Signals From the Planet “ Colle del Piccolo San Bernardo”

Da questa parte della Valle D’Aosta si scollina poco prima di entrare in territorio francese. Siamo nel comune di La Thuille, famosa località sciistica delle nostre belle Alpi, qui si trova questo cartello che segnala i 2188 metri di altitudine del colle del Piccolo San Bernardo, tutto intorno neve, almeno sino a tutto giugno era così. Buona giornata e Buon Viaggio

Intervallo ( Punta helbronner, Monte Bianco )

Quattro passi a Chamois

Qui ci si arriva solo con la funivia, almeno così dicono gli abitanti della zona, tra camosci e stambecchi, si arriva in questo piccolo comune italiano, con una bella salita ripida è un bel salto finale, poi volendo si può prendere la seggiovia per arrivare ancora più su, dove l’azzurro è più azzurro, le montagne della Valle D’Aosta sono sempre un toccasana per la mente e lo spirito e poi ad agosto puoi permetterti felpa e k-way….spettacolo. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Buongiorno dal Petit St Bernard

Il passo è stato da poco riaperto, il motivo è la tanta neve caduta fino a Maggio per uno spettacolare panorama sul piccolo San Bernardo , un saluto dai 2188 metri e d’ago splendidi didici gradi. Buona giornata e Buon Viaggio

Il Professore Pazzo

In questa foto, di qualche anno fa ormai, mi ritrovo fuori dal castello d’Issogne, nella splendida Valle d’Aosta in attesa di fare un giro al suo interno con la guida, solo io e mia moglie, un vero colpo di fortuna. Avevo deciso di tagliare la barba quando sarebbe nata Rebecca, mancava ancora un mesetto più o meno, non l’ho più lasciata crescere così tanto. La barba c’è ancora, il sorriso è lo stesso di sempre, il cappello non c’è più, ma ci sono tante altre cose e soprattutto c’è Rebecca, una forza della natura, trascinante e sempre vogliosa di fare eseperienze e soprattutto amante del Rock . Buon pomeriggio e Buon Viaggio