Scatto d’annata N come Navajo


L’ovest è soprattutto la terra degli indiani, quelli rimasti all’interno delle riserve, ma anche quelli che hanno tentato di integrarsi nella società americana che li ha quasi spazzati via del tutto. La storia del Nord America è costellata da siti che sono legato inevitabilmente ai nativi, alcuni dei parchi dell’ovest sia il negli Stati Uniti che in Canada sono ancora la casa di alcune tribù L, come per esempio tutta la Navajo National, quella vasta area tra Arizona e Utah, che ospita alcuni dei più bei parchi nazionali americani, gestiti quasi del tutto dai Navajo. Qui siamo nel cuore del Bryce canyon, nel primo viaggio con Lella on the Road, era il settembre del 2010, un anno che ha significato molto per entrambi, perché ha consolidato la nostra unione che di lì in poi è divenuta sempre più salda. Il Navajo loop è uno dei trail che porta giù nel cuore del canyon, al mattino in estate si può vedere l’alba e poi scendere con calma all’ombra delle rocce. Ricordi indelebili… Buona giornata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.