Il Pontevecchio a Firenze


Non ricordo più se fosse il 1998 o il 1999 , quando andammo a Firenze in un week end dell’immacolata tra i più freddi della mia vita , si decisamente il più freddo che io possa ricordare . Riuscimmo ad andare anche agli uffizi , facendo le nostre belle orette in coda , allora si poteva andare in quel bel ristorantino in via Ghibellina al numero 87 . Ma la cosa più bella è senza ombra di dubbio il pontevecchio e il suo Corridoio Vasariano , qui il ponte c’era già prima del mille e infatti il ponte più vecchio della città e si trova nella zona a sud ovest di Piazza della Signoria . Uno dei luoghi simbolo del capoluogo toscano , al centro ci sono alcune botteghe storiche e qui che si trova il maggior numero di visitatori durante i periodi di massimo afflusso nella città . Un bel ricordo , nonostante il sole il freddo pungente ci ha tolto qualche soddisfazione , sarebbe ora di tornarci …..Buona Sabato e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

4 pensieri su “Il Pontevecchio a Firenze”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.