Il Professore Pazzo


In questa foto, di qualche anno fa ormai, mi ritrovo fuori dal castello d’Issogne, nella splendida Valle d’Aosta in attesa di fare un giro al suo interno con la guida, solo io e mia moglie, un vero colpo di fortuna. Avevo deciso di tagliare la barba quando sarebbe nata Rebecca, mancava ancora un mesetto più o meno, non l’ho più lasciata crescere così tanto. La barba c’è ancora, il sorriso è lo stesso di sempre, il cappello non c’è più, ma ci sono tante altre cose e soprattutto c’è Rebecca, una forza della natura, trascinante e sempre vogliosa di fare eseperienze e soprattutto amante del Rock . Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

16 pensieri su “Il Professore Pazzo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.