La Leggenda di Spaccasassi


Era il poco dopo la metà del millecinquecento quando la contessa Paola Ludovica Torelli della Guastalla, fece realizzare il piccolo giardino che si trova in via Francesco Sforza, che è considerato il più elegante del capoluogo meneghino. Qui in questo angolo verde e meraviglioso, tra alberi secolari, se ne trova uno conosciuto anche come Spaccasassi, per via delle sue profonde radici, questo splendido esemplare di Bagolaro, che ha le sue origini nell’Europa meridionale, ma che si trova anche in Africa e Asia, questo albero probabilmente si ricorda nei secoli e pare che sia sopravvissuto anche ai bombardamenti della seconda guerra mondiale. Il giardino Guastalla merita certamente una visita, siamo praticamente a due passi dal Duomo di Milano e dal centro della splendida città lombarda. Buona giornata e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

7 pensieri su “La Leggenda di Spaccasassi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.