Intervallo ( Rockies ) Canada

Il Canada delle montagne rocciose

Scendendo verso sud, lungo una delle strade più belle del mondo, la Icefield Parkway, nel cuore delle montagne rocciose canadesi. Lungo questa strada ad un certo punto incontrerete la bellissima area dove si trova l’Athabasca Glacier, uno dei luoghi simbolo delle Rockies, qui potete arrivare sul ghiacciaio anche con un paio di scarpe da tennis come ho fatto io, ma a vostro rischio e pericolo.

Il ghiacciaio, che in questo scatto si vede sullo sfondo, sino a qualche decennio fa arrivava dove si scorge la lingua ghiacciata un po più a valle, i cambiamenti climatici hanno ridotto notevolmente il volume di questo, come di altri ghiacciai. Le temperature roventi del 2021 in questa area, hanno avuto e avranno un impatto disastroso. Correndo lungo la 93, da Jasper a Banff, ci sono almeno altri cinque parchi nazionali che meritano una visita e nel periodo che va da Aprile a fine luglio, questa strada è il modo migliore per godere della splendida fauna della zona, alci, orsi, lupi, cervi e tanto altro potrebbero attraversarvi la strada in ogni momento, quindi guidate con prudenza e godetevi lo spettacolo. Sarebbe stata la nostra destinazione quest’anno, ma ormai tutti sanno che il viaggio è solo rimandato. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

See you next year North America

Forse non vi avevo ancora detto che il viaggio in Canada previsto per la fine di questo mese è stato definitivamente spostato al 2023, la cosa che mi premeva di più era non perdere i biglietti ( biglietti premio), ci abbiamo messo qualche anno per avere questo premio grazie alle miglia accumulate, sarebbe stato un bel dispiacere. Allora vi parlerò di uno dei miei luoghi del cuore, una delle città, forse l’unica dove mi trasferirei se dovessi lasciare l’Italia, Vancouver e il British Columbia un luogo pazzesco. Sempre in cima alle classifiche delle città più vivibili del pianeta, con una delle età medie più basse del mondo, la giovane città della costa ovest del Canada è una delle città più belle e armoniose del globo senza contare la bellezza della parte nord, dove i boschi sono impenetrabili e il foliage è tra i più belli a queste latitudini. il mio primo ricordo legato a Vancouver, sono stati i bagagli persi (all’arrivo a Seattle) e lo spaghettino accompagnato da un ottimo Campofiorin del Masi 2009. Il ricordo di questa cena in un ristorante italiano di Robson Street, di Vancouver ho una miriade di ricordi, anche se la seconda volta è stata bagnatissima e non abbiamo potuto visitare molto, ma chi si dimentica Stanley Park ? Uno dei parchi cittadini tra i più puliti e belli che abbia mai visto, ma anche Water Street e il vecchio Steamed Clock nel cuore di Gastown, la città “vecchia” dove locali di ogni genere si susseguono tra balconi in ferro battuto ricchi di fiori coloratissimi. Musei, Teatri e tantissime altre attività a Vancouver si vive bene e si sta altrettanto bene anche da viaggiatore. consigliatissima, in ogni stagione. Buona Giornata e Buon Viaggio

Photo by James Wheeler on Pexels.com

Un gioiellino sulle Rockies

La piccola cittadina di Manitou è uno dei tanti gioielli delle montagne rocciose, costruita in stile europeo è meta di moltissimi viaggiatori che amano le sue gallerie e la sua posizione sulle Rockies. Qui, prendendo la Pikes Peak Railway, vi troverete in poco tempo sulla vetta a quasi quattromila e trecento metri, con una vista mozzafiato su tutte le Rocky Mountains, un spettacolo meraviglioso, non solo per chi ama la montagna. Manitou Springs, si trova a qualche chilometro a Ovest della famosa città di Colorado Springs a sud della capitale dello stato Denver, la splendida Cave of the winds è un’altro dei meravigliosi gioielli naturali di questa piccola località, un’immensa grotta calcarea che non ha però nulla a che vedere con la sua omonima e famosa, che si trova alle cascate del Niagara. Da queste parti le località leggendarie non mancano, tutte le Rockies sino al versante canadese sanno regalare emozioni, a Manitou si trova anche un insediamento dell’anno mille a Cliff Dwelling , insomma in questo piccolo gioiello non manca nulla. Se un giorno attraverserete le Rockies, non dimenticativi di Manitou Springs …Buona serata e Buon Viaggio

