Tag Archive for ‘Usa’

Per gli amanti delle ostriche

Mentre percorriamo la Pacific  Highway, la mitica 101, resa celebre da un bellissimo Album Live dei Depeche Mode e da moltissime pellicole Hollywoodiane, ci imbattiamo in questa, che secondo gli americani della zona dovrebbe essere il fossile della più grande ostrica del mondo . Devo dire che sono ossessionati dalle cose enormi, specialmente nelle cittadine più piccole, l’albero più grande, la macchina più lunga, insomma se non altro non ci si annoia, sinceramente non sono tecnicamente preparato per capire se sia autentica oppure no, ma cambia poco, rimane una cosa molto curiosa e poi se percorrete la 101 statene certi che vi sentirete come Jack Kerouac “on the road” ….Buona Giornata e Buon Viaggio

IMG_0615

Horror ad Agata Beach

Ormai vi sarà nota la mia passione per i fari, nell’ultimo nostro viaggio tra gli Stati Uniti e il Canada ne abbiamo fatto una bella abbuffata, piccoli, alti e colorati, spesso su promontori spettacolari, affacciati sopra splendide spiagge sul pacifico, tra rocce e spiagge di sabbia spesso deserte. Leggendo in questi giorni, mi sono imbattuto in una piccola curiosità, piccola per chi non ama il genere Horror ovviamente, lo Yaquina Lighthouse, non lontano da Lincoln sulla selvaggia costa dell’Oregon, è il faro, tenetevi forte mi raccomando, che si vede in The Ring, il famosissimo film Horror con Naomi Watts del 2002, mamma mia sono già passati quasi vent’anni. Questa splendida Location e Agata Beach sono stati spesso prese d’assedio dai fans della pellicola, anche se sinceramente non ce ne sarebbe bisogno, perché i fari hanno dalla loro un fascino incredibile. Non vorrei sembrarvi suoerstizioso, ma se vi dovesse capitare di giungere sino a qui, allora fate attenzione a Samara …Buona Giornata e Buon Viaggio

Le Strade più belle Del Nord America Part 10 ( San Juan Skyway Tour)

Non è una vera e propria strada, ma un anello di circa quattrocento chilometri che tocca una quindicina tra le vette più alte delle Rockies con vette tutte sopra i quattromila metri. Qui tra Pueblos e antiche città minerarie c’è solo l’imbarazzo della scelta e poi se arrivate a Durango potreste anche prendere la famosissima linea ferroviaria : Silverton-Durango, che nel periodo d’oro del vecchio west ha fatto la fortuna di queste zone del colorado. Insomma questo giro tra le vette spettacolari delle San Juan Mountains è considerato uno degli scenari più belli d’america e poi il Colorado specialmente durante il periodo invernale è una delle aree sciistiche più famose del mondo, con Veil, Aspen e Colorado Spring.

Attraverso la musica di Bob Dylan a Gooseberry Falls State Park

Qui tra gole profonde e loop decisamente per tutti, nello splendido scenario del Gooseberry State Park, sulla splendida highway 61, resa famosa dall’album di Bob Dylan Highway 61 Revisited del 1965.Una delle strade meno conosciute d’america (ma anche una delle più lunghe, visto che parte da St Louis nel  Missouri )  in quella zona conosciuta come regione dei grandi laghi, che dal Minnesota vi porterà sino in Canada, lungo la costa ovest del Lake Superior sino alla splendida Thunder Bay. Poco dopo lo splendido faro di Two Harbors, l’unico funzionante del Minnesota (vale una sosta), troverete il Gooseberry State Park, qui vi aspettano cinque cascate spettacolari, con alcuni sentieri che vi consentiranno di guadare il fiume per non perderne nemmeno una, se siete amanti della natura vi consiglierei di dedicare almeno due o tre giorni a questa zona, in modo da poter vivere appieno i boschi e le cascate, insomma ci siamo quasi è ormai ora di partire , Buona Giornata e Buon Viaggio .

Le capitali degli States Part 39 (Jackson Mississippi)

Siamo nel profondo sud degli Stati Uniti, qui proprio a nord della capitale Jackson, nel piccolo centro di Tupelo a nord dello stato è nato il grande Elvis, ma torniamo a Jackson…nonostante le forti tensioni razziali che ci sono da queste parti(molto più che in altri stati), anche Jackson offre comunque un grande varietà di scelta al livello universitario, anche se la maggior parte di quelle di buon livello sono private, ovviamente come in tutto il resto del paese, ma qui è così. Jacksono offre ai viaggiatori molti musei, tra i quali spicca il Mississippi museum of modern art. In giro per la città ci sono molti bei murales, uno in particolare quello con su scritto : Jackson the city with soul- Da queste parti, però è nato il Blues, la musica del “diavolo”, questa diceria rigarda il chitarrista e bluesman Roberto Jhonson, dalla quale storia nascono alcune delle leggende legate non solo al Blues, ma al famoso club dei 27(Joplin,Morrison,Hendrix,Jones etc). lungo il Pearl river si svolge l’attività di questa città del sud, il grande Mississippi scende verso il mare lungo tutto lo stato, per poi gettarsi nel golfo del Messico in Louisiana. Prima o poi dovrò decidermi a fare un viaggio negli stati del Sud e magari arrivare anche a Jackson Mississippi. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Pixabay on Pexels.com

