Tag Archive for ‘musicfortravelers’

Music For Travelers ” Black Hole Sun ” Soundgarden

Splendido questo pezzo dei Soundgarden col la splendida voce del compianto Chris Cornell , l’album Superunknown ebbe un ottimo successo in tutto il mondo , erano gli anni novanta , questo gruppo produsse ottimi lavori , anche se Cornell , fece in tempo a fare qualche album da solista e anche il front man degli Audioslave . Black hole sun è stato il pezzo di punta di quel lavoro , ed una delle più belle canzoni del gruppo di Seattle . Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Moby Dick ” Led Zeppelin

Giusto per chiudere il cerchio , questo grande pezzo della band inglese , ispirato al romanzo di Herman Melville del quale abbiamo parlato ieri sera . Il brano strumentale è un vero portento la batteria di Bonham è semplicemente divina , l’album è Led Zeppelin II , uscito nel 1969 a soli nove mesi di distanza dal lavoro di debutto della Band . Un pezzo con una bella anima ….Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” The Passanger ” Siouxsie and the Banshees

Splendida questa versione di The passenger , cantata da Siouxsie , che riprende la splendida canzone scritta da Iggy Pop . Certo io preferivo Spellbound , ma anche questa versione è molto bella . Siouxsie and The Banshees sono stati uno dei gruppi punk e post punk che più anno influenzato la scena musicale della fine degli anni settanta , spettacolari assolutamente …..Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Underwater Sunlight part 1 ” Tangerine Dream

Inutile dire quante volte ho ascoltato questa splendida melodia dei Tangerine Dream e di Edgar Froese , li ho quasi tutti i vinili di questo gruppo Rock Tedesco , molto psicadelico e catalogato come musica cosmica insieme agli alpha centaury , sono stato e sono un uomo fortunato , ho avuto grandi maestri al livello musicale , almeno due e i loro nomi iniziavano con la stessa lettera la G……Buon serata e Buon Viaggio

Ian Curtis 40 anni fa

Un giorno funesto , un anniversario di quelli che se ne farebbe a meno , oggi quarant’anni fa , se ne andava per sempre Ian Curtis , il frontman e leader della band inglese Joy Division , non aveva neanche 24 anni . L’influenza di Ian , sui gruppi rock e post punk degli anni ottanta è stata incredibile , gli U2 , gli dedicarono A day without me , incluse nel primo album della Band ; Boy , ma anche altri gruppi hanno goduto della traccia lasciata da Curtis , i due album che lasciano i Joy Division , sono un patrimonio dal valore inestimabile , sia per chi ama la musica postpunk , sia per chi approcia oggi un certo tipo di musica , Unknown Pleasures e Closer sono semplicemente spaziali . Buona giornata e Buon Viaggio

 

Music For Travelers “Cocaine” E.Clapton

 Un bel pezzo blues , ero indeciso se pubblicare la versione del grande JJ Cale , mago preferito il genio di Slow hand , sua maestà Eric Clapton , così per augurarvi buona notte ….e Buon Viaggio

 

Music For Travelers ” Underdog ” Kasabian

Li ho conosciuti per caso , facevano da spalla ad un concerto degli U2 a Torino , durante il 360° della band di Dublino . Qualche anno dopo , li vidi ad un loro concerto all’ippodromo milanese , un concerto breve , ma discreto , sono molti anni che non si sentono , ma qualche loro pezzo ogni tanto lo ascolto ancora , questo per esempio , dall’album West Ryder Pauper lunatic del 2009 , lo ascolto sempre volentieri . Buona giornata e Buon Viaggio

 

Books For Travelers “ Deep Purple “ P.Atzori

La storia di una delle band hard rock più acclamate negli anni settanta , entrati di diritto nella storia del Rock Mondiale . La voce di Gillian , i Riff di Blackmore e le tastiere del compianto John Lord sono leggendari , nonostante siano stati attraversati da dissapori e divisioni hanno pubblicato quasi cento album , tra raccolte , live e studio , una buona lettura per chi vuole farsi una cultura musicale di genere ….Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Burning Down The House ” Talking Heads

Posso considerare il talento smisurato di David Byrne alla pari di quello di Ian Curtis , non lo so , di certo la produzione di Byrne è stata molto più proficua per ovvie ragioni , ma io li vedo molto vicini . La musica dei Talking Heads ho iniziato ad ascoltarla nel 1988 , quando un commilitone in quel di Aviano , mi fece ascoltare quasi tutte le canzoni di questo gruppo americano , io ne conoscevo giusto un paio , ma mi sono piaciuti subito per la genialità e quel misto di alternative e post punk che mi è da sempre piaciuto . Burning down the House è la prima traccia dell’album Speaking in toungues , dal quale scaturì il film documentario Stop Making Sense , che divenne anche uno splendido album Live . Bellissimo il pezzo e molto bello anche il video di Burning Down the house ….Buona serata e Buon Viaggio

 

Music For Travelers ” Blasphemous Rumors ” Depeche Mode

Questa canzone mi ricorda una carissima ragazza , una di quelle che è sempre stata nel mio cuore , in una di quelle tante stanze che lo dividono , chissà poi perchè ho sempre avuto una predilezione per le ballate tristi , forse perchè i miei stati malinconici sono sempre stati dietro e dentro di me , pronti a scandagliare la profondità del mio animo senza a volte chiedere il permesso , si , tante volte è successo , ma questa condizione  emotiva è sempre stata benvenuta e spesso , come era arrivata se ne andava , a volte capita ancora oggi e quasi sempre con un sottofondo musicale che la richiama …..Buona serata e Buon Viaggio

 

 

amankumar000

A storyteller with a poetic heart

Globo Viajero

Ama, vivi, viaggia

AAdolescenza

Chi ha detto che è semplice?

itsthebiblophile

Writing can be anything for anyone but for me it's to express the overwhelming feelings I feel that cannot be said .[Disclaimer : everything posted here will be my own work (p.s. work here means everything written and not the images) unless mentioned otherwise. Please do not copy.]

ENDangered Peoples News

We must talk about it

DomenickStyle

Love and My World

Andrea Bianchi - Drummer

Con music-pedia personale filmata incorporata risuonata dal sottoscritto.

Creative minds.

When you are young , your thoughts are younger.

Ai tempi del Coronavirus, Junior Pilots

Come decollare dalla quarantena

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: