Olympic Forest


Proprio oggi, giornata di grandissima umidità e forse tanta pioggia, mi è venuta in mente una delle zone più umide e piovose del mondo, l’Olympic peninsula, quella meravigliosa area di mondo che è conosciuta in tutto il globo per il bellissimo parco nazionale dell’Olympic National Park. Le foreste pluviali di Quinault e di Hoh sono uno spettacolo incredibile, con una vegetazione fittissima, in continua crescita, fista la grande quantità di acqua che cade su queste terre tutto l’anno. Le foreste e tutto il parco si affacciano per tre quarti sul pacifico settentrionale e offrono scenari meravigliosi, al suo interno vivono orsi e grandi cervi, lupi, puma, linci e altri animali che trovano nella tranquillità di questi habitat i luoghi migliori dove vivere e procacciarsi il cibo. I moltissimi sentieri che arrivano al cuore di questa ampia e gigantesca area, sono tutti coperti da abeti di douglas, cedri rossi e conifere, la caratteristica principale di queste piante è il muschio che si forma sui rami per la grande umidità. Uno dei luoghi più affascinanti della terra. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Pixabay on Pexels.com

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

3 pensieri su “Olympic Forest”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.