Books For Travelers “Mao , la storia sconosciuta “ J.Chang & J.Halliday


La Chang non ci va certo leggera verso il leader cinese. In molti, soprattutto in certi ambienti sono convinti che Mao sia stato una grande persona, ma a quanto pare non è proprio così, in questo libro la figura del leader della repubblica popolare cinese esce con le ossa rotte, paragonato a Hitler e Stalin ha calpestato i diritti degli oppositori, ideatore dei centri di rieducazione, vero e propri Lager, da dove in molti non fecero più ritorno, una storia tremenda che fa riflettere su alcune delle figure storiche del novecento. Un bel testo senza ombra di dubbio. Buona serata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

4 pensieri su “Books For Travelers “Mao , la storia sconosciuta “ J.Chang & J.Halliday”

  1. Mao è stato una merda, diciamolo.
    Ha ammazzato la sua popolazione, l’ha affamata, ha sbagliato totalmente le politiche agricole, in politica estera ha sbagliato ogni approccio, i consiglieri fidati li ha tenuti ai margini per il timore offuscassero la sua immagine, la cultura venne di fatto bandita in nome del solo ideale socialista, e molto altro ancora. Ho seguito documentari su di lui e letto molto.
    Era un dittatore. Un pessimo dittatore.

    La mia intervista a Mao:
    https://nonsonoipocondriaco.wordpress.com/2015/12/14/3-domande-a-mao-tse-tung/

    Piace a 1 persona

    1. Un dittatore non potrà mai essere una bella persona, i regimi hanno portato solo morte e continuano a farlo, eppure sembrava molto molto diverso e per alcuni anni si è pensato a un grande leader, con Facebook sarebbe stato smascherato prima 😂😂😂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.