Milano e Michelangelo


Oggi abbiamo speso una bella mezza giornata nel cuore di Milano, prima andando a visitare l’esposizione dei tre calchi della pietà di Michelangelo nella splendida scenografia della sala delle Cariatidi del palazzo reale. Poi facendo una bella passeggiata di dieci minuti, siamo andati a visitare finalmente la meravigliosa chiesa di Santa Eufemio della quale vi ho spesso parlato. L’entrata a palazzo reale era prevista alle ore 10:00, noi come al solito alle 09.30 eravamo in prima fila, ma purtroppo siamo in Italia e quindi, dopo esserci messi in fila abbiamo dovuto attendere le 10:45, poichè pare che qualcuno abbia organizzato una visita guidata per pochi eletti, in barba alle regole e soprattutto facendo credere che questa area del palazzo fosse di sua proprietà, avrebbe potuto farlo prima dell’entrata o dopo la chiusura, sarebbe stato indecente comunque, ma magari nessuno si sarebbe lamentato e soprattutto i visitatori, quelli che in teroria devono usufruire di questi eventi non se ne sarebbero andati. Si perchè molte delle persone in fila dopo qualche minuto ha deciso di rinunciare, mentre noi stoicamente abbiamo combattuto strenuamente con il freddo della bella mattinata meneghina, fin tanto una signora entrando da un’altra parte non è andata a lamentarsi e quindi spalancando le porte anche a noi esseri inferiori. A parte tutto, siamo in Italia e siete abituati a questo schifo, la sala delle cariatidi da sola è già tanta roba, ma i tre calchi in gesso di Michelangelo vi lasceranno a bocca aperta, la prima parte soprattutto. La mostra dura sino all’8 gennaio del 2023 è gratuita e senza prenotazione obbligatoria, ve la consiglio, mezz’ora spesa in modo divino, in compagnia delle opere di uno dei più grandi artisti della storia del mondo. Poi fra qualche giorno vi parlerò ancora di Santa Eufemia, ma questa è un’altra storia. Buona serata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

5 pensieri su “Milano e Michelangelo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.