaggio

Le famose arance di Svezia

Qui siamo tra le vie di Gamla , l’isola di Stoccolma dove in questi giorni si assegnano i nobel , girando per queste belle strade piene di gente , mi accorgo di questa massiccia presenza di agrumi , il locale si chiama Schwetzer , è un cafe dove si può anche pranzare , ma come si evince dalla quantità di agrumi spremuti , le arance la fanno da padrone . Mi sono chiesto , ma se la Svezia non ha agrumeti , da dove arriveranno le arance e sopratutto ci sarà qualche Svedese che urlerà : Prima le arance Svedesi !!! Non lo so , ma magari queste arance arrivano dall’Italia o dalla Spagna , di certo non dalla Danimarca o dalla Finlandia , da qualsiasi parte del mondo arrivino , l’importante che l’acquirente possa scegliere in autonomia senza pressioni alcune …..tra l’altro la spremuta era buonissima ….Buona settimana e Buon Viaggio

Mercatini di Natale a Zavattarello

Lo sanno tutti che adoro questo zona , quindi appena siamo venuti a conoscenza di questa iniziativa , ci siamo organizzati immediatamente , solo i paesaggi valgono il tragitto di circa un’ora da casa nostra a questi splendidi luoghi , tra valli e colline spettacolari , poi il castello dal verme era aperto , con visite guidate , prima della chiusura e della ripresa in primavera , splendido . Se vi interessa , il 26 Dicembre , dalle ore 16 , ci sarà l’incredibile presepe vivente , con raffigurazioni che partono dalla piazza e arrivano sino al maniero , un’esperienza entusiasmante . La visita a castello dura circa un’ora , la prossima primavera fateci un pensierino , poi da queste parti si mangia veramente bene ….Buona serata e Buon Viaggio