Tag Archive for ‘love’

A Roros , nella Norvegia orientale

Da qualche anno patrimonio dell’umanità , Roros , si trova a sud di Trondheim e molto a nord rispetto alla capitale norvegese Oslo . Siamo in una delle regioni più belle del nord europa , il Trondelag sulla vecchia via che portava a Trondheim , tra foreste e splendidi parchi naturali , siamo poco più a nord dello splendido Femundmarka Nasjonalpark , paradiso per la splendida fauna . Roros è una delle città più antiche che mantiene ancora in vita il centro con le sue splendide case di legno coloratissime , tutte del settecento e dell’ottocento , nel centro spicca la bianchissima chiesa , Bergstadens Ziir , un moto d’orgoglio di tutta la comunità . Qui c’è un mondo sotterraneo , infatti la città fondata nella metà del seicento era un centro minerario molto importante per il paese e le miniere sono ancora visitabili , se state pianificando un viaggio in Norvegia e volete una valida alternativa ai fiordi , ecco quello che fa per voi ……Buona pomeriggio e Buon Viaggio

Le Strade più belle Del Nord America Part 7 (Blues Highway)

Una delle strade più incredibili degli stati del SUd , il tratto più bello di questa strada va da Memphis Tennessee a Bentonia Mississipi , passando per l’Arkansas ; qui nel cuore del profondo sud , dove sono nati il Blues e il Rock ‘n roll , tra i campi di cotone in un periodo buio come quello della schiavitù , si trovano una miriade di Club e locali storici , che hanno visto all’opera mostri sacri del calibro di Howlin Wolf , Muddy Waters , Count Basie e tanti altri , seguendo l’itinerario verso sud si arriva a Indianola , qui si trova il BB King museum , il grandissimo chitarrista Blues , famoso tanto quanto la sua splendida chitarra Lucille , tornava in questo luogo ogni anno per un concerto gratuito durante il BBking Homecoming Festival . Il grande bluesman , nacque a Berclair , qualche chilometro a est di Indianola , dove crebbe , rimasto orfano di madre a soli quattordicianni dovette lasciare questa zona per andare a vivere con il padre , ma non abbandonò mai questa area e dobbiamo dire grazie a quella vecchia volpe di Sonny Boy Williamson , che dopo un incontro negli anni quaranto , lo portò in radio e lo lanciò nel panorama musicale americano . Come avrete capito , questa strada vi porterà alle radici della musica Blues , nata tra i campi di cotone e di tabacco negli stati del sud , durante la schiavitù , tra la finel dell’ottocento e il novecento , in un’america che forse era un po peggio di quella odierna …..Buona giornata e Buon Viaggio

I giardini di Porta Venezia

Quelli che oggi sono i giardini Indro Montanelli , per me saranno per sempre i giardini di porta Venezia , quelli che per intenderci ospitavano il giardino zoologico di Milano. Pur comprendendo da adulto che i giardini zoologici sono una forma di schiavitù (per gli animali) che non dovrebbe esistere , a un bambino di qualche anno è difficile da spiegare e infatti mio padre , mi portava spesso , durante la pausa di chiusura del suo negozio di barbiere in quel di viale Monza , eravamo alla metà degli anni settanta , ero piccolo , ma ho dei ricordi bellissimi di quel periodo . Oggi fortunatamente lo Zoo non c’è più , è stato chiuso nel 1992 , i giardini hanno ripreso vita , sorgono davanti al Pac (il padiglione d’arte contemporanea) , sono ben curati e al suo interna ha ripreso vita anche palazzo Dugnani , bellissima la fontana proprio davanti al Palazzo . Al suo interno tra laghetti e ippocastani decine di scultura , tra le quali spiccano quelle ai Martiti dello Spielberg e quella di Luciano Manara , dall’ingresso dei Bastioni di Porta Venezia .Insomma uno splendido parco cittadino , teatro anche di un attentato (quello di via Palestro) che costò la vita a cinque persone e devastando parte del Pac e della villa reale in quella maledetta estate del 1993 decisamente tragico per il nostro Paese . Buon pomeriggio e Buon Viaggio

images
img086

Signals From The Planet ” South Dakota “

Nello splendido scenario delle Black Hills , si trova uno dei luoghi più amati dagli americani , il Mount Rushmore , dove le granitiche facce dei quattro presidenti , viste da vicino , sono ancora più impressionanti . Siamo in South Dakota , nelle grandi praterie americane , in uno dei luoghi più affascinanti d’america , non lontano da qui , da anni si sta tentando faticosamente di finire il monumento a Crazy Horse , cavallo Pazzo , celeberrimo capo indiano , considerato l’ultimo Sioux . Se attraversate le grandi pianure , non perdetevi i Presidenti , Jefferson , Washington , Lincoln e Theodore Roosevelt , sono incredibili , credetemi . Buona giornata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Babe I’m gonna leave you ” Led Zeppelin

Un pezzo incredibile , una cover questa dei Led Zeppelin , di un brano di Anne Brandon , portata al successo da Joan Baez . L’arrangiamento di Page è sensazionale , sembra fatto apposta per la voce di Robert Plant , da qui praticamente nascono gli Zeppelin . Il pezzo è la seconda traccia nel primo capolavoro della band , Led Zeppelin I . Buona serata e Buon Viaggio