Una palla, un viaggio

Siamo affezionati a tutte le palle che abbiamo acquistato nel corso degli anni, ma questa è decisamente la mia preferita su tutte e si che avrebbe potuto non esserci più, quando è volata qualche anno fa dalle piccole manine di Rebecca per volare verso il pavimento. Siamo riusciti a ripararla e non sembra neanche rotta, ma i segni sono evidenti. Però siamo felici che sia ancora con noi, l’abbiamo acquistata a Jesper nel bellissimo scenario delle montagne rocciose canadesi, una favola di palla è una favola di posto. Buona serata e Buon Viaggio

Signals From the Planet ” The Bow Valley Parkway”

Ne abbiamo già parlato alcune volte e forse avevo già postato qualcosa su questa strada meravigliosa tra gli splendidi parchi canadesi delle montagne rocciose, qui nello stato dell’Alberta in Canada, la natura selvaggia la fa da padrone. Gli avvistamenti di Orsi, alci e altri grossi animali è una cosa normalissima, specialmente nel periodo tra fine maggio e fine luglio, quando, gli orsi per esempio, sono soliti fare escursioni lungo le strade e il limitare delle stesse tra le foreste e le zone boschive di questa bellissima area. Se mai vi capiterà di andare in Canada, ricordatevi di venire in Alberta, perchè se c’è uno stato meraviglioso è proprio questo. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Un giro a Valle Grande

Sappiamo tutti bene, che il signore degli anelli è stato girato in Nuova Zelanda, ma mentre percorrete i circa 90 km dell’alpine Loop sulle montagne rocciose nello stato del Colorado, è difficile che non notiate Valle grande, una propria e vera Valle,verdissima che ricorda un po la contea Hobbit , del signore degli anelli appunto , un posto veramente speciale dove riconciliarvi con la natura .Qui potreste tentare come il sottoscritto di farvi l?alpine Loop se siete diretti a Denver per tagliare notevolmente e risparmiare qualche decina di chilometri , e fare come il sottoscritto , ad un certo punto tornare indietro perché la vettura che avete non è esattamente quel fuoristrada che credevate e tornare indietro allungando nettamente la strada , ma la vista e il paesaggio meritano talmente , che non noterete i chilometri in più…….Buona Giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata A come Athabasca falls

Quando ti alzi presto per andare a visitare un luogo che non conosci fai sempre bene, non ci si può sbagliare sull’utilità di arrivare in un luogo quando la maggior parte del mondo ancora dorme. Sono le sei del mattino quando arriviamo nel punto dove il fiume Athabasca si getta in un piccolo canyon con un bellissimo salto in mezzo alle rocce, siamo soli, io Lella e il fiume tempestoso, a sud del Jesper National Park, in quella meravigliosa area delle Rockies canadesi, lungo una delle strade più belle del pianeta: la Icefielf Parkway. Era il mese di Giugno del 2013 un viaggio nella felicità. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Ladies and Gentlemen, The Bears

www.instagram.com/p/CQ7L6v1pyCw/

Mentre in alcune parti dello stato del British Columbia divampano incendi per le temperature roventi e inaspettate, la natura ancora una volta fa il suo corso, mamma orsa protegge i suoi piccolo mentre attraversano una strada tra le belle vallate delle Rockies, una scena che in questi giorni è ancora per qualche settimana non è affatto rara da quelle parti, un’emozione incredibile. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Buona Domenica

www.instagram.com/p/CJSJzqon1Hm/

Sembra un presepe , invece questo spettacolo non è altro che il viale principale della cittadina di Banff , piccolo gioiello delle montagne rocciose canadesi , immerso nell’omonimo parco nazionale , uno degli spettacoli più belli del Nord America . Buona giornata e Buon Viaggio