Archive for ‘Travel with The Wolf’

Memories of Lake Louise

Premetto che ne ho già parlato più volte , ma mentre mi scorrono le immagine dei miei viaggi che attraversano il cuore prima e la mente poi mi sono soffermato su questa splendida cittadina sulle splendide montagne Rocciose Canadesi, tra le mete preferite di mia moglie.

All’interno del parco nazionale di Banff nello stato dell’Alberta , si trova Lake Louise. Conosciuta ai più, perchè qui, ogni anno si disputano alcune gare di coppa del mondo di sci .Siamo a circa un paio di ore di auto da Calgary e poco più di un’ora dallo splendido parco nazionale di Jasper , il villaggio si trova sulle Rocky Mountains a circa 1500 mt sopra il livello del mare . Oltre ad essere una località sciistica molto rinomata è anche una buona base per le escursioni all’interno dei parchi di Banff, Jasper, Yoho (dove si trova L’emerald Lake), ma anche il Glacier e tanti altri delle montagne rocciose del versante canadese . Sulle sue sponde si trova Chateau Lake Louise Hotel, quasi un castello fiabesco con vista sul meraviglioso specchio d’acqua e sul Victoria Glacier . Se passeggiate lungo i numerosi sentieri , specialmente tra la fine di Maggio e la fine di giugno vi potrà capitare (possibilità elevatissime) di imbattervi in qualche animale selvatico , qui sono loro a viverci per la gran parte dell’anno , quindi abbiate il massimo rispetto e soprattutto siate prudenti , vedere un orso è un esperienza meravigliosa . Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Photo by James Wheeler on Pexels.com

I ciliegi a Seul

Forse non tutti sanno che lo spettacolo dei ciliegi in fiore , non è soltanto una prerogativa nipponica . Anche nella splendida Corea del Sud , durante l’inizio della primavera , lo sbocciare delle tante piante di ciliegio diventa uno spettacolo di colori come nel vicino Giappone . Lungo la strada che dal palazzo del parlamento arriva sino al fiume Han , i ciliegi che costeggiano tutta la strada sono un esplosione di colori , l’anno scorso proprio di questi tempi , pensavamo ancora di poter andare a Seul , invece ……chissà se riusciremo a vederli prima o poi , che ne dite ?…..Buona giornata e Buon Viaggio

GuanaJuato Silver Plateau

Travel With The Wolf

Situato su uno splendido altopiano del Messico centrale , questa meraviglia di luogo è salito alla ribalta grazie alla Pixar , che ne ha fatto la location per il suo ultimo film d’animazione Coco , che prende spunto dalle catacombe del Panteon . In questo luogo , si trovavano alcune miniere d’argento tra le più produttive del pianeta , tanto è vero che al culmine della produzione quasi i due terzi dell’argento mondiale furonoestratti proprio da qui  , la città vecchia e le sue miniere sono anche patrimonio dell’Unesco .Lo stato del GuanaJuato da qui appunto la città omonima è capitale , ha una miriade di luoghi da visitare , tra le cose più belle gli edifici coloniali color pastello , nella città si trova ha sede anche l’Università dello stato , un luogo bellissimo e ben conservato , molto ricco (ma non tutti lo sono ahimè) e decisamente una…

View original post 51 altre parole

2021 in Letters : L

Con questa lettera ci sono un po di paesi , alcuni minuscoli , ma di rilevanza mondiale , come Lussemburgo , altri più grandi con delle storie tragiche alle spalle . Intanto partiamo dai paesi più sfortunati , la Libia , una delle nazioni più intense vicine al grande deserto del Sahara , che però da sempre e soprattutto negli ultimi decenni vive una condizione disperata, non è certo un luogo dove fare un viaggio piacevole , anche se qui ci sono ancora tantissime cose che varrebbe la pena vedere , qui si trova la città di Leptis Magna un gioiello storico incredibile , a me la cosa che piacerebbe vedere , sarebbe un paese pacificato e soprattutto aperto . La Stessa cosa si può dire del Libano , altro paese del medio oriente dilaniato da anni di guerre , ma che prima era un vero gioiello , un paese splendido , dove si producono , nella valle del Bekaa vini di alto livello , Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah , ma anche bianchi, proprio non lontano dal sito storico di Baalbek , dove sorge il tempio di Bacco . Beirut è una città bellissima , dove si mangia divinamente , se avete assaggiato la cucina libanese allora sapete di cosa sto parlando . Poi c’è il Laos , il paese del sud est asiatico , pieno di templi buddisti e montagne dalla natura rigogliosa al confine con la Thailandia e la Birmania , conosciuto anni fa come il triangolo d’oro della produzione di oppio . La Liberia del grande George Weah , ex calciatore del Milan e del PSG , sul mare incastonato tra la Sierra Leone e la Costa d’Avorio è passato da Golpe e guerre civili negli anni , oggi sembra aver trovato la sua strada . Lussemburgo e Liechtenstein sono due piccoli paesi che sembrano usciti dalle favole . Per finire due tra i piu bei paesi del baltico , Lettonia e Lituania , ricchissime di storia con le capitali Riga e Vilnus , tra le più incredibili capitali considerate tra le più belle città del vecchio continente , felici probabilmente di essere usciti dal ventre di Mamma Russia , oggi insime all’Estonia formano un area di interesse culturale e turistico enorme . Insomma c’è di che divertirsi , Buona serata e Buon Viaggio

Photo by Boris Ulzibat on Pexels.com
Photo by Simon Berger on Pexels.com
Photo by Vlad Fonsark on Pexels.com

