Music For the Travelers ” Bring on the night “


Il secondo album della band inglese, un album con dei pezzi diventati storia della musica, come Walking on the Moon e ancor di più come Message in a Bottle, io ho scelto il ritmo accattivante di Bring on the night, con quella sorta di reggae e rock che tanto piaceva a Sting e soci. Era il 1979, ma potrebbe essere tranquillamente oggi. Resto in attesa di qualcuno che mi mandi o mi porti a quel paese. Buona notte e Buon Viaggio

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

2 pensieri su “Music For the Travelers ” Bring on the night “”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.