Viaggi al freddo


Ci sono viaggi che sono freddi anche in estate, ma che nonostante tutto rimangono tra i piuù belli in assoluto. Penso al nord Europa per esempio, alla Norvegia, ma anche all’Islanda. La Norvegia dalla sua, offre un paesaggio molto vario in mezzo al mare, dove il verde della vegetazione è predominante, ma anche il bianco dei ghiacci delle isole Svalbard o dei ghiacciai della strada che da lillehammer arriva sino a Olden non scherzano per niente. A sud di Tromso ci sono poi le splendide isole Lofoten, isole sparse sul mare, ma collegate tra loro e alla terra ferma dalla E 10, una strada che le attraversa sino alla punta più meridionale, in mezzo a montagne e mare, in uno dei più bei panorami del vecchio continente. L’islanda invece, nel periodo tarda primavera/estate, si presta ad un bel viaggio in the road, l’anello che parte e ritorna a Reykjavik è uno spettacolo in mezzo alla natura, tra ghiacci, vulcani e cascate, peccato che l’aurora boreale si possa ammirare solo da settembre a marzo, chissà che meraviglia sarebbe poterla vedere anche d’estate. Questo articolo contiene più di un indizio … Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Tobias Bju00f8rkli on Pexels.com

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

10 pensieri su “Viaggi al freddo”

Rispondi a valy71 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.