Uno scatto sfortunato


Sarà capitato anche a voi di arrivare in un luogo che non conoscete, armati della vostra meraviglia e con il cuore e gli occhi colmi di emozione e poi solo per un imprevisto piccolo come il tempo, la vista di quel luogo non è come l’avete immaginata. Mi è capitato qualche volta, l’ultima volta al Peyto Lake, sulle Rockies canadesi, mentre parcheggiavamo l’auto, una bufera di neve si è abbattuta su quel luogo, ma noi coraggiosi e soprattutto convinti che con la neve sarebbe stato uno spettacolo siamo saliti lo stesso, arrivati in cima (una scarpinata di una ventina di minuti ) oltre che fradici completamente, ci siamo imbattutti in un bellissimo muro di nebbia, ma questi sono gli inconvenienti spiacevoli di un viaggio on the road, sarà per la prossima volta. In questo scatto invece, siamo sul bellissimo promontorio che domina la baia di Hong Kong, da qui gli scatti che troverete sulla rete sono spesso spettacolari, per noi invece la pioggerellina finissima, oltre che ..ci ha regalato una foschia modello scighera dei primi giorni di ottobre a Milano, questo è il risultat, ma la vista nonostante fosse ingrigita era molto bella ugualmente…a qualcuno è capitata un’esperienza del genere ? Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

7 pensieri su “Uno scatto sfortunato”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.