Un bel viaggio on the road


l’anno scorso, in tempi non sospetti avevamo ancora prima di partire per Seul (poi non siamo partiti ovviamente), avevo già messo giù un lungo on the road per il 2021(che ovviamente non faremo), però una traccia che potrà tornare utile speriamo quanto prima. Il viaggio in questione è uno splendido coast to coast del Canada, partendo dallo splendido spettacolo della Niagara Falls, per arrivare alla spettacolare natura di Vancouver Island, percorrendo i circa cinquemila chilometri con un piccolo camper o un’auto. l’Idea è quella di arrivare a Toronto, stare un paio di giorni e poi dare il via a questo lungo viaggio, con una piccola deviazione alle cascate del Niagara( visto che siamo qui). la prima tappa ci porta verso nord costeggiando il grande lago Huron,la seconda tappa ci porta a Thunder bay lungo le coste del lago Superior, in una delle zone più belle del Nord america, quella dei grandi laghi. Poi due o tre giorni per raggiungere la parte centrale del grande paese e visitare le città di Winnipeg e Saskaton, che in inverno raggiungono anche i quaranti gradi sotto zero, ma che in estate per un breve periodo sono uno splendore di colori. Poi si va verso il mio luogo preferito al mondo, le Rockies e i parchi nazionali canadesi dell’Alberta e qui ci vogliono un po di giorni per visitare i parchi, ma anche le città di Calgary e Edmonton che sono due gioielli di organizzazione e efficienza, in queste zone sono assolutamente da non perdere le cittadine di Jasper e Banff con i loro famosi parchi nazionali proprio sulle Rockies, qui tra giugno e luglio vi imbatterete in moltissimi animali, Orsi, lupi , alci e altri grandi mammiferi che arricchiscono questo ambiente montano meraviglioso. Poi si viaggia verso Vancouver e Vancouver Island, passando per Kamloops, dove io passo perchè qui in un viaggio particolare della vita mia e di mia moglie abbiamo raggiunto il punto più alto di felicità. Vancouver merita qualche giorno assolutamente, Stanley Park , North Vancouver il Lions Gate , la città “vecchia” di Gastown e la splendida Water Street meritano assolutamente, una delle città più vivivbili al mondo con un età media dei suoi abitanti tra le più basse del pianeta. Ultima tappa, traghettiamo per la splendida isola di Vancouver , dove ci aspetta una bellissima natura nella parte centrale e una splendida cittadina, Victoria che è anche la capitale dello stato del British Columbia e ha un aria molto molto British, con pub e librerie speciali. Ultima tappa il ritorno a Vancouver da dove si ripartirà per tornare a casa. I avrei già anche stimato i costi e i tempi , quindi in teoria sarei anche pronto per partire, ma mi sa che dovremmo aspettare ancora, l’importante è farlo comunque. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Adi kavazovic on Pexels.com
Photo by James Wheeler on Pexels.com

Pubblicato da

Massi Tosto

Il fumo svanisce come i sogni che non si avverano mai Mwt

9 pensieri su “Un bel viaggio on the road”

  1. Io non ho ancora perso la speranza per la vacanza di quest’anno, in fin dei conti anche l’anno scorso sono riuscito a fare 15 giorni on-the-road nel sud Italia.
    Ho qualche idea per la testa, tutto abbastanza semplice vista la situazione attuale.
    Voi avete qualche idea?

    Piace a 1 persona

Rispondi a Kikkakonekka Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.