A Waterloo, non solo la ” Butte de Lion”


Qui tutto risale a molto prima del 18 Giugno del 1815, ma la storia non la facciamo a nostro piacimento, sono gli accadimenti che determinano fama o ignominia e di conseguenza le date storiche importanti sono legati talvolta a singoli eventi. Qui come avevamo già detto in un precedemente articolo, il 18 Giugno del 1815, Napoleone e il suo esercito furono sconfitti dall’Esercito comandato dal Generale Weillington e sin qui sappiamo cosa è successo, anche dal racconto di Hugo nel suo capolavoro i Miserabili. Non tutti sanno che in questo piccolo centro a sud di Bruxelles, si trova un centro storico meraviglioso, ricco di castelli e chiese del XV e XVI secolo, una in particolare, la chiesa di Saint Joseph è sede di una delle scuole internazionali più antiche e più prestigiose d’Europa. Qui è tutto molto verde e pieno di campi eolici, ma è così in tutti i paesi bassi e anche se io tento di cambiare la storia, qui tutto ruota attorno alla sconfitta napoleonica di quel giorno qualunque del 1815. Buona giornata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

3 pensieri su “A Waterloo, non solo la ” Butte de Lion””

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.