At the end Strasburgo


L’ultima tappa del nostro girovagare europeo è stata la città di Strasburgo in Francia, concludendo un giro che ci ha visto attraversare ben sei paesi, Svizzera, Francia, Lussemburgo, Germania, Belgio e Olanda e ben dieci città Metz, Lussemburgo, Trier (la città romana di Treviri), Lussemburgo, Anversa, Gand, Bruxelles, Bruges, L’Aja, Waterloo e Strasburgo. La città alsaziana, si trova al confine con la Germania, meriterebbe una visita molto più approfondita, noi in realtà ci siamo limitati a visitare il Parlamento Europeo, il più bello dei tre edifici che ospitano l’europarlamento insieme a quelli di Lussemburgo e di Bruxelles e soprattutto la corte europea dei diritti dell’uomo. Qui il centro è veramente meraviglioso e la cattedrale di Notre Dame offre una vista dall’alto del suo campanile su un bel pezzo della regione sul fiume Reno, insomma non c’è che dire la vecchia Argentoratum è un luogo dove tornare assolutamente anche solo per approfondirne la conoscenza. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Photo by Duu0161an Cvetanoviu0107 on Pexels.com

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

4 pensieri su “At the end Strasburgo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.