Music For Travelers ” Crossroads ” Cream


Questa versione spettacolare dei Cream, ha certamente rivitalizzato il pezzo datato 1936 di Roberth Johnson, che era già all’avanguardia per i suoi tempi, ma questa interpretazione del trio inglese è decisamente più bella, qui “slowhand”, da un saggio delle sue capacità sulle corde della sua Gibson SG . Anche i Cream erano decisamente tanta roba in un periodo dove i grandi musicisti fiorivano come le rose a maggio. Buona serata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

10 pensieri su “Music For Travelers ” Crossroads ” Cream”

      1. Mi piacerebbe tanto dire: ma ti ricordi quel matto di Jimi Hendrix che dette fuoco alla sua chitarra alla fine dell’esibizione? E invece mi sa (non “mi sa” ma proprio ! )che eravamo lattanti e lo abbiamo dovuto leggere! 😉

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.