Tag Archive for ‘pop’

Music For Travelers ” Underdog ” Kasabian

Li ho conosciuti per caso , facevano da spalla ad un concerto degli U2 a Torino , durante il 360° della band di Dublino . Qualche anno dopo , li vidi ad un loro concerto all’ippodromo milanese , un concerto breve , ma discreto , sono molti anni che non si sentono , ma qualche loro pezzo ogni tanto lo ascolto ancora , questo per esempio , dall’album West Ryder Pauper lunatic del 2009 , lo ascolto sempre volentieri . Buona giornata e Buon Viaggio

 

Music For Travelers “Flesh for Fantasy” B.Idol

 Era il 1983 , gli anni del parco giochi sotto casa , delle partite di calcio infinite e delle chiacchiere con le amiche d’infanzia , Milisa , Barbara e tante altre , il biondino inglese , ci regalava quell’estate qualche pezzo molto bello , come Flesh For fantasy , devo dire che mi è sempre piaciuto Billy e ancora oggi lo ascolto molto volentieri ….Buona serata e Buon Viaggio

 

Music For Travelers ” Let It Rock” Bon Jovi

 Prima di questo album , Bon Jovi non era molto conosciuto in Italia , anche se in America aveva già fatto un discreto successo . Slippery when Wet , l’album di You Give love a bad name e altri pezzi memorabili , lo ricordo bene , io e il mio amico pupillo , quando bigiavamo, ci trovavamo nel bar sotto casa e con duecento lire , mettevamo tre canzoni nel Juke Box , una era sempre questa , non era niente male , come tutto l’album del resto , buona serata e Buon Viaggio

 

Books For Travelers “Info Rock infografica della storia del Rock ” E.Assante

Raccontare la storia del Rock è sempre un bel viaggio e visto che qui di viaggi ce ne intendiamo (forse) , ci piace parlare di questo libro , che sforna anche molti dati relativi alle carriere dei più grandi del Rock . In copertina , sono riconoscibili i quattro ragazzi di Dublino , ma qui si parla di molti e di molto altro , ci sono capitoli dedicati al Blues , alla musica Pop e anche alla House , che invase , verso la fine degli anni ottanta la scena europea . Un bel libro per imparare a comprendere cosa c’è dietro i grandi nomi della musica mondiale ….Buona serata e Buon Viaggio

Indovina indovinello se il posto è sempre quello shot 71

In questo periodo questa città deve essere uno spettacolo incredibile , lo è sempre in verità , tra le altre cose ha alcune peculiarità che la distinguono da molte altre città delle stesse proporzioni . Una città pulita , ordinata , sicura e soprattutto vivace in qualsiasi periodo , qualcuno sa dirmi dove ci troviamo ? …..Buon Sabato e Buon Viaggio

 

 

 

img_2409

Music For Travelers “White Mountain ” Genesis

L’album era Trespass , siamo nel pieno della produzione psichedelica del gruppo siamo all’anno zero di un decennio che non farà rimpiangere musicalmente i favolosi anni sessanta , questo pezzo è semplicemente sublime , Buon pomeriggio e Buon Viaggio , ah dimenticavo evviva Phil Collins

 

Music For Travelers “Heavenly Blues ” The Outlaws

Letteralmente i fuorilegge , gli Outlaws , si sono formati a Tampa in Florida , alla fine degli anni sessanta , un buon mix di Blues e Rock ha accompagnato la band della east coast sino ai giorni nostri , una delle band con il maggior numero di ex componenti , se ne contano infatti oltre una trentina . Dopo qualche anno di buco , il gruppo ha ripreso  a fare musica , tanto da essere in tour proprio in questi giorni negli Stati Uniti , una chicca per “gente sensibile” ….Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

 

 

Music For Travelers “The More you live , The More you love” A Flock of Seagulls

Un’altro pezzo che arriva dagli anni ottanta , A Flock of Seagulls , un gruppo rock elettronico britannico , con qualche pezzo di successo , chi non si ricorda questo pezzo non è più mio amico , scherzi a parte , i ragazzi pare siano ancora in giro e comunque già questo pezzo valse una carriera …..Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

Music For Travelers “Last Night a DJ saved my Life” Indeep

Inizio degli anni ottanta , il gruppo statunitense Indeep , si impose al livello planetario con questo pezzo dance che fece subito successo anche in Europa, una canzone e via anche se fecero qualche pezzo anche negli anni successivi , gli Indeep non furono mai più incisivi come lo furono nell’estate del 1982 , quando impazzavano con il singolo ” Last night a DJ saved my life ….Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

Music For Travelers ” Big Sleep ” Simple Minds

Questo è il Live che seguì uno degli album più belli dei Simple Minds , New Gold Dream , le canzoni proposte in questo Live sono state arrangiate diversamente dalle originali , così da migliorarle ulteriormente , così alcuni brani divennero leggenda , tutti , nessuno escluso , almeno nel mio personalissimo gusto , eravamo alla metà esatta degli anni ottanta , un periodo incredibilmente intenso e non sempre per cose belle , ma almeno la musica ci regalò grandi emozioni ….Buona giornata e Buon Viaggio

 

non ti perdere

viaggi & curiosità in pillole

amankumar000

A storyteller with a poetic heart

Globo Viajero

Ama, vivi, viaggia

AAdolescenza

Chi ha detto che è semplice?

itsthebiblophile

Writing can be anything for anyone but for me it's to express the overwhelming feelings I feel that cannot be said .[Disclaimer : everything posted here will be my own work (p.s. work here means everything written and not the images) unless mentioned otherwise. Please do not copy.]

ENDangered Peoples News

We must talk about it

DomenickStyle

Love and My World

Andrea Bianchi - Drummer

Con music-pedia personale filmata incorporata risuonata dal sottoscritto.

Creative minds.

When you are young , your thoughts are younger.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: