Music For Travelers ” Trasmission ” Joy Division

Un gruppo quello dei ragazzi di Manchester, che ha dato moltissimo nonostante la vita della band sia stata veramente corta. Certo se il genio di Ian non si fosse spento volutamente, forse oggi celebreremmo quarantanni e più di musica, invece ci dobbiamo aggrappare ai ricordi e a youtube per godere delle performance dei Joy Division, mi perdonerete se i New Order (i JD senza Curtis), seppur bravi non mi abbiano mai solleticato troppo. Buona notte e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Soul Asylum ” The Cult

Credo che se dico che i Cult sono da sempre una delle band che preferisco, dico il vero, sono affezionato a questa band e soprattutto al due Astbury & Duffy, rispettivamente front man e chitarrista della band inglese. i cult sono anche il gruppo che ho visto di più Live, ben cinque volte, poi vengono il vecchio Vasco e i quattro di Dublino. Questo pezzo fantastico tratto dal loro quarto album in studio: Sonic Temple è un bel “rumore” per rompere il silenzio. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Damaged Goods ” Gang of Four

Nati a Leeds nel periodo del fermento post punk, i gang of four sono certamente tra i più grandi interpreti della musica britannica di fine anni settanta, i loro dischi sono diventati punti di riferimento per moltissime band e per tanti musicisti degli anni successivi all’onda enorme che è stata il British post punk. Questo pezzo dal loro lavoro più importante e più apprezzato: Entertainment ! datato 1979, è un assaggio di quello che la band di Leeds ci ha regalato negli anni d’oro. Buona giornata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Winning ” The Sound

Credo che il panorama musicale degli anni ottanta sia stato poco esplorato dai più, ci sono gruppi che hanno avuto meno successo di quello che avrebbero meritato, io forse ero troppo distratto dalla mia turbolenta adolescenza e non avevo ancora gli strumenti giusti per arrivare prima a questa musica di livello assoluto. The Sound, una band di Londra che ha prodotto grandissima musica e che fanno parte di quel mondo musicale, seminascosto o di nicchia come direste voi, che nella musica ci stava bene, molto bene. Questo album, From the lions mounth è tutto molto bello e questa splendida ballata triste ne è solamente un esempio altissimo. Buona giornata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Shot by both Sides ” Magazine

Si vede che sto leggendo Post Punk di Reynolds, questo è l’unico pezzo che conoscevo dei ragazzacci di Manchester, nati più o meno nello stesso periodo dei Joy Division e forse anche per questo sono rimasti oscurati dalla potenza di Ian e soci. Però rimanendo nel genere direi che questo pezzo non è assolutamente male, anzi è la loro hit più famosa, il genio di Howard Devoto, co fondatore dei Buzzcocks si ripropone anche con i Magazine che però all’inizio degli anni ottanta si sciolgono dopo soli quattro album, prima della reunion avvenuta alla fine della prima decade del 2000. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Lion ” Tones on Tail

Un bel progettto questo nato dalla passione per il post punk e per la musica di Daniel Ash, quando ancora chitarrista dei Bauhaus, si tuffò in questo progetto che ha produtto qualche buon pezzo come questo del 1984, per gli amanti del genere comunque una chicca per tutti. Buona giornata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Cuts you up ” P.Murphy

La voce dei Bauhaus, una delle voci che preferisco, certo il periodo gothic rock della band inglese è stato breve, ma intenso, con brani che hanno fatto la storia del post punk a inizio anni ottanta. Ma io da qualche tempo ho iniziato ad apprezzare i lavori “solo” del frontman Peter Murphy, questo splendido pezzo è tratto da Deep, album pubblicato alla fine degli anni ottanta e le sonorità sono attualissime, anche se ricordano in qualche modo quel periodo pazzesco che sono stati gli Eighties. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Talk about the weather ” Red Lorry Yellow Lorry

Sempre post punk e gothic rock, i Red Lorry Yellow Lorry, conosciuti soprattutto nel regno unito, sono una formazione di Leeds, questo pezzo l’ho scovato nella playlist spotify di Rebecca, un pezzo incredibile, come tanti che ho conosciuto ultimamente. Talk about the weather è anche il titolo del primo album della band, i Lorries sono stati molto produttivi sino agli inizi degli anni novanta, per gli amanti del genere, ma anche per chi ama la musica in generale. Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” The Passion of Lovers ” Bauhaus

Sto leggendo un libro musicale bellissimo, una storia incredibilmente movimentata, in un periodo storico per la musica, che passava dal punk di metà anni settanta al post punk di inizio anni ottanta. Nel post punk spiccava tra i tanti, il nome dei Bauhaus e la voce splendida del suo frontman Peter Murphy. Questo pezzo che a noi piace molto è tratto dal secondo album Mask un album che contiene altre tracce di gran livello e le note dark di questo gruppo si fanno sentire alla grande. Buona notte e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Bambino ” Litfiba

Questi erano anni interessanti della mia vita, anni interessanti per la musica che sembrava regalarci nuovi eroi. Litfiba 3 è il terzo album della band toscana, moltissimi riferimenti politici, dalla copertina che ritrae WJ Darden giustiziato in Florida solo qualche mese prima dell’uscita dell’album e soprattutto la visita del vostro santo Woitjla al dittatore Pinochet del 1987. Bambino era un gran bel pezzo, i Litfiba, i primi soprattutto profumavano di Post Punk e facevano ottima musica. Buona serata e Buon Viaggio