Anversa un diamante vero


Ho lasciato Anversa per ultima, è stata la nostra base durante questi giorni tra le lande del nord europa, una città bellissima e soprattutto moderna, molto ben organizzata e pulita. La cosa che mi ha impressionato è vedere tutti, ma proprio tutti uscire a piedi o con la bicicletta anche con la pioggia o con il forte vento, ma siamo stati molto fortunati, abbiamo preso acqua solo dieci minuti a Bruges. Anche qui nella piazza di Grote Markt era pieno di luminarie e di mercatini di Natale, la città vecchia è molto bella e la torre della cattedrale di nostra signora, che sorge proprio dietro la piazza di Grote Markt, con i suoi 130 metri è una delle torri più alte del vecchio continente, la cattedrale è invece la più grande di tutto il Belgio. Tra i canali si trovano molti musei e tantissimi locali, abbiamo trovati alcuni negozi che vendevano vinili e altri che vendevano strumenti musicali, tra i quali il Guitar bar, un negozio che vende chitarre di livello che ha anche un piccolo spazio dove bere un buon caffè. Nelle chiese, in tutte le chiese, abbiamo trovato quadri di Rubens e di altri artisti fiamminghi, nella cattedrale di Anversa tra i tanti quadri del pittore tedesco, si trova la bellissima Assunzione di Maria un capolavoro del 1626 e le nozze di Cana di Maarten de Vos. Anversa ha il secondo porto commerciale più importante del vecchio continente dopo quello di Rotterdam con il quale vi è una strettissima collaborazione ed è conosciuta al mondo per essere la capitale dei Diamanti, infatti qui c’è un quartiere proprio vicino alla splendida Stazione Centrale ( che è un opera formidabile), dove ancora oggi è possibile trovare molti tra i più grandi artigiani della lavorazione di queste pietre preziose, tanto che il quartiere si chiama appunto Quartiere dei Diamanti.

La città ci è sembrata pulita e sicura e ci è entrata dritta nel cuore come Tromso e Trondheim giusto per stara alle ultime che avevamo visitato prima di Anversa e credo che Anversa sarà in futuro una destinazione che prenderemo assolutamente in considerazione. Buona giornata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

14 pensieri su “Anversa un diamante vero”

      1. Ad ogni modo, anch’io mi sono fatto l’idea che sia bellissima. Ti dirò: l’idea di andarci (che spero si concretizzi) è sorta proprio pensando ad Anversa ed ai mulini a vento di Kinderdijk, nei Paesi Bassi.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.