Music For Travelers ” Bad to the Bone ” G.Thorogood

Una canzone leggendaria dei primi anni ottanta . G Thorogood chitarrista americano , con una lunghissima carriera con i Destroyers , ma anche da solista , questo pezzo che sprizza energia da ogni singola nota , è la sesta traccia del quinto album in studio della band americana , un bel mix di rock & Blues , indimenticabile e attualissima . Buona notte e Buon Viaggio

Ecco la radiografia del mio Cuore

La bellissima foto presa da Thinking Mind , una pagina molto carina che segue sia su Facebook che su Istagram , sembra effettivamente la radiografia del mio cuore , la parte frontale probabilmente , nella parte posteriore la mappa continua . La voglia di viaggiare inizia a straripare dalle mie membra , inizio a fare una faticaccia a trattenerla , se ci mettete che ogni giorno mi arrivano offerte per Hotels , voli etc , si fa dura , dura veramente , è passato un anno esatto da quando abbiamo annullato il viaggio a Seul per la pandemia , ma poi ripensandoci , bisogna dire che siamo fortunati a poter ancora pensare e sognare di poter viaggiare ancora in futuro , perchè vuol dire che siamo ancora qui ……Buona serata e Buon Viaggio

Once upon a time , Times Square

Non è certo il posto più bello di New York , non ha il fascino per esempio di alcune zone del Village o di Tribeca , non ha grattacieli particolarmente famosi , ma Times Square è senza dubbio il cuore pulsante della grande mela. Oggi non è più la stessa , ci sono moltissime cose diverse rispetto a questa foto del Settembre del 1995 , per esempio allora non vi era ancora la scala rossa che ha fatto molto discutere e qui ancora era possibile attraversarla in macchina in ogni senso di marcia , per qualche anno è diventata pedonale , poi l’anno riaperta , poi richiusa , insomma qui , si trovano alcune dei crocevia di New York più incredibili , intanto lungo il tratto della Broadway che attraversa Times Square ci sono alcuni dei teatri più famosi di NYC , proprio sotto la scala rossa , si trovano dodici sportelli che vendono tutti i biglietti per gli spettacoli della città , qui ci sono moltissimi ristoranti , negozi di souvenirs , Hotels , artisti di strada , per esempio qui si trova Mr Burck , meglio noto come Naked Cowboy e soprattutto ci trovate gente ad ogni ora del giorno e della notte , qui lo spreco di energia elettrica credo che sia al massimo . Se non siete stati a Times Square , allora non siete stati a NYC …..Buona giornata e Buon Viaggio

img512

Colori della sera

Era da tempo che non mi gustavo un tramonto con questi colori , tornando dal supermercato ho visto il sole che scendeva e le nuvole infuocarsi , l’imbrunire che piace a noi , un tramonto fresco , ma non freddo , anzi caldissimo . Mi sono fermato a fare benzina , giusto per fotografare . Ho sempre detto e pensato che i tramonti più belli sono quelli che ci regalano le basse temperature e rimango della stessa opinione anche stasera ….Buona notte e Buon Viaggio

Una foto , un viaggio Shot 22

Il 2017 è stato l’anno del primo viaggio senza più mia madre , alla fine del 2015 ci aveva lasciato , troppo giovane per andarsene . La destinazione che abbiamo scelto è arrivata su consiglio di Tiziana , ragazza che conoscevo dalle superiori e amica del mio primo grande amore . Durante una conversazione su facebook , quando le dissi che volevamo andare a Pechino , mi disse : ” Ma dai venite a Shanghai , è come New York , ma più tranquilla ” . Parlando con Lella , decidemmo allora di iniziare ad informarci su Shanghai , il visto non sarebbe cambiato , quindi iniziammo a leggere molto su quella città e dopo qualche settimana decidemmo tutto , date , Hotel e voli . Con Tiziana ci siamo poi incontrati , abbiamo pranzato insieme e siamo andati a vedere il museo della propaganda , una chicca che vi consiglio assolutamente , l’Hotel praticamente attaccata a People square e il suo splendido parco era decisamente all’altezza , ci abbiamo passato otto giorni meravigliosi , la città è semplicemente incantevole , specialmente le zone vecchie , ma a Shanghai è tutto in movimento , stanno tirando giù migliaia di palazzi fatiscenti per costruire grattacieli e questo non sempre è un bene . Per essere la città più popolosa al mondo , Shanghai è comunque molto pulita , ci sono moltissime cose interessanti e sono convinto che un giorno ci torneremo perchè ce ne siamo innamorati , aveva ragione Tiziana …..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Panchine Giganti a Retorbido

Siamo al principio della valle Staffora , nello splendido scenario dell’Oltrepo pavese , Retorbido è un minuscolo centro di poco più di millecinquecento anime , ma ha una bella storia e qualche eccellenza . Il cartello che vi accoglie venendo da Voghera , dice che questo è il paese di Bertoldo e del buon vino , su Bertoldo non so cosa dire , ma del buon vino non mi stupirei , l’oltrepo ha colline dove si produce ottimo vino .Il centro è piccolo con una chiesa del milleseicento , ma noi siamo venuti perchè , qui in questo piccolissimo centro tra le colline pavesi è stata istallata una panchina gigante , alla quale ci si accede con una passeggiata tutta in salita di circa quindici minuti . La panchina fa parte del circuito delle Big Benches , la panchina numero 124 , è arancione e da qui si gode di uno splendido panorama che va dalle Alpi lombarde a quelle marine nell’alto Piemonte . Buona giornata e Buon Viaggio

UROBORUS

Ogni fine è anche un principio.

Yolanda - "Det här är mitt privata krig"

Att vara annorlunda/att inte passa in i samhällets ramar

My experience

#Rehana's 🔥🔥🔥🦋🦋motivational thoughts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: