Buonasera con un libro, anzi 3

Eccoli qui, tutti pronti per essere divorati, il mio regalo di Natale, quello mio personale, che mi faccio ogni anno da oltre trent’anni, spesso mi sono regalato dischi o libri e quest’anno non fa eccezione, l’unica eccezione è che al posto di comprare un libro di Mark Twain o di Thoreau, ho preferito regalarmi dei libri freschi e più contemporanei. Una buona serata e Buon Viaggio

El Ateneo a Buenos Aires

Nessuno avrebbe mai immaginato nel 1919 anno dell’apertura del Teatro, che quasi un secolo dopo, alle porte del terzo millennio il Teatro El Ateneo della bella città di Buenos Aires,capitale Argentina venisse converito in una Libreria, anzi in una delle più belle librerie del mondo. Suggestiva e classica, del vecchio teatro sono rimasti il tendone rosso del sipario e le belle ed eleganti balconate, dove oggi sono ospitati migliaia di volumi, questa libreria la più bella del sud america o tra le più affascinanti è anche considerata una delle tre più belle al mondo. Ancora una volta pare che il vairus come lo chiama il grande poeta, ci impedisce di muoverci come vorremmo, ma un viaggio nella terra del tango tra musiche sensuali e libri è una cosa da prendere in considerazione prima o poi. Buona giornata e Buon Viaggio.

Daikanyama T-Site ” Tokyo Japan

Tokyo e il Giappone sono dipinti nel nostro immaginario come il regno della tecnologia, ma i libri, il profumo della carta stampata sono affascinanti a qualsiasi latitudine e soprattutto in questo complesso di tre edifici, che sono tra loro collegati, il T.-Site è all’interno di un avveniristico Shopping center. La divisione dei tre edifici è molto intelligente, in uno dei tre troverete tutto materiale di cancelleria, molto simpatico il muro delle penne, perdetevi tra migliaia di volumi, in questa libreria organizzata in modo eccellente, con la tipica efficienza dei nipponici, quelli che per primi hanno portato nel mondo dell’auto il concetto di Lean Thinking e di fabbrica snella, ma questa è un’altra storia. Qui ci troviamo in un Tempio giapponese della lettura e come ormai quasi ovunque troverete  al suo interno una caffetteria della catena Americana Starbucks …Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Splendida Ler Devagar

Il 2021 lo ricorderò come l’anno della non lettura, per la prima volta dal 2006 scendo ampiamente poco sopra la metà delle letture solite, chiuderò l’anno con un misero 26 e non importa se forse ne riuscirò a leggere un altro, questo lo ricorderò come l’anno della non lettura. Ioche sono un “affamato lettore” e una delle cose che non mi faccio mai mancare in viaggio sono le librerie, quelle particolari, spesso quelle indipendenti e che hanno qualcosa da raccontare…

In questa zona da qualche riqualificata, non lontano dal ponte 25 de Abril divenuta molto di tendenza, all’Interno del LX Factory un complesso industriale precedentemente abbandonato tra i molti locali colorati e vintage, ci troviamo questa particolare e incredibile libreria:  Ler Devegar. Offre come ormai un pò tutte le librerie moderne anche un bar al suo interno, al primo piano una vecchia macchina topografica vi dà il benvenuto in questa libreria indipendente, con i libri sino al soffitto, un posto dove l’odore della carta e dell’inchiostro vi faranno compagnia mentre degusterete il vostro Brunch, la bicicletta che vola sopra di voi, vi ricorderà che i sogni a volte possono avverarsi ……tra le altre cose Lisbona è molto bella e questo luogo non vi deluderà … Buona giornata e Buon Viaggio

Librerie del mondo ” Mohammed Bin Rashid library” Dubai

Un mondo strano quello degli Emirati Arabi, ostentazione ai massimi livelli, lusso sfrenato, Hotel incredibili sotto e sopra il mare, isole artificiali, possibilità infinite e distribuitori automatici di lingotti d’oro. A Dubai, però oltre a tutto questo ci sono veraente molte possibilità, innanzi tutto il deserto, tra le dune del deserto Al Wathba vi innamorerete dell’alba e del tramonto, del rosso e del cielo blu cobalto, ma non lontano da questo spettacolo naturale si trova la spettacolare Mohammed Bin Rashid Library, con una forma particolare, infatti la sua struttura richiama un libro aperto. La libreria contiene oltre cinque milioni di libri ed è dedicata allo Sceicco Mohammed Bin Rashid, vicepresidente degli Emirati Arabi e primo ministro dal 2006. Se andate a Dubai fateci un salto deve essere qualcosa di veramente incredibile. Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Photo by Marcus Herzberg on Pexels.com

