Un giorno come tanti


Augurandovi una buona giornata di festa dei lavoratori, noi ci dirigiamo sulla Strada verso la alta valle Staffora (tra l’altro mele di gran qualità), ci porterà al castello di Malaora e all’eremo di Sant’Alberto da Butri, ennesima giornata passata nella splendida cornice dell’Oltrepò Pavese, tra splendide vallate, prati verdissimi e leccornie di ogni genere, un tuffo nel passato cercando qualche portale che si apre in un’altra dimensione. Buon primo Maggio e Buon Viaggio

13226725_10209036738346436_290601275399978908_n

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

10 pensieri su “Un giorno come tanti”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.