Tag Archive for ‘ontheroad’

The Great Ocean Road e la B100

Ne ho parlato forse poco , ma questa strada è una delle più belle e affascinanti dell’intero pianeta , un susseguirsi di emozioni da Torquay a Warrnambool , per oltre duecentocinquanta chilometri quasi tutti nello stato di  Victoria , nel sud dell’Australia esattamente tra Melbourne e Adelaide . Tornanti a picco sul mare e punti di vista meravigliosi sul mare che in un crescendo di emozioni , trovano l’apoteosi nei Dodici Apostoli , nel Port Campbell National Park , a sud di Allansford . Da Melbourne , per raggiungere Port Campbell si può utilizzare anche la B100 , che è meno conosciuta , ma è altrettanto spettacolare , anzi , essendo tutta sulla costa è forse ancora più affascinante , se arrivate a Melbourne e decidete di andare in auto ad Adelaide o Alice Springs , non dimenticatevi di fare queste strade e soprattutto non perdetevi Kangaroo Island a sud di Adelaide , un luogo semplicemente speciale …..Buona giornata e Buon Viaggio

img194

 

Scatto d’Annata I come Inspiration Point

Niente filtri , basta arrivare presto , molto presto , tutto il resto lo fanno il sole e il canyon e poi qualcuno ha il coraggio di chiedermi  perchè questo è di tutti il mio parco preferito . Alba di un emozione senza fine , colori che si avvicinano al cuore e silenzio che più assordante non potrebbe essere , Inspiration Point parco Nazionale di Bryce Canyon Utah uno spettacolo .  Buon viaggio e Buona giornata

DSCF1338

In viaggio sulla Icefields Parkway West Canada

Per me una delle strade più affascinanti e piene di vita che il nostro pianeta possa regalare, nello stato dell ‘Alberta tra le cittadine di Jasper e Banff , scorre per circa 290 chilometri la AB 93 , meglio conosciuta come Icefields Parkway . La Strada Percorre e collega i due parchi nazionali di Jasper appunto e di Banff e attraversa parte delle Rockies Mountain Canadesi .Qui tra laghi con acque turchesi , vette innevate e ghiacciai , cascate rumorose , vi è una natura quasi incontaminata , il regno dei grandi Orsi Grizzly , dell’orso nero Americano , dei puma e delle Alci per citarne solo alcuni .Partendo da Jasper la prima tappa  sono le Athabasca falls , un bellissimo spettacolo d’acqua creato tra le rocce e le insenature del omonimo fiume , noi le abbiamo visitate all’alba senza nessun altro a rubarci lo spettacolo .Mentre perorrerete verso sud (mi raccomando andate piano) vi potrà capitare di imbattervi in qualche famigliola di Grizzly generalmente mamma con prole al seguito , fate tante foto , ma siate prudenti , specialmente in presenza dei piccoli , mamma Orso potrebbe diventare un avversario insuperabile , meglio rispettare le distanze. Ad un certo punto arriverete al Columbia Icefield , qui potreste fare una sosta , per fare un escursione sui ghiacciai , oppure , accontentarvi di una passeggiata a piedi , non particolarmente faticosa fino all’Atabascha Glacier , un ghiacciao a portata di mano (si fà per dire).

Qulche chilometro più a sud , prima di Lake Louise c’è la deviazione per Yoho National Park , qui potreste anche decidere di fare una sosta più lunga e farvi una caminata di circa un ora e mezza sul Icefield trekking lungo 22 km per la maggior parte di questi a bordo ghiacciaio , e poi visitare l’Emerald Lake , in una giornata di sole potreste scattare le foto più belle del viaggio , acque turchesi e insenature mozzafiato fanno da cornice a questo splendido lago raggiungibile in auto. Ritornando sulla 93 a pochissimi chilometri troverete Lake Louise , famosa per le olimpiadi di sci alpino che si sono tenute a Calgary qualche anno fà , un lago con un Hotel/castello la rendono una meta gettonatissima a pochi chilometri dall’altro bellissimo parco Canadese , forse il più conosciuto , Banff..Sia Banff che Jasper possono tranquillamente essere Basi per una settimana di soggiorno nella zona , qui ci sono Hotel e ristoranti , infocenter e negozi di ogni tipo , chiaramente non mancano quelli di souvenirs , se siete amanti delle lunghe passeggiate , dei paesaggi di montagna , qui troverete il vostro eden.

