Tag Archive for ‘Manhattan’

Scatto d’annata F come Forbes

Uno scatto divertente con gli occhiali della mia cara amica Denise, davanti alla sede di Forbes, da questi uffici con vista sulla Fifth Avenue, si lavora lacremente per uscire due volte a settimana e regalare notizie sulla finanza americana e di tutto il mondo, ogni tanto poi ci raccontano la classifica delle persone più ricche del pianeta. Devo dire che non credo mi sia mai capitata, nonostante i miei tanti viaggi negli States, nemmeno una copia tra le mani di questo bisettimanale famoso in tutto il mondo. Intanto io in quel momento ero un uomo libero e felice, molto felice . Buona giornata e Buon Viaggio

Once upon a time , Times Square

Non è certo il posto più bello di New York , non ha il fascino per esempio di alcune zone del Village o di Tribeca , non ha grattacieli particolarmente famosi , ma Times Square è senza dubbio il cuore pulsante della grande mela. Oggi non è più la stessa , ci sono moltissime cose diverse rispetto a questa foto del Settembre del 1995 , per esempio allora non vi era ancora la scala rossa che ha fatto molto discutere e qui ancora era possibile attraversarla in macchina in ogni senso di marcia , per qualche anno è diventata pedonale , poi l’anno riaperta , poi richiusa , insomma qui , si trovano alcune dei crocevia di New York più incredibili , intanto lungo il tratto della Broadway che attraversa Times Square ci sono alcuni dei teatri più famosi di NYC , proprio sotto la scala rossa , si trovano dodici sportelli che vendono tutti i biglietti per gli spettacoli della città , qui ci sono moltissimi ristoranti , negozi di souvenirs , Hotels , artisti di strada , per esempio qui si trova Mr Burck , meglio noto come Naked Cowboy e soprattutto ci trovate gente ad ogni ora del giorno e della notte , qui lo spreco di energia elettrica credo che sia al massimo . Se non siete stati a Times Square , allora non siete stati a NYC …..Buona giornata e Buon Viaggio

img512

Al numero 200 di Fifth Avenue

Non tutti lo sanno , ma non lontano dal Madison Square Garden è quasi di fronte al Flat Iron , si trova quello che è conosciuto come l’orologio d’oro di Manhattan o anche come Tiffany Street clock , perché si trova non lontano dal quartier generale di Tiffany nella grande mela . Essendo in una parte della città tra le più visitate , vale certamente la pena fotografarlo , i dettagli come spesso accade fanno la differenza e spesso molti non si accorgono di questo vecchio orologio , troppo impegnati a guardarsi attorno , tra Macy’s , il Flat Iron , l’Empire etc etc , la prossima volta che andate a Manhattan , mi aspetto almeno una foto ….Buona serata e Buon Viaggio

New York e ancora New York

I miei ultimi articoli sono stati tutti dedicati alla grande mela , non chiedetemi il perchè , sento il richiamo o forse il mio cuore e la mia mente mi hanno abbandonato e sono partiti senza il mio corpo . Il periodo più bello per visitare New York è proprio quello che va da fine settembre a metà Dicembre , le temperature gradevoli e luoghi meno affollati aiutano a gustarsi meglio ogni angolo di Manhattan e non solo , questo bello scatto tra SoHo e il Village di una splendida mattina newyorchese , con la splendida guglia del Chrysler Bulding che si staglia sullo sfondo, mi riporta con i ricordi alle belle passeggiate all’alba nella grande città americana , la capitale del mondo . Buon week end e Buon Viaggio

Un tramonto doloroso

Uno scatto che arriva dalla grande mela , un tramonto sopra la Statua della libertà era il Novembre del 2000 , la location è una di quelle che rimarrà dentro il cuore per sempre , il Windows of the world situato al top della torre nord del world trade center , le gigantesche Torri Gemelle di New York ……Buona serata e Buon Viaggio

Scatto d’annata O come Onu

Ho sempre pensato che le nazioni Unite , nonostante tutte le contraddizioni degli uomini siano il faro sul quale puntare per un mondo migliore , andrebbero potenziate e non al contrario depotenziate , ma ognuno ha le sue idee e spesso le mie sono distanti da quelle di molti miei conoscenti , non uso la parola amici , perchè sotto questo punto di vista di amici ne ho veramente poco , quelli della mia infanzia non sono mai stati interessati alla politica da giovani , ma sono diventati grandi “esperti” in età adulta , virologi , economisti e Premier di gran livello , ma a parte queste battute rimangono le mie idee . Qui sono insieme al cartonato di Ban Ki Moon nell’ultima mia visita al palazzo di vetro del Dicembre del 2009 , dopo di allora non ho più messo piede da quelle parti di Manhattan , ma non so perchè . Buona serata e Buon Viaggio

