Wolf @ Square Garden

Mentre questa notte i Golden State Warriors vincevano in casa gara 5 delle finali Nba contro Boston, portandosi sul 3 a 2 ad una sola lunghezza dalla vittoria finale, io andavo a correre e tornando mi sono imbattuto in questa foto del 2008. L’unica partita di Basket Nba della mia vita( per il momento), un match tra i New York Knicks e i New Jersey Nets, quando non erano ancora a Brooklyn. Una partita non di cartello, ma ache mi ha permesso di godere comunque di uno spettacolo unico e soprattutto ci ha permesso di vedere giocare dal vivo, sul parquet del Madison Square Garden di New York il nostro Danilo Gallinari. Una bella esperienza, non proprio low cost, ma che vale la pena vivere. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Le capitali degli States Part 47 (Madison Wisconsin)

Siamo nella zona dei grandi laghi, non lontano dalla città più grande che è Milwaukee, famosa per essere stata la casa di Happy Days e oggi perchè i Milwaukee Bucks, franchigia dell’Nba sono in finale a est contro Atlanta. Noi invece parliamo della capitale dello stato: Madison. Qui la vita si svogle tra Capitol square e e la downtown, dove state street è la via più frequentata, Madison non è proprio piccolissima ed ha tutto ciò che una città dovrebbe avere, è sede della University of Wisconsin e molti musei che la rendono una meta piacevole. Tutto ruota attorno a questa splendida università, fondata prima della metà del milleottocento, da fuori sembra un castello, un castello al quale non manca veramente nulla, c’è anche lo splendido stadio di Randall, dove gioca la squadra di football americano. La parte più bella della città si trova in mezzo a due laghi, il Mendota e Monona, ma tutta la zona di Madison è vicino a grandi e piccoli laghi, una buona tappa per un viaggio on the road tra Canada e States, una di quelle che non si trova nei circuiti turistici più comuni. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Connor Martin on Pexels.com