Il Mio consiglio è quello di nolleggiare un Camper , a Clagary o a Vancouver , ma anche in macchina va bene , il Camper però vi offre una libertà incredibile , attenti agli animali , sono uno spettacolo da vedere , ma abbiate rispetto , quindi niente schiamazzi e soprattutto se siete alla guida , prudenza , anche perchè qui le multe le fanno .Enjoy your trip……Buona Giornata e Buon Viaggio

Questo slideshow richiede JavaScript.

Signals From the Planet ” Bow Valley Parkway ” Alberta Canada

Questo splendido cartello che segnala l’entrata in una delle regioni più belle di tutto il Nord si trova all’interno del bellissimo parco nazionale di Banff , uno dei parchi meravigliosi dello stato dell’Alberta in Canada. In questa splendida strada , nel cuore delle montagne rocciose canadesi , nei periodi di giugno e Luglio è certo l’incontro con Grizzly e Orsi neri americani , ma anche con cervi e alci e non è difficile incontrare anche i Lupi , che qui vivono protetti , la Bow Valley è attraversata dal Bow River , uno dei fiumi più irruenti del Canada . Questi sono luoghi che visti una volta nella vita diventano indimenticabili , figuriamoci quando li avete visti più volte , buon pomeriggio e Buon Viaggio

DSC_0253

Scatto d’Annata R come Red Rocks

Questo è il vero cuore della Navajo Nation , siamo al Canyon de Chelly , esattamente a metà strada tra Kayenta e la Monument Valley e Gallup nel Nuovo Messico , lungo la route 66 . Qui potete divertirvi in fuori strada , solo se avete una quattro per quattro e vi affidate ad una guida Navajo , che per rispetto non mostro . Il Canyon è molto bello e soprattutto splendido visto dal letto del fiume , per ammirare le moltissime ricce rosse , la più famosa è Spider Rock . Questo scatto ad una roccia qualsiasi , risale al 2008 , l’unica volta che ho visitato questo parco , sono stato fortunato , nessuno dei miei compagni di viaggio ha avuto il coraggio di cimentarsi in off road , quindi , mi sono fatto quattro ore di guida sul letto del fiume , un’esperienza unica ….Buona giornata e Buon Viaggio

Le Capitali degli States Part 23 (Salem Oregon )

Siamo lontani dalla Salem delle streghe , quella città si trova nel Massachussetts , completamente dall’altra parte degli Stati Uniti d’America , qui siamo a metà strada tra , Portland e Eugene , qui siamo a Salem , la capitale dello stato dell’Oregon . Salem è posizionata non molto lontano dalla costa dello stato , quella costa meravigliosa per spiagge e fari . In Oregon ci sono moltissimi College di ottimo livello , anche a Salem , che non fa eccezione , qui l’istruzione è presa molto seriamente . Salem è in mezzo alla Willamette Valley , una delle zone agricole più produttive del mondo , qui si trova anche la Willamette University , fiore all’occhiello della capitale e di tutto lo stato .Una viaggio che ci siamo riproposti più volte di rifare , passando da Salem , che prende il suo nome dal termine ebraico Shalom , che significa pace e in questo momento ce ne vorrebbe , ovunque . Buona giornata e Buon Viaggio .

North American National Parks Part 16

Un sogno chiamato Alaska , uno degli ultimi territori di frontiera del pianeta , un luogo incredibile il parco nazionale di Katmai , a sud della capitale dello stato Anchorage e di fronte alla splendida isola di Kodiak , un isola che varrebbe il viaggio da sola . Il Katmai National Park è famosissimo per le cascate del fiume Brooks , dove i grandi Grizzly  cacciano i salmoni che saltano fuori dall’acqua , nel periodo tra fine Maggio e fine Luglio . Molti arrivano in giornata da Homer , un’escursione costosa , ma mediamente redditizia se fatta con Tour Operator del posto , ma in tanti scelgono di stare qualche giorno accampandosi dove è possibile per ammirare Orsi e altri animali che vivono nel parco , le escursioni poi sul mare per vedere le grandi Balene , sono semplicemente fantastiche . Da non perdere la zona di  Ten Thousand Smokes Valley , una zona divenuta desertica dopo la grande eruzione della prima decade del novecento . Ci sono pacchetti entusiasmanti con partenza dall’Italia , questo rimane un viaggio tra i più avventurosi del pianeta , un avventura incredibilmente green o quasi …..Buona Giornata e Buon Viaggio