Scatto d’annata F come Forbes

Uno scatto divertente con gli occhiali della mia cara amica Denise, davanti alla sede di Forbes, da questi uffici con vista sulla Fifth Avenue, si lavora lacremente per uscire due volte a settimana e regalare notizie sulla finanza americana e di tutto il mondo, ogni tanto poi ci raccontano la classifica delle persone più ricche del pianeta. Devo dire che non credo mi sia mai capitata, nonostante i miei tanti viaggi negli States, nemmeno una copia tra le mani di questo bisettimanale famoso in tutto il mondo. Intanto io in quel momento ero un uomo libero e felice, molto felice . Buona giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata N come Niagara Falls

Questo scatto che mi sembra di ieri, risale in realtà ad una decina di anni fa, queando per la seconda volta nella mia vita mi incontrai con le cascate del Niagara, al confine tra Stati Uniti e Canada. Proprio in questi giorni sto lavorando a un lungo coast to coast con partenza proprio da questa piccola città di confine sino all’isola di Vancouver nella costa ovest del grande paese nord americano. Le cascate del Niagara sono uno spettacolo assoluto, se le volete vedere bene dovete passare il confine canadese e ammirarle dal grande terrazzamento che si trova nella cittadina di Niagara, dalle quali si vedono entrambe, sia sul versante canadese che in quello americano lungo il Niagara River, torverete ufficio turistico dove potrete organizzare al meglio la vostra visita. Credo che tra le cento cose da fare almeno una volta nella vita, la visita alle cascate del niagara ci stia tutta. Buona Domenica e Buon Viaggio

Le capitali degli States Part 38 (Trenton New Jersey)

Quasi a metà strada tra New York e Filadelfia, si trova Trenton piccola città e capitale dello stato del New Jersey. Lo stato del New Jersey è uno dei giardini degli stati uniti , confina a ovest con il fiume Delaware e est con la valle dell’Hudson, infatti il nick dello stato è The Garden State e questo dice tutto o quasi. La bella cupola dorata dello state capitol dello stato che si trova in State Street e la splendida Public Library sono due degli edifici più belli di questa ordinata cittadina della costa est, qui come in tutte le città degli Stati Uniti le Università pubbliche e privare si sprecano, qui a Trenton ce ne sono alcune di ottime, ma inutile parlare di Università prestigiose , quando poco più a nord, nella contea di Mercen, si trova una delle più prestigiose università del mondo intero: Princeton, ma questa è un’altra storia. A Trenton si trovano alcuni musei sulla guerra di indipendenza e alcuni siti legati ad essa. La vicinanza con due grandi città come New Yok e Filadelfia la rendono una buona base per una vacanza nella est coast, ma potete anche fare un saltino in quella Atlantic City famosa per i suoi casinò e il lusso dei suoi Hotel , anche se la Las Vegas dell’est è ormai in decadenza . Insomma a Trenton non ci si va certo per fare il viaggio dei sogni, ma potrebbe essere interessante visitare tutto lo stato. Buona giornata e Buon Viaggio

Librerie del Mondo ” Lamplight Book” Seattle

Questo splendido luogo è un angolo stupendo nella parte coperta del Pike Market , nella splendida Seattle , qui per gli amanti delle librerie indipendenti c’è questo luogo incredibilmente affascinante , se non la conoscete vi ci imbatterete camminando. Fino a qualche tempo fa si camminava tra ali di folla che spesso durante i periodi di vacanza affollano questo angolo della città. La Libreria è piccola , ma ha molti volumi , molti libri usati fanno di questo piccolo paradiso un luogo meraviglioso , ci sono capitato per pura fortuna e ne sono uscito entusiasta ….come quasi sempre quando incontro nella mia vita questo genere di cose …Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

DSC_0331

World Famous Streets ” Haight & Ashbury” San Francisco

Più che una via è l’incrocio tra due arterie di uno dei quartieri meno frequentati dai turisti , ma tra i più vivaci della città della baia, sia per i colori che per i locali che fanno di questa zona une delle più felici della città . Qualche anno prima della famosa estate dell’amore (quella che nel 1967 vide nascere il movimento Hippie) , vide un affluenza di migliaia di giovani in cerca del più bel binomio che ci sia Peace & Love . Oggi il quartiere rimane un’icona della città Californiana , ci sono decine di caffè e di locali dove mangiare , negozietti che vendono ogni cosa , simboli della pace sulle vetrine e negozi di dischi che espongono locandine dei mitici concerti degli anni 60 /70 . Un posto da non perdere assolutamente e non lo perderemo ….buona serata e Buon Viaggio

Curiosando qui e là 🔍🔎

Curiosando si imparano sempre cose nuove😊

LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

Libertà è la parola chiave: libertà di scrivere - libertà di leggere - libertà di essere

mentalvacancy

surfing my brain's waves

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: