Music For Travelers ” A cut inside ” The Cult

Finalmente dopo anni ecco un bel lavoro del duo Astbury&Duffy, i Cult sono usciti da poco con l’album Under a midnight sun, un bel lavoro pulito, che però bisogna ascoltare e riascoltare. Questa è A Cut Inside, seconda traccia del lavoro della band inglese targato 2022. Chissà se faranno anche tappa in Italia, mi piacerebbe rivederli sarebbe la quarta volta, soprattutto sarebbe un bel concerto rock assolutamente, le altre tracce sono molto belle. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Bohemian Rhapsody ” Queen

Non sono mai stato un fan dei Queen, pur conoscendo le loro canzoni, almeno i loro grandi successi, ma ho sempre ammirato la voce e soprattutto lo spirito di Freddie. Oggi 24 novembre 1991 ci lasciava, sono passati oltre vent’anni e il mito di uno dei frontman più iconici di sempre è cresciuto anno dopo anno, qui un pezzo incredibile della performance al Live Aid organizzato da Bob Geldof altro mito degli anni ottanta. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” New Sensation ” INXS

Ogni anno in questo giorno mi piace parlare e soprattutto ricordare quanto mi piaceva Micky Michael Hutchence il cantante degli australiani INXS, che hanno regalato ottima musica sino alla dipartita proprio di Michael il 22 Novembre 1997. Brutte sensazioni quando ci si trova davanti a gesti estremi, insieme a Ian Curtis, Hutchence è uno dei miei personaggi preferiti del mondo della musica, e come per Curtis, gli U2 di Bono dedicarono un pezzo proprio a Michael, Stuck in a moment you can’t get out off dall’album All that you can’t leave behind. Qui invece uno dei pezzi più belli degli Inxs: New Sensation. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Immortality ” Pearl Jam

Da quando Kurt Cobain se ne è andato, i Pearl Jam sono gli ultimi baluardi di un certo tipo di musica che ascolto ancora volentieri, con qualche rarissima eccezione. Immortality inclusa in un capolavoro come Vitalogy mi ricorda un bellissimo viaggio tra Canada e Stati Uniti, uno dei tantissimi che ho fatto nella mia carriera di viaggiatore. Un giorno potrei cambiare nome al Blog, anzichè Travel With The Wolf, potrei chiamarlo Massimondo… a proposito di pezzoni di questo che ne dite ? Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Hateful ” >The Clash

Stamattina ci siamo svegliati così. Uno dei più bei lavori della storia del rock del post punk e della musica in generale, questo album dei Clash credo che sia stato compagno di viaggi di molte persone, tra i miei amici ero l’unico che ascoltava un certo tipo di musica e me ne vanto ancora oggi, probabilmente per questo qualcuno avrebbe potuto chimarmi hateful… Buona giornata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Hurricane ” B.Dylan

Una delle canzoni più belle del menestrello più grande del nostro pianeta, era il 1976 quando Bob Dylan musicò l’incredibile storia di Rubin Hurricane Carter, condannato per triplice omicidio, dal quale venne scagionato un decennio dopo. La canzone era contenuta nell’album Desire ed è indubbiamente una delle più conosciute del ragazzo di Mr Zimmerman da Dukuth Minnesota. Quante ingiustizie continuano a sporcare il nostro mondo, tante, troppe…Buona serata e Buon Viaggio

Music for Travelers ” Train in vain ” The Clash

Mentre da qualche giorno mi sono ributtato sulla bellissima ” Redemption Song la Ballata di Joe Strummer”, raccontata sapientemente da Chris Salewicz, mi ascolto anche quello che è uno degli album più spettacolari di sempre, i Clash non erano solo Joe Strummer, ma erano anche Mick Jones. Erano le liti con la CBS e tanto tantissimo altro. London Calling è uno dei più belli di sempre, un misto di rock, reggae e altro, a proposito è Simonon che spacca il suo basso sul palco di un concerto, quello nella foto di copertina. Un bel gruppo, peccato non siano durati molto , ma il giusto per essere considerati tra le band immortali della storia della musica. Buona serata and stand by me….Buon Viaggio

Intervallo ( Castello di Ivrea )

Music For Travelers ” Satisfaction ( I Can’t get no) Rolling Stones

Mancano ormai poco più di due settimane al concerto degli Stones allo stadio di San Siro in Milano, questo è un assaggio per chi si chiede come una banda di quasi ottantenni possa fare un concerto di oltre due ore. Se avete ancora dei nonni o se siete un po attempati forse è ora di fare alcune riflessioni su certe cose. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” My Sacrifice ” Creed

Incredibile come le voci dei cantanti delle band statunitensi degli anni novanta si assomiglino molto, il ritmo del Grunge e del post grunge è simile e la musica spesso si confonde. I Creed escono direttamente dalla Florida State university, dove Scott Stapp cantante della band e il chitarrista Mark Tremonti studiavano. I Creed nonostante soli tre album in studio sono una delle band con il più alto rapporto tra album e vendite, visto che hanno venduto oltre cinquanta milioni di album in tutto il mondo, Chapeau ! Buon Sabato e Buon Viaggio