Una palla, un viaggio


Siamo affezionati a tutte le palle che abbiamo acquistato nel corso degli anni, ma questa è decisamente la mia preferita su tutte e si che avrebbe potuto non esserci più, quando è volata qualche anno fa dalle piccole manine di Rebecca per volare verso il pavimento. Siamo riusciti a ripararla e non sembra neanche rotta, ma i segni sono evidenti. Però siamo felici che sia ancora con noi, l’abbiamo acquistata a Jesper nel bellissimo scenario delle montagne rocciose canadesi, una favola di palla è una favola di posto. Buona serata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

2 pensieri su “Una palla, un viaggio”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.