Music For Travelers ” Prayers for the rain “


Nonostante questo album usci il giorno della festa dei lavoratori del 1989, a me invece ricorda i primi mesi del 1990, quando stavo insieme a Francesca. Ero un giovane ragazzo, con una personalità definita, ma ancora un po acerba, non avevo ancora scelto bene la mia strada, avevo da poco terminato il servizio di leva, lasciai un impiego certo, per uno un po meno certo che però con gli anni si rivelò la scelta giusta, a volte bisogna saper aspettare, una cosa che si impara con il tempo. Un po come in questi giorni, la pioggia arriverà prima o poi, anzi è già arrivata. Buona giornata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

1 commento su “Music For Travelers ” Prayers for the rain “”

  1. Album splendido, mille ricordi legati ad esso.
    E un bel ricordo anche legato a questa canzone.
    Estate 1990, torrida all’inverosimile, siccità.
    Io ed il mio amico Andrea (omonimo) la mettemmo sullo stereo a casa sua a tutto volume (eravamo soli in casa), ci stendemmo per terra ed iniziammo a cantarla invocando la pioggia.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.