Un Viaggio lungo 50 anni

Che poi ricordare queste atrocità non è che faccia bene , soprattutto di questa storia , la storia che diede inizio ad uno dei periodi più brutti che il nostro paese abbia conosciuto, un incredibile vicenda , una porcheria che compie 50 anni : Piazza Fontana . Non so per quale motivo sia legato a questa tragedia , forse perché abbiamo la stessa età , forse perché nonostante tutto e tutti siamo ancora qui a parlarne , nonostante i colpevoli siano conosciuti , ma sono liberi come qualsiasi onesto cittadino della nostra cara Italia, ogni volta che penso a Piazza Fontana mi viene da piangere , da sempre e per sempre ….Buon 12 Dicembre è un saluto alle vittime di quel vile attentato (purtroppo non l’unico)

download

Signals From The Planet ” Stanley Park Pavillion” Vancouver

Siamo nel Giugno del 2013 , un viaggio tutto On the road , parte occidentale del Canada , un paese immenso , con spazi enormi , pieno di piccoli gioielli . Il bellissimo parco cittadino di Stanley Park , dedicato a Frederick Stanley , governatore del Canada alla fine dell’ottocento , uno dei parchi cittadini più belli e meglio tenuti che ho avuto la fortuna di visitare in vita mia; qui siamo vicino allo splendido Rose Garden , un bel roseto , che viene utilizzato dai residenti , come sfondo per i matrimoni , infatti , qui si può organizzare un perfetto pranzo di matrimonio , ma anche se non dovete sposarvi , l’effetto splendido è lo stesso …..Buona giornata e Buon Viaggio

 

DSC_0045

Music For Travelers ” Rock You like a Hurricane ” Scorpions

 

 Un pezzo del 1984 dei ragazzacci tedeschi , l’album è Love at first Sting , un buon lavoro , la chitarra di Schenker “vibra” che è una bellezza , grande Atalanta ….Buona serata e Buon Viaggio

 

Books For Travelers “ Is that it “ B.Geldof

Parlando con Andrea , (K per gli amici )di altro , mi sono ricordato di questo bel libro , un po’ biografia è un po’ storia , storia raccontata di prima mano da colui che inventò e diede vita al live Aid , con molti aneddoti sconosciuti , il dietro le quinte dello Show più imponente di sempre , quando anche in Europa ci accorgemmo di quanto capitava nel continente Africano , purtroppo non solo non è cambiato nulla , ma nel frattempo ci sono state guerre civili che hanno messo in ginocchio molto dei paesi africani . Il libro è un bel viaggio attraverso alcuni momenti importanti della musica anni ottanta sfociati in Band Aid prima e Live Aid poi ….Buona giornata e Buon Viaggio

Chateau Frontenac Quebec City

Di certo se andate a Quebec city , nella parte est del canada , proprio sopra la regione dei grandi laghi , non potrete non imbattervi in uno dei simboli di questa città : Lo Chateau Frontenac . Costruito nel 1893 è stato completamente terminato quasi un secolo dopo , la sua costruzione ricorda moltissimo un castello Francese con i tetti in rame , nella parte vecchia della città , all’interno delle mura , impossibile non vederlo . Il castello è adiacente alla Terrasse Dufferin , da dove si gode di un panorama splendido sul fiume San Lorenzo , i saloni sono aperti a tutti e sono molto eleganti , non perdetelo , ma non perdete , se vi apprestate a fare un giro nell’est del continente Nord Americano , l’incontro con questa splendida città ….Buona giornata e Buon Viaggio

DSC_0466 - Copia

What a great Sky

Non trovate anche voi che il rosa e l’azzurro sono due colori che si sposano perfettamente ? Si , io trovo che stiano proprio bene insieme , proprio come l’azzurro con l’azzurro è il rosa con il rosa , poi pensatela come vi piace di più , Buona Giornata e Buon Viaggio

Le Capitali degli States Part 15 (Des Moines Iowa )

Lo stato dell’Iowa , si trova a metà strada tra i grandi laghi a Nord est e le grandi pianure a ovest , la sua capitale Des Moines , una città con molti musei ed una splendida Università , quell’Iowa State che ha una bella storia , sia nel Football che nel College Basketball . In questo stato di solito ci si arriva e si è subito  di passaggio , non si trova in nessuno degli itinerari turistici , però qualche chance a Des Moines io la darei , non fosse altro perché potreste andare a trovare il grande scrittore Bill Bryson , che è proprio di queste parti , e se non lo trovate , provate a leggere uno dei suoi libri , magari troverete alcune dritte per visitare al meglio la città …..Buona Giornata e Buon Viaggio