Books For Travelers” Il mistero delle dieci torri” M.Simoni

Una storia che comprende alcuni dei grandi personaggi creati dalla sapiente penna dello scrittore italiano maestro dell’avventura medievale e non solo. Qui si svelano alcuni dei segreti di Ignazio da Toledo, ma anche di Khayr-al din Barbarossa e anche di altri, un bel racconto, un avventura lunga qualche secolo, per gli amanti del romanzo storico e soprattutto per chi ama Marcello Simoni. Buona serata e Buon Viaggio

Mr B’s Book Emporium of reading delight” Bath England

Eccoci, in una dei luoghi più affascinanti del Regno Unito, un’altro appuntamento con le librerie indipendenti in giro per il pianeta, qui ci troviamo in Inghilterra, che di questi luoghi ne ha un’infinità, la particolarità di questa splendida location è la sua atmosfera incredibilmente rilassante. Qui infatti si possono praticare Bibliotherapy e Reading Spa, grazie all’eccellente servizio del personale della libreria, che spesso si  siede insieme a voi, magari con una fumante tazza di tea e vi consiglia i libri tra una chiacchera e l’altra, una bella iniziativa parlare di libri con chi se ne intende non credete? Proprio come in un’immaginario centro welness del libro . A parte questo, Mr B’s Book Emporium, situato a Bath un piccolo centro termale non lontano da Bristol, dove tra le tante cose da vedere spiccano le Terme Romane, costruite da Vespasiano intorno al 75 dc, insomma tanto da vedere e molto da leggere un progetto  molto interessante direi ….Buona giornata e Buon Viaggio

Books For Travelers” Un poeta a New York ” F.Garcia Lorca

Un martire per la libertà, un uomo che ha lasciato moltissimi scritti e un ricordo che arriva sino ai giorni nostri, Federico Garcia Lorca, grande poeta e drammaturgo spagnolo, muore a soli trentotto anni, ucciso dai fascisti di Franco nel 1936. Proprio in questi giorni a Granada si sta parlando di scavare nelle fosse comuni dove il poeta spagnolo fu gettato insieme ad altri decine di persone uccise come lui durante la guerra civile, che le guerra facciano schifo lo sappiamo da anni, ma continuiamo imperterriti a “produrne”. Intanto questo libro di poesie, ispirate dalla vita newyorchese dello scrittore, Garcia Lorca visse un anno a New York, nel nefasto 1929, l’anno della grande depressione e del crollo di Wall street, io non sono amante della poesia, faccio fatica a comprenderne la bellezza, ma alcune persone scrivono in versi e ci regalano prospettive e sogni. Buona serata e Buon Viaggio

Books For Travelers ” Pericle il Nero” G.Ferrandino

Un poliziesco o un giallo, ma certamente una bella storia quella di Pericle e delle vicissitudini narrate da Giuseppe Ferrandino, fumettista e sceneggiatore italiano di grandi capacità, la storia di Pericle, ha un bell’incipit ” Il mio padrone è Luigino Pizza, che tutti lo chiamano così a causa delle pizzerie … Io mi chiamo Pericle Scalzone … Di mestiere faccio il culo alla gente». Un libro da leggere, uscito nel 1993 un anno speciale per me senza dubbio. Buona serata e Buon Viaggio

Indovina Indovinello se il posto è sempre quello Shot 106

Uno dei luoghi del mondo che mi è piaciuto di più sulla carta, cioè prima di visitarlo, anche se devo dire che nonostante in alcune ore del giorno sia impraticabile, questa mezza luna esotica è uno spettacolo veramente. Qui ebbe luogo uno dei baci più famosi della storia del cinema, qui siamo in uno stato che sa regalare mare nel meraviglioso e tempo splendido tutto l’anno , dove ci troviamo ? Ah il vulcano estinto del fondale è un acquario ricco di pesci coloratissimi .Buon sabato e Buon Viaggio