La Valle Staffora e l’Oltrepò Pavese

L’estensione del territorio Pavese è incredibile , dal Piemonte a nord al Piacentino al sud è un susseguirsi di piccoli centri agricoli e non che punteggiano questo vastò territorio . Uno dei luoghi che preferisco nel Nord Italia , anzi il mio preferito insieme alla Valle D’Aosta , è l’oltrepó , famoso per il suo vino e per alcuni prodotti tipici , gli splendidi paesaggi collinari di questa area sono veramente meravigliosi . Ieri abbiamo fatto una scappata a Fortunago , passando per Zavattarello e scendendo poi per Varzi , tre tra i borghi più belli d’Italia . A Fortunago abbiamo fatto una bella e breve passeggiata per un paese incredibilmente deserto , quindi abbiamo potuto godere del luogo con il massimo silenzio , quasi mistica questa passeggiata , sino alla Rocca , un centro pulitissimo e ben tenuto , peccato solo che in questo paese si creda poco nella cultura , a parte un cartello con uno schermo , non abbiamo incontrato nessuno , lo schermo praticamente contro sole, non offriva le necessarie informazioni che si proponeva di dare . I paesaggi a valle sono però veramente incantevoli , i prati verdi e i fiori rendono questi luoghi un vero spettacolo per gli occhi . Zavattarello è un centro leggermente più grande con il suo castello del Verme che domina il paese dall’alto , un bel borgo medievale , anche esso tenuto estremamente bene , scendendo poi tra valli e tornanti siamo passati da Varzi , il più grande dei tre , famosissimo centro di produzione di salame DOP , il centro storico di Varzi è un vero gioiello . Insomma , da queste parti ci si innamora di certo , qui si percepisce l’amore della natura per questo pianeta , Buon giornata e Buon Viaggio

Jamaica : Non solo mare

Quando sono stato in Jamaica ero quasi un bimbo , il mio primo viaggio oltre oceano , il mio primo viaggio fuori dall’Europa , il viaggio che mi ha fatto capire quanto sia bello viaggiare , ma anche quanto bisogna essere attenti a certi aspetti .

La Jamaica (God Made Here , secondo i Giamaicani ) non è solo mare e lagune meravigliose , qui sulle pendici delle bellissime Blue Mountains  si coltiva uno dei caffè più pregiati del mondo , se non il migliore in assoluto . Sulla sommità (Il punto più alto è intorno ai 2300 metri sopra il livello del mare) , nelle giornate limpide si scorge anche la sagoma de la isla grande Cuba, tra piantagioni di Banane e di caffè ascoltando magari Bob Marley o Peter Tosh , conoscerete la vera Jamaica fatta di gente fiera e orgogliosa , qui tra un bicchiere di appleton estate e una tazza di caffè scoprirete “True jamaican Spirit “….. Buona serata e Buon Viaggio

Bretton Woodse e la Banca Mondiale

Ci sono luoghi estremamente  curiosi  al mondo , ci vuole soprattutto una cultura incredibilmente vasta per conoscere e riconoscere alcuni dei luoghi che hanno segnato la nostra evoluzione negli ultimi due secoli . Bretton Woods , si trova a Carrol un tranquillo paesino del New Hampshire , sulla costa Nord Est degli Stati Uniti , incastonato tra il Massachusets , il Maine , il Vermont e il l’Ontario , apparentemente un paesino come tanti negli States , pulito , ordinato , belle case e sopratutto immerso tra le foreste del Mt Washington , ma c’è una cosa che molti viaggiatori ignorano , questo paesino di poco meno di mille anime , subito dopo la seconda guerra mondiale , ospitò un congresso delle neonate Nazioni Unite che diede alla luce la Banca Mondiale e il fondo monetario internazionale , lo scenario è quello del Mount Washington Hotel & Resort , uno splendido edificio dell’inizio del novecento , se ci passate fateci una scappata , anche solo per curiosità…..Buona giornata e Buon Viaggio

download (1)

Scatto d’annata F come Florence

Ognuno di noi ha il suo posto del cuore , la sua regione preferita , la sua città preferita , insomma ogni di noi prediligie un luogo anzichè un altro , sarà per questo che nei miei primi cinquant’anni di vita sono stato in Toscana una sola volta e pur riconoscendone le meraviglie storiche e gli splendidi paesaggi devo dire che non sono mai stato attratto dal suo fascino , infatti preferisco per esempio Siena a Firenze , un po come spesso mi è accaduto di preferire il side B della vita . Questo è uno scatto in piazza della Signoria a Firenze , uno dei pochi scatti di un viaggio tra Siena e Firenze di quasi venticinque anni fa . Buona giornata e Buon Viaggio

Seven Mile Beach

Tra le spiagge più belle del mondo , immerso tra le splendide palme e una laguna dal mare turchese , la Seven Miles Beach a Grand Cayman , una delle spiagge più conosciute dei caraibi e certamente la più famosa delle Isole Cayman  , quelle che una volta all’epoca dei pirati erano le isole Tortuga. Forse le Isole Tortuga lo sono ancora , visto le tantissime tartarughe di mare che popolano i suoi fondali , tra reef e pass , e un “miliardo” di punti di immersione . Insomma il mare bello c’è anche in Italia non vi è alcun dubbio , ma vuoi mettere le palme ? la Seven Miles beach offre delle bellissime soluzioni direttamente sulla spiaggia , se ci andate fuori stagione potreste davvero sentirvi su un isola deserta e gustarvi un isola dal sapore molto British nello splendido mare dei Caraibi ….Buon pomeriggio e buon Viaggio

elainey

Tratamente alternative, metale toxice, mărturii vindecare naturală

WTF? (Where's the faith?)

A blog of comfort during unpredictable times

Parla come viaggi - il blog di Silvia Wanderlust

Viaggi, archeologia e fotografia sono le mie grandi passioni. Voglio condividere con voi foto, itinerari, esperienze di viaggio e la mia vita da futura archeologa.

Hearts and Minds

Why choose.. lets go with both

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: