Tag Archive for ‘piedmont’

Un ponte sul Po

Uno scatto di una giornata bellissima con l’aiuto della luce autunnale che è sempre la più bella per fotografare oggetti inanimati come il ponte di San Mauro Torinese, il grande fiume italiano ha dato la vita a molti centri del Nord del nostro paese ed è raccontato in tante storie e leggende. Buona giornata e Buon Viaggio

W il grande Toro

Finalmente dopo anni vengo a rendere omaggio al grande Torino, gli eroi immortali di una squadra invincibile! La basilica e’ molto bella, ma l’ emozione forte che mi colpisce e’ tutto in quella lapide e in quello scorrere di nomi. Io Juventino da sempre e per sempre sono fiero di questo mio gesto reso a una delle squadre più leggendarie del calcio.

Buona giornata e Buon viaggio!

A Galliate il Castello Sforzesco

Gli Sforza devo dire che hanno lasciato ai posteri molti manieri ben costruiti e decisamente affascinanti, tra Milano e Pavia, ma anche in Piemonte . Se proprio non sapete cosa fare in questo week end , fate un giretto nel a Galliate, piccolo centro nella provincia di Novara, qui è possibile visitare il piccolo Castello Sforzesco, una bella sorpresa devo dire. La piazza si divide tra il Castello e il Duomo, anch’esso molto ben conservato, il Castello Visconteo Sforzesco, venne costruito nella seconda parte del mille quattrocento, per volontà di Galeazzo Maria Sforza allora Duca di Milano e ricorda vagamente il suo fratello maggiore, il Castello Sforzesco di Milano. La costruzione con le quattro torri laterali che ne delimitano il perimetro della cinta muraria, si trova ancora in buone condizioni, la pro loco di Galliate organizza spesso eventi e iniziative in stile medievale sulla bella piazza e all’interno del Maniero (credo siano ripartiti anche loro), al suo interno, in una bella sala è ospitata la biblioteca comunale, una bella gita senza dubbio. Buona serata e Buon Viaggio

Summer is gone, maybe…

Quindi le vacanze sono giunte al termine, abbiamo optato come sempre per una vacanza on the road, fatta di piccolissime escursioni con base casa nostra e qualche giorno tra le alpi lombarde e le colline Piemontesi e la nostra amata Valle d’Aosta. Per quanto ci riguarda è stata l’estate della cultura per certi aspetti, abbiamo visitato il Museo Archeologico di Milano, abbiamo visto il frammento di pietra lunare al Museo della Scienza e della Tecnologia, la splendida cupola del santuario di Vicolungo e ancora la meravigliosa avventura a Santo Stefano Belbo e Cesare Pavese e abbiamo finito con la visita notturna al Castello di Masino e proprio ieri con la splendida mostra al forte di Bard Wildlife Photographer, la più importante mostra sulla fotografia naturalistica in anteprima nazionale, la mostra è stata prorogata al 31 ottobre 2021, molto bella davvero. Poi ci sono stati, non potevano mancare, i luoghi e le passeggiate nei boschi di Livigno prima, della Valsesia e della Valle d’Aosta poi, splendido il ponte di Morca sulle acque placide del Sesia a Varallo, i sentieri di Champoluc, ma anche la meravigliosa Val d’ossola e le sue cascate del Toce (splendide), il sentiero che conduce al lago dei cavalli, insomma abbiamo percorso nei venti giorni di agosto appena passati quasi quattromila chilometri, tremilaottocentocinquantasei per la precisione. Le vacanze sono agli sgoccioli, ma rimane ancora qualche giorno da sfruttare e noi lo sfrutteremo senza ombra di dubbio. E voi quali splendidi luoghi avete visitato? Buona giornata e Buon Viaggio

Il Castello di Masino by night

Ci eravamo già stati io e Rebecca, la scorsa primavera, mia moglie aveva fatto la seconda dose di vaccino e non se l’era sentita, obbligandoci di fatto a fare una bella esperienza . Ieri sera si è rifatta ampiamente , visitando il castello di notte, per una serata organizzata dal Fai. Visita al castello con partenza alle ore 21, per viverlo, come lo viveva il viceré nel seicento, cioè al lume di candela, una bella esperienza, con Rebecca che ha fatto da guida personale, per la sua Manma. Buona giornata e Buon Viaggio

Signals From the Planet “ luoghi Pavesiani” Santo Stefano Belbo

Una sorpresa trovare questo enorme cartello poco prima di arrivare a Santo Stefano Belbo. Qui molto è dedicato al grande scrittore piemontese, e questo cartello mi ha fatto piacere, perché nel nostro paese è difficile trovarne di belli. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Il Ponte di Brooklyn della Valsesia

In località Balangera, piccola frazione di Varallo Sesia, c’è questo ponte sospeso che ricorda vagamente il ponte di Brooklyn, forse la struttura o le assi di legno del camminamento o forse è solo la mia voglia pazzesca di andare, mai nessuno che ti mandaa a quel paese quando serve per davvero. A parte gli scherzi, questo ponte finito di costruire alla fine degli anni venti del novecento e ristrutturato nei primi anni duemila è un piccolo gioiellino che collega due sponde sopra le belle acque trasparenti del fiume Sesia. Qui si dipanano alcuni sentieri che vi portano tra le cime di questi luoghi verdissimi e molto belli. Sul ponte ci passano anche le macchine, anche se il cartello ne fa divieto ai privati, ma siamo nel bel paese quindi perchè prendercela tanto. Il luogo è magico e l’acqua del Sesia è bella gelata, le articolazioni ringraziano e noi anche. Il ponte di Morca meritano una visita assolutamente . Buona giornata e Buon Viaggio

Tra Langhe e Roero

Siamo stati per qualche giorno ospiti a Villa Firmino, splendido B&B sulle colline di San Damiano D’Asti, da qui ci siamo goduti alcuni luoghi meravigliosi e costatato quanto meravigliosa sia questa Regione. Una chicca incredibile la fondazione Cesare Pavese a Santo Stefano Belbo, che racconta la vita dello scrittore Piemontese, che prima di tutto è stato un grande linguista e un esimio traduttore, si deve a lui infatti, la prima traduzione del Moby Dick di Melville. Poi le colline del Barbaresco, qui tutto è patrimonio Unesco, i vigneti sono i principali attori di queste colline, qui ha sede, una delle case vinicole più prestigiose al mondo, Gaja. Qui a Barbaresco, c’è anche una torre medievale del XII secolo, che ha una terrazza a circa trenta metri di altezza, che domina tutta la valle del Tanaro e Langhe e Roero a trecentosessanta gradi, qui si producono vini eccellenti, come Barbaresco e Barolo, solo per citare i due più famosi. Poi il bellissimo centro di Neive e il castello di Serralunga D’Alba, particolare per la sua verticalità. C’è molto da vedere e molto da fare in questa regione, noi l’abbiamo scelta come nostra regione preferita, dallo scorso lockdown e ci veniamo e ci verremo sempre più spesso, si mangia bene, si beve benissimo e si sta veramente in pace. Buona serata e Buon Viaggio

Buon Ferragosto

Se parliamo di vino in Italia non possiamo non parlare del Piemonte la regione che produce più vini in assoluto è che ha nel Barolo il papà di tutti i rossi. Vi auguro un Buon Ferragosto dalla torre del Barbaresco, dove i panorami sui vigneti sottostanti sono meravigliosi, all’ombra è fresco e ventilato, in cima ci si cuoce come in un forno. Buona giornata e Buon Viaggio

Emozioni a casa di Cesare Pavese

Una giornata infuocata nelle terre piemontesi dove si produce ottimo vino, ma dove la storia del secolo scorso ci ha regalato un gigante come Cesare Pavese. A Santo Stefano Belbo, la fondazione dedicata allo scrittore offre una visita al museo e la casa dove lo scrittore è nato. Due ore meravigliose, con una guida Veronica, che ha saputo emozionarci, ne è valsa veramente la pena, due ore di “poesia” che mi ha fatto venire in mente due amici, Flavio Almerighi e Daniela Cerrato. Io ho respirato aria di antifascismo che male non fa. Buona giornata e Buon Viaggio

In Viaggio con Clere

Cammino il Mondo

Dove una poesia può arrivare

♡~Entrai nella libreria e aspirai quel profumo di carta e magia che inspiegabilmente a nessuno era ancora venuto in mente di imbottigliare.~♡ Carlos Ruiz Zafón

SaphilopeS

ne güzel blues, ne güzel karanlık

scatti di vita

Emozioni, fotografie, poesie, sensazioni e riflessioni per allargare gli orizzonti emotivi e vivere meglio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: