Archive for ‘Travel with The Wolf’

Music for Travelers ” The Mountain of King ” Digital Boy With Asia

Credo sia uno degli ultimissimi pezzi che abbia ballato in una discoteca , quando la musica ci aveva abbandonato , ma che nostalgia questo pezzo , quanti ricordi . Buona serata e Buon Viaggio

la Digue è una meraviglia

Giusto perché oggi , nonostante questo tempo meraviglioso , questo vento e la pioggia porteranno più dolci temperature , noi invece voliamo con la fantasia in un mondo meraviglioso …. dove , ma nello spettacolare e travolgente oceano Indiano e precisamente in uno degli arcipelaghi più entusiasmanti al mondo , quello delle Seychelles .

La Digue è da sempre , con le sue formazioni rocciose che lambiscono il mare ,  un sogno per chi ama i viaggi di solo mare sole e relax , una delle isole più belle di tutto il pianeta con un mare cristallino e spiagge da sogno , possibilità di fare immersioni e snorkeling grazie ai centri attrezzati presenti sull’isola. ci si arriva da Praslin grazie a Inter Island Ferry che offre svariate corse giornaliere tra le due isole , in mezz’ora siete nel vostro paradiso. Oppure se non avete paura potreste optare per un più suggestivo , ma nettamente più costoso elicottero ……Buona pomeriggio e Buon Viaggio

Book for Travelers ” L’Ultima estate di Klingsor ” H.Hesse

Un capolavoro , l’ennesimo del grande scrittore tedesco , uno spaccato di vita di Hesse , ambientato sulle colline sopra il lago di Lugano , racconta la storia del pittore Klingsor , alle prese con una crisi personale senza precedenti , fino alla fine . Il modo di descrivere i dettagli di Hesse è la cosa che mi ha fatto innamorare di questo scrittori sin dall’adolescenza ed in questo libro i dettagli sono importantissimi , quasi più della storia…..Una buona conclusione di settimana , buona notte e Buon Viaggio

download.jpgr

Il Bosco del Sorriso e altri luoghi

Siamo in provincia di Biella , esattamente a Tivero il paese natale di Ermenegildo Zegna , lo stilista italiano che negli anni trenta del novecento diede vita a questa meraviglia , negli anni larea dell’oasi Zegna è divenuta un vero e proprio paradiso per gli amanti delle camminate in mezzo ai boschi , con qualche decina di sentieri che vi portano nel cuore delle prealpi biellesi . Oggi noi ci siamo dedicati ad una parte del sentiero del carabo , tra betulle e faggi , un percorso abbastanza difficile , ma che è completamente immerso nei boschi quindi ombreggiato , anche se la temperatura non è mai andata oltre i venti gradi , al ritorno , molto più faticoso abbiamo intrapreso il sentiero per il Bosco del sorriso , abbiamo letto lungo il cammino le storie legate agli alberi , ci sono rimaste impresse quelle della Betulla e la storia della vecchina e della fanciulla e la splendida storia dei due fratelli abeti , l’abete rosso e l’abete bianco , che è anche conosciuto come il re dei boschi . Il Bosco del sorriso è completamente pianeggiante e adatto ai bambini , anzi è molto consigliato , qui possono apprendere molte cose sugli alberi che popolano questi bellissimi boschi per non parlare del benessere che questi alberi fanno al nostro organismo , infatti ci sono alcuni dove è consigliato sostare per almeno una decina di minuti , gli alberi come tutti gli esseri viventi emettono campi elettromagnetici , questi aiutano il nostro organismo e alcune parti del nostro corpo a recuperare dallo stress della vita quotidiana , per questo vi rimando alla pagina del oasi Zegna che spiega meglio che cos’è il Bioenergetic Landscape . Insomma a poco meno di un paio di ore da casa si trova questa meraviglia incredibile ,un luogo dove tornare assolutamente a metà ottobre , quando il filiale di questi boschi deve essere uno spettacolo meraviglioso …..La famiglia Zegna continua con la fondazione presieduta dalla signora Anna a collaborare con moltissime associazioni naturalistiche anche in altre parti del mondo , nel frattempo qui è tutto incredibilmente bello ….grazie .Buona serata e Buon Viaggiohttp://www.oasizegna.com/it/attivita/bosco-del-sorriso-piemonte_1019.html

Buona Domenica

Buona giornata dall’oasi Zegna , un po’ di nebbia in cima al sentiero per il bosco de sorriso e sedici splendidi gradi ….Buona giornata e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Gallows Pole” Led Zeppelin

Augurandovi una splendida serata , un sabato sera musicale , con un pezzo incredibilmente bello , come solo quelli che gli Zeppelin possono regalarci , un country blues rock , in Gallows Pole c’è il meglio della musica di uno dei più grandi gruppi musicali di sempre , grandissimi musicisti prima che rock star . L’album è Led Zeppelin III , il terzo lavoro in studio della band , siamo quasi alla fine del 1970 , i turbolenti anni settanta , la musica di questo decennio è stata a dir poco stratosferica …..Buona serata e Buon Viaggio

Un giorno torneremo così

Ovviamente per i capelli ormai non c’è alcuna speranza , il sorriso di è potenziato da allora , fisicamente dovrei perdere giusto quesì dieci chili , ma quello che manca è lo sfondo alle spalle , quello o qualsiasi altro sfondo che si accoppi con il mio sorriso più bello , quello è qualsiasi altra cosa che mi faccia sentire in un altro mondo in un altro continente in un altro paese ……Buona giornata e Buon Viaggio

Curiosity Killed The Cat stranezze a St Maarten

Accade tutti i giorni nella spiaggia di Maho Beach una splendida spiaggia nella parte Ovest dell’isola caraibica di St Maarten , che non è tanto famosa per le splendide acque turchesi , che sono tra le altre cose uno spettacolo, ma perchè gli aerei nell’atterrare nel vicinissimo aeroporto internazionale ” Princess Juliana” , sfiorano letteralmente la spiaggia , infatti proprio per questo motivo è considerata una delle spiagge più pericolose al mondo . Un paio di anni fa , tra le altre cose , una coppia di acrobati Ucraini ha fatto notizia , per aver fatto un evoluzione nel momento dell’atterraggio di un aereo , sfiorando le ruote del carrello , insomma una bravata , che è valsa loro un pò di notorierà sulle pagine dei giornali di tutto il mondo , St Maarten è meravigliosa e ci sono spiagge decisamente più belle e tranquille , ma c’è qualcosa di meglio di svegliarsi e cominciare a sognare ? Buona giornata e Buon Viaggio

Cape Town , a pearl of South Africa

Certamente una delle più belle città dell’emisfero sud del nostro pianeta , Città del capo , rappresenta il rinascimento del Sudafrica . Uno dei luoghi più ricchi di fascino , che la guardiate dal bellissimo promontorio delle table mountain o che ne respiriate l’aria allegra dei suoi quartieri colorati , cape town è di certo una città ricca di fascino . Con una popolazione di oltre tremilioni di abitanti è la capitale legislativa del paese , ancora molto in espansione , deve la sua bellezza alla compagnia olandese delle indie occidentali , che qui costruirono un porto dove le navi che facevano rotta verso le indie e che passavano dal Capo di Buona speranza potessero rifornirsi . Il capo di Buona speranza e la sua penisola sono tra i must di questa città , come le splendide spiagge di Clifton Bay o Muizenberg beach , anche se sono veramente molte le spiagge che fanno di Cape town una meta tra le più affascinanti del continente africano . Da segnalare il quartiere malese di Bo-Kaap (https://travelwiththewolf.com/2020/01/01/2019-best-articles-2019-by-category-africa/) , il quartiere dove gli artisti vivono tra moschee e case coloratissime , questo era il quartiere malese , oggi a maggioranza musulmana è diventato il quartiere più cool della città . Una visita meriterebbe Robben Island , qui è stato detenuto per lunghissimi diciotto anni Nelson Mandela , durante il bruttissimo periodo dell’apartheid , oggi si può visitare e sentire anche qualche testimonianza di detenuti che raccontano la loro storia passata tra le mura di questa prigione . La temperatura gradevole tutto l’anno fanno di questa meravigliosa città una meta imperdibile per chi ama i lunghi viaggi , qui infatti è possibile fare uno splendido viaggio lungo la costa sino a Port Elizabeth e ritorno , un viaggio on the road affascinante , in modo diverse di vedere l’africa e il Sud Africa . Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Taryn Elliott on Pexels.com

Book for Travelers ” The Dome” S.King

Il mio primo libro di Stephen King che non avesse a che fare con la splendida saga della Torre Nera ; uno straordinario racconto , a Chester Mill ,una piccola cittadina della provincia americana molto tranquilla , sino all’arrivo di una strana cupola che la separerà dal resto del mondo . Anche la serie TV che ha seguito il libro , non era niente male , ma chissà come mai il profumo della carta è decisamente più entusiasmante , l’ho ripreso a distanza di anni , dopo che mia moglie che me lo aveva sottratto durante la mia lettura , me lo ha anche spoilerato , quindi ho letto il libro dopo aver visto la serie Tv , ma mi è piaciuto moltissimo ….Buona Lettura e Buon Viaggio

elainey

Tratamente alternative, metale toxice, mărturii vindecare naturală

WTF? (Where's the faith?)

A blog of comfort during unpredictable times

Parla come viaggi - il blog di Silvia Wanderlust

Viaggi, archeologia e fotografia sono le mie grandi passioni. Voglio condividere con voi foto, itinerari, esperienze di viaggio e la mia vita da futura archeologa.

Hearts and Minds

Why choose.. lets go with both

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: