Music For Travelers ” Shot by both Sides ” Magazine

Si vede che sto leggendo Post Punk di Reynolds, questo è l’unico pezzo che conoscevo dei ragazzacci di Manchester, nati più o meno nello stesso periodo dei Joy Division e forse anche per questo sono rimasti oscurati dalla potenza di Ian e soci. Però rimanendo nel genere direi che questo pezzo non è assolutamente male, anzi è la loro hit più famosa, il genio di Howard Devoto, co fondatore dei Buzzcocks si ripropone anche con i Magazine che però all’inizio degli anni ottanta si sciolgono dopo soli quattro album, prima della reunion avvenuta alla fine della prima decade del 2000. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Special Edition “

Proprio oggi compie gli anni quello che per molti è il più grande chitarrista di tutti i tempi, se non altro tra i primi cinque palyers dello strumento per eccellenza del Rock, oggi compie gli anni la leggenda Jimmy Page. James Patrick Page, prima di fondare i Led Zeppelin aveva lavorato con gli Yardbyrds, il gruppo che aveve visto tra le sue fila altri due leggendari chitarristi come Eric “slowhand” Clapton e Jeff Beck, altro grandissimo interprete, in virtù di ciò può vantare una doppia partecipazione alla Rock ‘n Roll Hall of Fame. Anche se Rolling Stones lo mette sul gradino più basso del podio, dietro Jimi Hendrix e Eric Clapton, i pezzi prodotti dai Led Zeppelin lo rendono un mostro sacro della musica mondiale, il riff di Whola Lotta Love è stato votato il più inenso e più bello di tutti i tempi, i suoi compagni di avventura, Bonam alla batteria, John Paul jones al basso e l’altra leggenda Robert Plant sono considerati tra i migliori interpreti di sempre nelle loro rispettive categorie, insomma, Buon compleanno jimmy il mio preferito in barba a RS. Buona serata e Buon Viaggiohttps://youtu.be/w772GXG5LnE

Music for Travelers ” Eldorado ” Drum Theatre

Erano gli anni ottanta, quelli dei capelli cotonati e dei ciuffi ribelli, la musica usa e getta che è però diventata evergreen e soprattutto erano gli anni dell’adolescenza. Mentre il giovane Wolf faceva palpitare cuori di centinaia di ragazze, i Drum Theathre, loro si veramente un gruppo da una botta e via, uscivano con l’unico grande pezzo del loro risicato repertorio, Eldorado. Da non confondere con gli affermatissimi eroi del metal Dream Theater, Eldorado uscì nel 1985 a metà degli splendidi eighties. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” North,South, East and West

La lunga storia dei Church inizia nei primi anni ottanta, la loro musica balla un rock post punk ed è da questo filone che inanellano un bel po di lavori, prima di arrivare alla fine quasi degli ottanta e precisamente nel 1988, quando esce Starfish, un album che li manda quasi in orbita. Starfish ha in se quattro/cinque ottimi pezzi uno è certamente North,South,East and West, dove gioca molto bene la chitarra di Koppes, la voce di Kilbey caldissima e in forma in questo disco eccezionale. I polistrumentisti australiani sono ancora in giro e hanno prodotto moltissimo materiale di buon livello. Non so che giorno è , ma Buona giornata e Buon Viaggio

Music for Travelers ” Breed ” Nirvana

Quando parlo con qualcuno di musica, mi capita spesso di citare Nevermind dei Nirvana come uno dei migliori album degli ultimi trentanni, credo che siano stati intuitivi e ci abbiamo regalato, insieme ai Pearl jam, l’ultimo vero rock del secolo scorso. Breed è solo una delle tracce spettacolari dentro questo capolavoro e peccato che Cobain abbia deciso di lasciarci così presto, avrebbe potuto sparire come usavano fare i grandi degli anni sessanta in america. Mi piacerebbe fare qualcosa su un canale Youtube che parla di Viaggi e Musica, ci devo pensare, le idee non mancano e la musica anche. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Absolute Beginners ” D.Bowie

Siamo nel 1986, David Bowie è al massimo della sua popolarità e se è pur vero che ha fatto pezzi meravigliosi divenuti veri e proprie icone musicali e anche vero che è apparso in film migliori di questo di Temple. Ma io sono molto affezionato a questo pezzo del Duca e quindi me lo tengo stretto e poi la metà degli anni ottanta è stata una delle parti più belle della mia vita, impossibile dimenticare tutte le persone che hanno solcato il mare in tempesta degli ottanta insieme a me. Buona giornata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Yalla Yalla ” Joe Strummer & The mescaleros

Si vede che ho appena finito di leggere redemption Song, la ballata di Joe Strummer, la bellissima e accurata biografia del chitarrista dei Clash. Spesso mi dico che è meglio non leggere le biografie dei gruppi o dei miti della nostra adolescenza, spesso sono gli stessi miti a sfaldarsi davanti ai nostri occhi mentre ne leggiamo leggende e nefandezze, più le seconde per la verità. Nel caso di Joe Strummer, nonostante la storia sia controversa e piena di contraddizioni, nulla è cambiato, nulla è mutato o forse è meglio dire che è mutato il mio modo di approciare alle vicende altrui e anche se rimango in fondo un sentimentale, la verità è che ho imparato a distaccarmi dai musicisti per tenermi solo la loro musica, che nel caso dei Clash è stata senza ombra di dubbio di elevatissimo livello. Qui Joe Strummer e i suoi mescaleros, il gruppo che lo ha accompagnato per qualche anno, prima della sua prematura scomparsa. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Why” Bronsky Beat

Proprio oggi se ne è andato Steve Bronsky, icona pop della musica dance degli anni ottanta. Insieme a Jimmy Sommerville e alla sua voce potente e Larry Steinbachek, ci hanno regalato qualche bel pezzo, ma soprattutto si sono batutti per i diritti della comunità LGBT e non solo. Buona serata e Buon Viaggio

Gioielli a Portland Oregon

Una delle città più sottostimate degli Stati Uniti, Portland città dello splendido stato dell’Oregon, con una delle coste più belle del mondo, promontori a picco sul mare, punteggiati da fari e scogliere mozzafiato e tanto altro. Dicevamo di Portland, qui nella tranquillità del centro città, in pochi sanno che ci sono due perle incredibili, una delle quali abbiamo già parlato qualche volta ed è la grande libreria Powell’s Bookstore, forse la più grande libreria indipendente del pianeta, ma tra le strade di questa apparente sonnecchiante cittadina si trova il Music Millennium, un enorme negozio di dischi, che il 2 novembre del 1999, ha avuto il piacere di ospitare un concerto di Joe Strummer & The Mescaleros, cinque pezzi che hanno mandato in visibilio i fans del leggendario frontmand dei Clash. Vi prometto che la prossima volta che andrò a Portland non mi perderò ne una visita e ne un piccolo acquisto, magari proprio un vinile di Strummer e dei suoi Mescaleros. Nella foto un portoricano di passaggio in Pioneer Square, una bella sensazione. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Music For Travelers ” All we ever wanted was everything” Bauhaus

Proprio oggi ho acquistato uno dei dischi più belli dei Bauhaus, la voce di Peter Murphy è semplicemente ipnotizzante e mentre ascoltavo kick eye, mi è venuta in mente questa canzone, tratta da un altro capolavoro come The Sky’s gone out, il terzo lavoro in studio della band. Inutile, solo la musica e alcune persone sanno riaccendere i ricordi e regalare miliardi di emozioni. Ho promesso a Rebecca di comprare i dischi di Peter Murphy solista, ce ne sono un paio di grande livello. Buona serata e Buon Viaggio