New York Dec 2009 154

World Famous Streets ” Badford St ” New York City

Chissà in quanti andando a New York si perdono questa piccola chicca , la casa più stretta di New York , siamo nel pieno del Village , a pochi passi da Houston Street , una grossa arteria con qualche ottimo ristorante ( all’angolo con Broadway c’è un buon ristorante messicano : Dos Caminos , ma questa è un’altra faccenda , però si mangia bene e ricordo cosa avevamo mangiato io e mia moglie nel 2009) , questa casa si trova al 751 di Bredford Street , una zona tranquillissima piena di belle case e viali alberati , un oasi di tranquillità nella grande mela , strade tranquille senza il caotico traffico delle vie più affollate della città che non dorme mai . Se mai doveste andare a New York , fateci un giro , così anche solo per farmi felice ……Buona giornata e Buon Viaggio

Scatto d’Annata E come Empire State Building

Uno dei periodi più belli per visitare la grande mela è proprio quello che va dalla fine di settembre a metà novembre , temperature generalmente gradevoli , il foliage che rende Central Park e alcune strade coloratissime . L’Empire invece è bello in ogni momento dell’anno , incastonato tra la quinta e la sesta avenue e tra la 33th e la 34th è stato costruito negli anni trenta del novecento ed è indiscutibilmente il più conosciuto grattacielo del nostro pianeta . Questo scatto preso non lontano da Lombard Lamp dentro Central Park ci regala sullo sfondo l’antenna che porta l’altezza di questo giganti di acciaio e cemento a 443 metri , quando scattai questa foto non mi ero neanche accorto dell’Empire sullo sfondo , la sorpesa è stata piacevole …..Oggi New York non è messa bene , non è certamente quella che ho visitato l’ultima volta , ma saprà ritornare più bella che mai ….Buona giornata e Buon Viaggio

World Famous Streets ” White Street ” New York

Siamo nella zona di lower Manhattan , nel quartiere modaiolo di Tribeca , qui tra Broadway a Nord Ovest e Lafayette street a sud est , si trova White St , qui ci sono alcuni edifici storici (per New York) di fine ottocento , con le scale e le balconate in ghisa , quelli che abbiamo sempre visto nei film ambientati a New York negli anni settanta e ottanta (anche oggi direi ) , la zona di Tribeca è divenuta una delle zone più belle di lower Manhattan , negli anni ottanta quando molti artisti iniziarono a spostarsi da queste parti della città per sfuggire agli affitti carissimi del Greenwich e di Soho , qui Robert De Niro , alla fine degli anni ottanta , trasformò un vecchio magazzino in uno studio cinematografico , dal quale all’inizio del 2002 è nato il Tribeca Film Festival , se siete a New York , questa è una delle zone da non perdere assolutamente , magari con una bella e lunga passeggiata per le vie della grande mela ……Buon pomeriggio e Buon Viaggio

World Famous Streets ” 42th Street ” Manhattan NYC

Questa è di certo una delle mie strade preferite , forse perchè durante le mie visite a NYC , le ho vissute spesso , forse perchè da est a ovest ci sono tantissime cose da vedere e forse semplicemente perchè è la mia via preferita di Midtown  . Dicevamo da est a ovest , si perchè sulla quarantaduesima partendo da est , si trova la United Nation Plaza , che dalla 42th alla 45th costituisce il quartiere delle nazioni unite , da visitare assolutamente . Venendo verso il west side , troviamo prima il Chrysler Building , uno dei più famosi grattacieli di New york , ma del mondo in generale e poi la grand central terminal, la splendida stazione di Manhattan o meglio la più bella e la più grande , tutta in stile Art Decò con le sue enormi aquile fuori dal grande ingresso . Poi all’incrocio con una delle icone della città , la fifth Avenue , si trova la New york public Library , la biblioteca della città , con i due leoni sulla scalinata che vi danno il benvenuto in questo luogo di cultura , dove sono conservati milioni di testi e di riviste da tutto il mondo , proprio accanto al tranquillo Bryant Park , un piccolo polmone verde all’ombra dei grattacieli , dove il traffico di Manhattan sembra scomparire , andando avanti , all’incrocio con la Broadway , incontriamo nel bel mezzo del Theater District , Times Square , un incredibile mix di colori , suoni , ma anche rumori  , pecerie e tantissimo altro ancora , per finire dall’altra parte del Hudson river , dove si può prendere il water taxi per spostarsi nella città sul fiume , insomma la 42th è il cuore di Manhattan senza ombra di dubbio ……Buon pomeriggio e Buon Viaggio

IMG_2571

L'ANGOLINO NASCOSTO

È lo spazio perfetto

Curiosando qui e là 🔍🔎

Curiosando si imparano sempre cose nuove😊

LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

Libertà è la parola chiave: libertà di scrivere - libertà di leggere - libertà di essere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: