Minneapolis e non solo



Quello che è accaduto a Minneapolis nei giorni scorsi è certamente un fatto gravissimo . Minneapolis la città di Prince e dei Minnesota Timberwolves è balzata alle cronache mondiali per l’uccisione da parte di alcuni agenti di George Floyd , fermato per un controllo e finito malissimo per il ragazzo . Purtroppo ogni anno , di fatti come questi ne accadono un paio di centinaia , la polizia , specialmente con i ragazzi di colore ha la mano pesante e spesso va oltre le normali procedure . Le rivolte scoppiate non solo a Minneapolis , ma anche in altre città americane , sono la conseguenza di qualcosa che bolle al livello sociale , si perchè la questione razziale è tutt’altra che risolta e ogni tanto viene fuori nel modo peggiore . Non voglio dilungarmi assolutamente , mi fa ribrezzo chi ancora in questo mondo divide la gente per etnie , colore della pelle , religione , orientamento sessuale etc , mi fa ribrezzo un presidente che anzichè stemperare , parla di sparare , non mi piace nemmeno , chi in nome dell’ingiustizia ne approfitta per creare danni a persone e cose , ma mi piace segnalare quanto avvenuto inn Kentucky la sera del 29 Maggio : “Mentre il presidente peggiore della storia americana parla di sparare , le persone si muovono , senza colore , senza religione , si muovono insieme gli uni per gli altri , For The people by the people” , un gruppo di donne fa da cordone tra la gente di colore che manifesta e la polizia , questo è amore . Buona giornata e Buon Viaggio

Categorie:Travel with The Wolf

7 comments

  1. E chi se non le donne in prima linea per dimostrare sempre parità e diritti di uguaglianza per tutti… chi se non sempre le donne…

    Piace a 1 persona

  2. Ormai nel 2020 queste cose non devono succedere… Mi dispiace molto per quel ragazzo spero che rinchiudono quelle persone e gettano via la chiave!

    "Mi piace"

  3. Con più donne ai posti di comando l’umanità starebbe meglio.

    Piace a 1 persona

  4. Il peggior presidente USA di sempre.
    Coniglio fifone: si nasconde nel bunker, ed intanto invita a sparare.
    Pessimo uomo.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Sobre Monstruos Reales y Humanos Invisibles

El rincón con mis relatos de ficción, terror y fantasía por Fer Alvarado

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: