Back to Green Mesa

Anche gli Stati Uniti possono vantare siti archeologici che hanno millenni alle spalle? ebbene si , non solo , ma questo spettacolare Parco , è un sito del Unesco dal lontano 1978 .

Prendendo la 160 East se arrivate da Flagstaff , una bella cittadine dell’Arizona o meglio ancora la 160 West se siete a Durango, nel Colorado più selvaggio(che è molto più vicino)  troverete Mesa Verde , un  parco che si snoda in una bella vallata  piena di cittadelle Anasazi , che in lingua Sioux significa “Anziani” , gli indiani Anasazi hanno popolato queste terre circa 3000 anni fa. Mesa Verde è un luogo fuori dai circuiti Turistici nel senso stretto del termine , non ha i visitatori del Grand Canyon o Yellowstone , ma se risalite lungo le mitiche montagne rocciose dal Colorado  allora avrete fatto bingo , perché questo è un luogo incantato , quasi mistico e sicuramente pieno di fascino ancestrale , non troppo congestionato dal turismo di massa , è anche uno dei luoghi che preferisco nell’ovest Americano.

Cliff Palace , la Balcony House sono solo alcune delle meraviglie che vi accoglieranno all’interno del parco .Questo è uno dei luoghi negli States ai quali sono più legato , uno di quegli angoli di mondo dove perdersi e ritrovarsi nello stesso tempo , un luogo lungo millenni che non ha perso lo charme nemmeno di fronte alle nefandezze dell’uomo ……..Buona Giornata e Buon Viaggio

Questa presentazione richiede JavaScript.

Books for Travelers ” L’ultimo cavaliere” S.King

Quando leggo Viaggio,  quando Viaggio leggo il mondo che mi circonda , le storie di un libro diventano le mie, esattamente come in un viaggio . Questo libro racconta l’inizio di una storia fantastica , una delle più belle saghe fantasy in assoluto , la più bella secondo me , scritta e raccontata con la maestria di Mr King dal Maine o forse meglio dire da Roland di Gilead ,il protagonista indiscusso l’eroe assoluto di questa pazzesca e infinita storia ….credo che anche chi non ama il genere , in questa lunga storia potrà trovare luoghi o personaggi di notevole levatura . Buona Giornata  e Buon Viaggio e che Viaggio

Le Capitali degli States Part 12 (Juneau Alaska)

Il freddo polare  quasi tutto l’anno , rende l’Alaska uno dei luoghi meno ospitali del mondo , in realtà , non è proprio così , almeno per la capitale dello stato , dove le minime , che possono arrivare ai – 30 gradi in inverno , spesso sono vivine allo zero termico , però anche in inverno un viaggio qui non è per nulla da disprezzare , soprattutto per chi ama l’aurora boreale , i cani da slitta e la neve . L’Alaska è lo stato più grande degli States , ci sono almeno tre parchi nazionali , tra cui il Denali che vale assolutamente la pena visitare , una ricchissima fauna e paesaggi mozzafiato rendono questi luoghi imperdibili per chi ama la natura . Molte escursioni sono mozzafiato , la meraviglia di Tracy Arm Fjord , con il ghiacciaio che arriva a lambire le acque , moltissime possibilità di vedere le balene e le orche in alcuni periodi,  e poi Aprile il mese migliore per assistere allo spettacolo dell’aurora boreale . Juneau è un piccolo centro di poco più di trentamila abitanti , ma molto ben organizzata , qui si trova il campus dell’University of Alaska Southern , che ha anche altre sedi nello stato . La maggior parte delle attività sono la pesca e il turismo , ma anche la vendita di legname è da annoverare tra le attività più importanti di tutto lo stato . L’Ultima frontiera , come viene spesso chiamata è uno spettacolo naturale incredibile …..Buona giornata e Buon Viaggio

Signals From The Planet ” Natural Bridge” Yoho Natl Park Canada

Il Canada è un luogo meraviglioso , grandissimo , che offre moltissimo ai viaggiatori , uno dei paesi dove è più bello fare viaggi on the road . Questo cartello si trova nel parco nazionale di Yoho , nello splendido scenario delle Rocky Mountain Canadesi . Un posto semplicemente spettacolare , con cascate in mezzo alle rocce e un’acqua limpidissima ….Se andate in Alberta non perdetelo mi raccomando …..Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

dsc_0301.jpg

A Berlino che giorno è

 

Era esattamente il 9 Novembre del 1989 , proprio trent’anni fa oggi . Cadeva il muro di Berlino , allora salutammo questo evento con gioia , non sapevamo che il mondo avrebbe dato risposte agghiaccianti , basti pensare che alla caduto del muro vi erano in tutto il pianeta solo altri diciannove muri di separazione , mentre oggi , mentre nella Berlino unificata si festeggia il trentennale , nel mondo di muri che separano vite ce ne sono ben settanta e molti altri sono nella mente di molti mentecatti . Oggi Berlino è una città completamente in movimento , una capitale affascinante e dinamica , con molti luoghi legati alla guerra fredda che ancora oggi le danno quello charme mai sopito nel tempo . Oggi Berlino non è più la stessa , esattamente come il nostro mondo non è più lo stesso . Il titolo l’ho preso in prestito da un pezzo di Garbo del 1981 , quando ancora nell’aria non si sentiva parlare di riunificazione e di abbattere muri ……Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

Insidie the Canyon

Ogni volta che sono stato da queste parti del mondo , mi sono sempre chiesto , senza mai andarci , come e quanto bello doveva essere l’Antelope Canyon , sino al Settembre del 2012 …………..

Viaggiando da Las Vegas in direzione Nord east , verso Page in Arizona (potrebbe essere la base per eventuali escursione nella zona (qui si trovano il Grand Canyon , il Lake Powell e il Glen Canyon e altro ancora) , vi imbatterete senza se e senza ma in questo sito totalmente gestito dai Navajo , perchè è all’interno di quella vasta terra sacra per gli Indiani che è anche conusciuta come Navajo Nation , a Page potrete prenotare il tour anche presso il vostro Hotel o semplicemente presso alcuni uffici in città .Questo è un canyon diviso in due parti , L’upper Canyon , il più famoso  o meglio il più visitato dai turisti e il Lower Canyon , leggermente più impegnatico , ma molto meno frequentato , se vi trovate all’interno dell’upper canyon intorno a mezzogiorno farete fatica a fare fotografie , specialmente durante il periodo estivo , quando questo piccolo sito è preso d’assalto dalle migliaia di turisti che affollano l’area . Qui in questo canyon le foto però sono un vero spettacolo , grazie ai giochi di luce al suo interno , per questo motivo è  uno dei preferiti dai fotografi professionisti ……Se siete qui non perdetelo assolutamente…Buona giornata e Buon Viaggio

Questa presentazione richiede JavaScript.

Thank you so much 900 Followers on WP

 

 

 

Grazie di cuore , per me è passo importante  , un motivo per fare meglio e sempre di più , per migliorarmi e per divertirmi , soprattutto divertirmi , attenti che io mi affeziono poi non scappate …..Buona giornata Buon Viaggio

MWT

download

 

Merci! Thank you! Obrigado  Спасибо!  Gracias  谢谢!ありがう!ARIGATOU!Danke! Dziękuję!  Dank je / u! Mulţumesc!  Teşekkür ederim!  Tack!Tack så mycket Grazie!  Kiitos! תודה לך! Takk!  ďakujem, ďakujem vám ; Hvala!  شكراً!shokran  Ευχαριστώ!  감사합니다 Děkuji!  Tak skal du have!  Dankon!  Hvala, Hvala lepa, Najlepša hvala Gràcies! Faleminderit  Hvala!  Ačiū, De’koju, Labai ačiū ขอบคุณ ; ขอบคุณมาก(khàwp khun) ; (khàwp khun mâak)  shukrīya (بہت) شكريه (bahut) Cảm ơn cô ; Cảm ơn cô nhiều; Благодаря!Благодаря! Obrigado!” Gracias Þakka þér!  baie dankie ;  Takk fyri!  Sipas dekem  متشکرم!  Благодарам!  Hvala Vam! V Təşəkkür  Paldies!Pateicos! / Tencinu!  Terima kasih  Дуже дякую ;Дякую ; Спасибі! Баярлалаа ; Гялайлаа ; Танд их баярлалаа  Terima kasih  ধন্যবাদ (dhonyobād)  Salamat!  Trugarez ! Mersi !Trugarez Danke!