Personaggi in Viaggio “Khaled al Asaad”


Iniziamo una nuova categoria, parlando di alcune delle personalità di questo nostro mondo che negli anni hanno avuto ruoli rilevanti, ma che non si sono limitati a diventare famosi, ma che hanno speso la loro vita per il bene della nostra società. il primo personaggio è Khaled al Asaad, per oltre cinquantanni direttore del museo di Palmira, splendida città nel deserto siriano. Un archeologo di fama internazionale, ma anche uno scrittore, divenne direttore del museo di Palmira nel 1963 e per oltre cinquant’anni ha collaborato con gli studiosi di tutto il mondo, sino a quando, nel 2015 fu catturato durante la presa di Palmira, da parte degli jihaidisti dell’isis e giustiziato il 18 Agosto dello stesso anno. Aveva 83 anni, ma prima che lo catturassero, pare sia riuscito a nascondere i reperti archeologici dell’antica città romana, in modo che non venissero distrutti e depredati dai terroristi. Un cippo è a lui dedicato nel giardino dei giusti di tutto il mondo di Milano. Una persona tra le più belle che la storia recente ci ha regalato. Buona giornata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

10 pensieri su “Personaggi in Viaggio “Khaled al Asaad””

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.