World Famous Streets”Lombard Street” San Francisco

Una bellissima icona della città californiana , Lombard Street è di certo uno degli scorci di San Francisco più visitati , specialmente il tratto di Russian Hill , per via dei suoi incredibili tornanti si è guadagnata la nomea di strada più tortuosa del mondo . Una bella passeggiata tra le case color pastello e le Ortensie di svariati colori vi farà di certo bene , io tutte le volte che vengo in questa città , un saltino lo faccio , un po perchè da qui si gode , quando il cielo è terso e non velato da nebbia , che qui è di casa , una vista meravigliosa su Alcatraz e poi perchè è una delle mie passeggiate in salita preferite ….Buona giornata e Buon Viaggio

 

Skyline Drive ,Virginia Us

Questo splendida strada di trova all’interno del fantastico Shenandoah National Park nello stato della Virginia nella parte Sud Est degli Stati Uniti d’America .Un Parco Nazionale fuori dai circuiti turistici più congestionati , un parco che nel bel mezzo dell’autunno da il meglio di se , che offre panorami meravigliosi , colori spettacolari e animali incredibili ,  la Skyline Drive con i suoi numerosissimi punti di osservazione , offre un vero e proprio caleidoscopio di colori che ha nel foliage autunnale il suo punto di massima espressione , qui tra orsi , cervi e altro è possibile anche avvistare non di rado la bellissima Lince Rossa …..un sogno in uno dei luoghi più belli dell’Intero panorama Statunitense , capite perchè voglio andarci assolutamente ? Buona domenica e Buon Viaggio

18 su 59,ecco perchè spesso gli States

Proprio ieri , leggendo una vecchia rivista sui parchi americani , mi sono reso conto che nonostante io sia convinto di conoscere molto bene il nord america , in realtà son ben lontano anche da un misero 50 per cento , questo almeno per quanto riguarda i Parchi , chiaramente , per gli Stati sono bel oltre . Poi mi sono soffermato su un aspetto , dei bel 41 parchi nazionali americani che mancano alla mia lista , ce ne sono una decina che sono in Alaska , territorio vastissimo che comporterebbe un enorme investimento in denaro e tempo , quindi difficili se non con uno o più viaggi , uno , che è tra quelli che vedrei più volentieri , è alle Hawaii , il Volcanoes National Park .Sull’isola di Hawaii , dove ogni anno quesi due monelli del Kilauea e Mauna loa , spruzzano di lava e aumentano la grandezza dell’isola a colpi di grandi euruzioni si possono fare tante cose , ma anche qui ci vuole un organizzazione perfetta . Ma quelli che ho messo nel mirino da anni , sono il parco di Great Smoky Mountains , tra la Carolina del Nord e il Tennessee e lo spettacolare Shenandoah nel West Virginia , dove si trova una delle strade americane più bella da fare durante il foliage: La Skyline Drive , che taglia in due lo splendido parco attraverso le Blue Ridge Mountains . Ecco questi due , sarebbero fattibili in un unico viaggio essendo non molto distanti tra loro , i due parchi distano infatti poco più di quattrocento miglia , seicento cinquanta chilometri circa . Quindi che fare , se non provare a studiare il tracciato ? Per il resto non credo che farò tutti i parchi americani , ce me sono alcuni che non mi interessano , ma mai dire mai , la vita è imprevedibile e spesso sa regalare grandi sorprese …..Buona giornata e Buon Viaggio

Nature photography blog la maro

Blog for Nature photo lovers

◦ ღ ☼ Elena e Laura ☼ ღ ◦

Si scrive soltanto una metà del libro, dell'altra metà si deve occupare il lettore (Joseph Conrad)

The Caustic Misanthrope

My2Cents • Sono Solo Miei Pensieri...

The Readers Desk

Happy Reading!!

La Romagna Da Vivere

Un viaggio attraverso la natura, l'enogastronomia e il patrimonio artistico e culturale del territorio romagnolo!

non ti perdere

viaggi & curiosità in pillole

amankumar000

A storyteller with a poetic heart

Globo Viajero

Ama, vivi, viaggia

A.&V.

WHEREVER YOU GO, GO WITH ALL YOUR HEART.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: