Le capitali degli States Part 48 (Montgomery Alabama)

Siamo a sud di Atlanta, nel cuore dello stato dell’Alabama, uno degli stati del sud, che negli Stati Uniti rievocano lotte per i diritti civili degli afroamericani e le battaglie durante la guerra di secessione. Siamo a Montgomery, nella capitale dello stato, qui una volta vivevano gli Alabama, una delle tante tribù indiane che vivevano tra queste terre, gli Alabama però non furono scacciati dai bianchi, ma da altre tribù indiane che hanno poi perso il controllo della zona con l’arrivo degli spagnoli. Oltre ai tanti teatri, a Montgomery si trova una bella libreria museo, dedicato a Rosa Parks, ma ci sono anche molti musei dedicati al reverendo King, qui infatti nel 1965, ci fu la lunga marcia per i diritti civili, da Selma alla capitale Montgomery (quasi novanta chilometri), dove le truppe dello stato attaccarono i civili durante le contestazioni antirazziali. Ci sono ben sei università in questa città che ha una popolazione di poco meno di duecentomila abitanti, direi che credere nell’istruzione è uno dei capisaldi degli Usa, poi si può discutere di tutto il resto, da noi ci sono città di 60000/70000 abitanti che non hanno università e questo la dice lunga su tante cose. Comunque Montgomery è una graziosa cittadina che potrebbe essere una buona base per visitare gli stati del sud. Buon pomeriggio e Buon Viaggio